NASCE IN EMILIA-ROMAGNA LO STUDIO INTERNAZIONALE CHE SCOPRE LE CAUSE DELLA MORTE DA CORONAVIRUS

BonacciniBologna, 1 settembre – “Lo studio del Policlinico Sant’Orsola di Bologna, che ha coinvolto anche il Policlinico di Modena e l’Università di Modena e Reggio Emilia, sui meccanismi responsabili dell’elevata mortalità in terapia intensiva dei pazienti affetti da Coronavirus è un altro esempio dell’eccellenza della sanità pubblica dell’Emilia-Romagna e della qualità professionale di chi vi lavora. Continua a leggere

SANITÀ, GALLERA: 9,7 MILIONI PER 85 BORSE SPECIALIZZAZIONE AGGIUNTIVE PER GIOVANI MEDICI CHE RIMANGONO IN LOMBARDIA

Giulio Gallera

Milano, 15 luglioRegione Lombardia mette a disposizione 9.762.000 euro per la creazione di 85 contratti aggiuntivi di formazione destinati ai giovani medici che decidono di lavorare in Lombardia almeno tre anni dopo la specializzazione“.
Lo annuncia l’assessore al Welfare, Giulio Gallera, commentando una Delibera specifica approvata ieri dalla Giunta Regionale. Continua a leggere

CORONAVIRUS: LA SPERIMENTAZIONE DEL PLASMA IPEIMMUNE PER LA CURA DEI PAZIENTI DA COVID-19

Le fasi del progetto e i risultati illustrati dai ricercatori

Milano, 12 maggio – Alla conferenza stampa che si è tenuta ieri, lunedì 11 maggio, nell’auditorium Testori di Palazzo Lombardia Carlo Nicora, il direttore generale del Policlinico San Matteo di Pavia ha illustrato il progetto di studio pilota iniziato 17 marzo e concluso l’8 maggio, intitolato ‘Plasma da donatori guariti come terapia per pazienti critici’. Il titolo scientifico completo è “Plasma da donatori dalla malattia da nuovo Coronavirus 2019 (Covid-19) come terapia per i pazienti critici affetti da Covid-19“.

Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO, AL MAST-MUSEO DELLA CITTÀ IL MESE DI FEBBRAIO È RICCO DI EVENTI PER TUTTI

Anche nel mese di  febbraio al MAST Castel Goffredo vengono proposte tante attività ed eventi adatti ai bambini, ragazzi e adulti.

lezioni al mast

Nei giorni di venerdì 7, 14, 21, 28 dalle 16:00 alle 18:00 si terrà il corso “Attentamente. Impariamo ad imparare!”, a cura di Ilaria Fanelli, docente di matematica. Il corso è rivolto ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado con l’obiettivo di accompagnarli nel proprio metodo di studio. Continua a leggere

GONZAGA, I CARABINIERI TRA GLI STUDENTI DELLO STROZZI DI PALIDANO A PARLARE DI LEGALITÀ

CARABINIERI TRA GLI STUDENTI.JPG

Nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Gonzaga hanno avuto un piacevole e costruttivo incontro con gli studenti del quinto anno dell’Istituto Strozzi di Palidano.

Grazie alla collaborazione ed alla disponibilità del Dirigente Scolastico Prof. Massimo Pantiglioni, il Comandante della Compagnia di Gonzaga ha intrattenuto gli studenti del quinto anno, tutti maggiorenni ed in procinto di terminare il ciclo di studi per immettersi nel mondo del lavoro o continuare gli studi universitari  comunque con responsabilità e status giuridici diversi rispetto a quelli avuti prima del compimento del 18esimo anno di età. Continua a leggere

MARMIROLO – OLTRE 800.MILA EURO PER LA SCUOLA: IL COMUNE APPROVA IL PIANO DIRITTO ALLO STUDIO 2019/2020

SCUOLA MARMIROLOÈ  stato approvato il 21 novembre 2019 il Piano per il Diritto allo Studio 2019/2020 del Comune di Marmirolo, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo del paese.

La somma totale messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale supera gli 800.000 euro e prevede interventi per favorire la frequenza scolastica, attraverso i servizi di mensa, trasporto, prescuola e doposcuola, oltre a quelli a sostegno della didattica, grazie ai circa 40.000 euro destinati a diversi progetti educativi da attuare in tutti i plessi scolastici. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – CARLO TOGLIANI “RELAZIONE SU GIULIO ROMANO: IL RACCONTO DI CARTA”

giulio romano 1

L’Associazione Culturale “Amici del Museo” organizza una conferenza con l’architetto Carlo Togliani (Politecnico di Mantova) dal titolo “Relazione su Giulio Romano: Il Racconto di Carta“. L’appuntamento è presso la Sala Consiliare – Chiostro dei Secolari di San Benedetto Po, piazza Teofilo Folento di mercoledì 6 novembre alle ore 21.00. 

arch. Carlo Togliani

Partendo dalla testimonianza di Giorgio Vasari, amico personale dell’artista, testimone oculare del tempo e fonte imprescindibile (con le Vite date alle stampe nelle due differenti edizioni del 1550 e del 1568) per conoscere gli aspetti umani e professionali dell’artista, l’architetto Togliano descriverà le orme della formazione, dell’opera e della vita di Giulio Romano con particolare riferimento agli anni in cui ha lavorato a Mantova.

GB

CPM MILANO: Conferiti per la prima volta al Music Institute di Franco Mussida i primi DIPLOMI ACCADEMICI DI 1° LIVELLO IN POPULAR MUSIC

CPM: oltre 35 anni di esperienza nella formazione musicale d’eccellenza unita all’attenzione per ogni singolo studente

Il CPM MUSIC INSTITUTE di Milano, scuola diretta e fondata da FRANCO MUSSIDA, conferma ancora una volta il proprio prestigio in campo didattico conferendo i primi Diplomi Accademici di 1° livello in Popular Music a Milano.

CPM_discussioni tesi settembre 2019_Foto di Omar Cantoro_b (4).jpgLe prime tesi sono state discusse lunedì 16 settembre davanti a una commissione composta da Franco Mussida (Presidente e fondatore del CPM), Luca Nobis (Direttore Didattico), Giuliano Lecis (Vice Direttore Didattico) e i docenti Giorgio Cocilovo, Claudio Bazzari e Pietro La Pietra. Continua a leggere

MANTOVA – CASA ANDREASI: MATTINA DI STUDI SUL CONTE MAGNAGUTI ULTIMO CAVALIERE DEI GONZAGA

monete.jpgIn occasione della pubblicazione di “Alla scoperta del conte Alessandro Magnaguti. L’ultimo cavaliere dei Gonzaga” di Damiano Cappellari, (ed. Il Rio), verrà dedicata una mattina di studi al conte Alessandro Magnaguti, ultimo della sua casata, figura chiave del Novecento, non solo virgiliano, organizzata dall’Associazione per i monumenti domenicani – sabato 21 settembre 2019 dalle 9.30 alle 13.00 a Casa della beata Osanna Andreasi, Mantova, Via Frattini, 9.

conte magnaguti.jpg

Alessandro Magnaguti (Cerlongo di Goito 1887- Sermide 1966), fu membro della Accademia Virgiliana, soprintendente delle Gallerie Civiche, fondatore e presidente della Società per il Palazzo Ducale, bibliofilo, collezionista di antichità e colto numismatico. Egli lasciò una delle collezioni di monete e medaglie più ricche e complete d’Italia, in particolare quelle gonzaghesche, in diretta competizione con quella del re d’Italia Vittorio Emanuele III, accompagnata da una serie di sue pubblicazioni scientifiche ancora fondamentali. La collezione è ora di proprietà del  Monte Paschi di Siena e allestita in Mantova nella sede della Fondazione Banca Agricola Mantovana.

Le recenti ricerche hanno rivelato alcune novità sulla persona, la vita, la famiglia, la produzione letteraria, la fortuna iconografica.

Info.: tel. 0376 322297 – 345.1539547 — www.casandreasi.it

www.associazionemonumentidomenicani.com