LUCIANO LIGABUE, “LIGABUE – È ANDATA COSÌ”: da giovedì 18 novembre disponibili su RaiPlay 

Dopo il successo riscosso dai primi episodi, da giovedì 18 novembre sarà disponibile in esclusiva su RaiPlay la seconda e ultima parte di “LIGABUE – È andata così”, la prima docu-serie sulla carriera artistica di LUCIANO LIGABUE, che, attraverso la voce narrante di Stefano Accorsi, ripercorre i 30 anni su e giù da un palco del Liga, con la regia di Duccio Forzano.

(ph Jarno Iotti)
Continua a leggere

L’EMILIA-ROMAGNA SECONDO STEFANO ACCORSI: l’attore emiliano protagonista dello spot su una terra che ti sorprende sempre

Bonaccini-Corsini: “Il biglietto da visita perfetto per una regione pronta ad accogliere visitatori dall’Italia e dall’estero“. Accorsi: “Abbiamo pensato che unire poesia, ironia e leggerezza, oltre alla bellezza delle immagini, fosse la strada migliore

Oltre cinquecento musei, più di duecento teatri, cento chilometri di portici, piazze, un patrimonio di bellezza vastissimo. Un tesoro unico, raccontato da Stefano Accorsi in 30 secondi capaci di conquistare e svelare l’altro lato della nostra regione, quello della cultura e dell’arte, per lui il vero piacere da scoprire e riscoprire. 

Continua a leggere

STEFANO ACCORSI ambasciatore delle bellezze dell’Emilia-Romagna. L’attore testimonial delle Città d’arte e del Cineturismo per i prossimi tre anni

Bonaccini-Corsini: “Promuovere i luoghi d’arte e cultura dei nostri territori fondamentale per la ripartenza”. Accorsi: “Raccontiamo una terra autentica, piena di primati e di eccellenze

Da sinistra a destra Lepore, Accorsi, Bonaccini, Corsini.jpg

Da sinistra a destra Lepore, Accorsi, Bonaccini, Corsini

Bologna, 15 luglio – L’Emilia-Romagna più bella raccontata da uno dei suoi figli più famosi, l’attore Stefano Accorsi. I grandi registi, i monumenti Unesco e le Città d’Arte, i quasi 100 teatri storici e gli oltre 500 musei, oltre al laboratorio di restauro cinematografico più famoso e attivo al mondo e tanto altro ancora. Continua a leggere

STEFANO ACCORSI AMBASCIATORE PER IL RILANCIO DELLE CITTÀ D’ARTE E CINETURISMO IN EMILIA-ROMAGNA

Bologna, 14 luglio – Prosegue l’impegno promozionale della Regione a sostegno delle sue eccellenze turistiche: dopo Alberto Tomba per l’Appennino e Paolo Cevoli per la Riviera Romagnola, l’Emilia-Romagna ha scelto un volto di fama internazionale per rilanciare le sue splendide Città d’Arte e i suoi itinerari di cineturismo: Stefano Accorsi.

Continua a leggere

Il grande cuore degli emiliano-romagnoli: quasi 70 milioni di euro raccolti con la campagna della Regione “Insieme si può”

bonaccini e donini - sito donazioni.jpg

Bologna, 2 luglioOltre 68 milioni di euro. A tanto ammonta il valore delle quasi 50mila (49.829) donazioni – fatte in denaro (57 milioni), ma anche beni e servizi (11 milioni) – che gli emiliano-romagnoli hanno devoluto a favore della campagna “Insieme si può”, promossa dalla Regione, e direttamente alle Aziende sanitarieCittadini, famiglie, imprese, enti, associazioni, fondazioni e istituti bancari: tutti insieme per sostenere il sistema sanitario regionale e battere il Coronavirus. Continua a leggere

“TINTORETTO. UN RIBELLE A VENEZIA”: ECCO IL TRAILER DELLA NUOVA ESCLUSIVA PRODUZIONE FIRMATA SKY ARTE

In occasione dell’anniversario dei cinquecento anni dalla nascita, arriva in anteprima nelle sale cinematografiche italiane Tintoretto. Un Ribelle a Venezia, un nuovo esclusivo docu-film firmato da Sky Arte dedicato alla figura di un pittore straordinario, mutevole e cangiante, istintivo e appassionato.

Il docu-film sul genio furioso e rivoluzionario che ha cambiato la storia dell’arte, con la partecipazione straordinaria di Peter Greenaway, sarà nelle sale solo per tre giorni nell’ambito del progetto della Grande Arte al Cinema. Continua a leggere

TINTORETTO. UN RIBELLE A VENEZIA: LA NUOVA ESCLUSIVA PRODUZIONE FIRMATA SKY ARTE

In occasione dell’anniversario dei cinquecento anni dalla nascita, arriva in anteprima nelle sale cinematografiche italiane Tintoretto. Un Ribelle a Venezia, un nuovo esclusivo docu-film firmato da Sky Arte dedicato alla figura di un pittore straordinario, mutevole e cangiante, istintivo e appassionato.

Ideato e scritto da Melania G. Mazzucco e con la partecipazione straordinaria del regista Peter Greenaway, il film sarà narrato dalla voce di Stefano Accorsi e arriverà nelle sale cinematografiche solo per tre giorni, il 25, 26, 27 febbraio 2019, distribuito da Nexo Digital nell’ambito del progetto della Grande Arte al Cinema (elenco sale a breve su nexodigital.it). Continua a leggere

“MADE IN ITALY” È IL FILM PIÙ VISTO: NEL PRIMO WEEKEND OLTRE 200.000 PRESENZE

“MADE IN ITALY” il film prodotto da Domenico Procacci per FANDANGO,  distribuito da MEDUSA e diretto da Luciano Ligabue è il più visto del fine settimana tanto che nel primo weekend di programmazione incassa 1.411.655 di euro con oltre 200.000 presenze.

Ligabue.jpg
Domenico Procacci  commenta così questo risultato: È un bellissimo risultato, ottenuto non solo grazie all’affetto dei fan di Luciano, ma soprattutto grazie al film che sta arrivando al cuore degli spettatori. E poi ho altri motivi per essere felice. Questo film, anche se ha molti momenti di leggerezza, non è una commedia, e da sempre sostengo che non si può lavorare su quell’unico genere. Inoltre è un film che racconta questo paese, il momento che viviamo. E lo fa emozionando, divertendo ma facendo riflettere su temi importanti. Questo dimostra che un cinema che fa pensare e che non sia solo evasione è possibile.” Continua a leggere

LUCIANO LIGABUE – “UN ANNO DA NON DIMENTICARE” sabato 13 gennaio alle 23.10 su RaiUno e dal 25 gennaio nei cinema “MADE IN ITALY”

Lo ha definito “un 2017 sulle montagne russe” e sarà Luciano stesso a raccontarlo in un docufilm intitolato “UN ANNO DA NON DIMENTICARE” che andrà in onda su Rai Uno domani, sabato 13 gennaio, alle ore 23.10.

Nello speciale tv un Ligabue come non lo avete mai visto, on the road, che parlerà a ruota libera del tour, dell’operazione subita alle corde vocali, delle date rimandate, di un’estate trascorsa a girare il suo terzo film da regista, della ripresa dei concerti a settembre con la tensione psicologica di risalire sul palco. Continua a leggere