MARE CULTURALE URBANO “IL LUNGOMARE DI MILANO” GLI ULTIMI APPUNTAMENTI ESTIVI

L’estate sta finendo, ma MARE CULTURALE URBANO non si ferma! “Il Lungomare di Milano”, la programmazione culturale estiva del centro di produzione artistica di via G. Gabetti 15 a Milano, prosegue fino al 4 ottobre con tanti imperdibili appuntamenti con la musica dal vivo, il cinema all’aperto e il teatro.

IL LUNGOMARE DI MILANO credits Silvia Violante Rouge_b.jpg

DJ set (ph Silvia Violante Rouge)

Continua a leggere

COLLEZIONISMO E TEATRO A PALAZZO D’ARCO: “L’ORO BIANCO DA ORIENTE A OCCIDENTE” SABATO 18 LUGLIO  

racconti d'estate al d'arco 1Mantova, 17 luglioSabato 18 luglio il cortile d’onore di Palazzo D’Arco ospiterà il quinto appuntamento della rassegna Racconti d’estate – percorsi d’arte, collezionismo e teatro nella dimora dei Conti D’Arco che avrà come protagonisti gli allievi di tutti i corsi della scuola di teatro “Francesco Campogalliani”. Continua a leggere

AL VIA L’8ª EDIZIONE “DISANIMA PIANO FESTIVAL” – ANTEPRIMA: CONCERTO DEI FLEXUS IL 21 AGOSTO AL BIKE-IN

Mantova, 17 luglio –  Disanima Piano riparte da un progetto in collaborazione con il Comune di Mantova, che permetterà lo svolgimento della 7ª edizione di “Disanima Piano festival” utilizzando modalità diverse rispetto alle edizioni precedenti; tutto ciò a causa delle misure di sicurezza e sanitarie necessarie all’organizzazione degli eventi.

Flexus 850

Flexus

Si inizierà con un concerto in anteprima il 21 agosto, che anticiperà la rassegna che si terrà dal 4 al 7 settembre (Programma 2020) nella nuova area spettacoli dell’Arena Bike-in, Campo Canoa di Mantova. Continua a leggere

PALAZZO D’ARCO, LA CAMPOGALLIANI PORTA IN SCENA “PILLOLE DI TEATRO COMICO”

Mantova, 7 luglio – Dopo un inizio in  grande stile, con due serate esaurite nel ricordo dello scrittore Luis Sepulveda, la rassegna Racconti d’estate prosegue a Palazzo d’Arco mercoledì 8 e in replica giovedì 9 luglio all’insegna del divertimento con “Pillole di teatro Comico” una sfilata di esilaranti monologhi teatrali che si conclude con una  celeberrima situazione teatrale giocata su un bisticcio di parole.

francesca campogalliani nel monologo Acqua e sapone.JPG

Francesca Campogalliani nel monologo “Acqua e sapone”

Continua a leggere

MANTOVA ESTATE – “RISONANZE-RITO COLLETTIVO DELL’ATTESA”: PIAZZA SORDELLO E CENTRO STORICO

Mantova, 1 luglio – Nelle serate di venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 luglio 2020, prende forma in piazza Sordello e si diffonde lungo tutto il cuore della Mantova più antica “Risonanze – rito collettivo dell’attesa”.L’ingresso è libero.

Tre attrici, interagendo con tre musicisti, in tre sere d’inizio luglio, si alternano nella lettura di poesie o brani letterari portatori di speranza e luce dopo i momenti tristi vissuti nei mesi scorsi. Continua a leggere

Regione e Emilia Romagna Teatro Fondazione a sostegno della produzione e distribuzione di creazioni teatrali e performing arts di artisti e compagnie under 40

Bologna, 18 giugno – Rafforzare la capacità produttiva, distributiva e di promozione delle creazioni teatrali e di performing arts di giovani realtà dell’Emilia-Romagna, nel periodo dal 25 giugno al 31 dicembre 2020.

ERT-Fondazione

Emilia Romagna Teatro Fondazione, d’intesa con la Regione Emilia-Romagna, intervengono con un bando a sostegno delle compagnie di teatro e dei singoli artisti del territorio regionale under 40, che non percepiscono i contributi del Fondo Unico dello Spettacolo (Fus – Mibact) e della Legge regionale n.13/1999, per favorire, anche in questa fascia produttiva, la ripresa delle attività dopo il lockdown adottato in contrasto alla diffusione dell’epidemia da Covid-19. Continua a leggere

Passeggiate “spettacolari” sull’Appennino Bolognese con “Crinali 2020”, dal 1° luglio al 31 dicembre

L’assessore Felicori: “Un nuovo turismo che ha molto da offrire”

Bologna, 17 giugno – Una nuova proposta turistica per riscoprire il nostro Appennino: percorsi nella natura ma “con vista” su performance teatrali, concerti, readings, esibizioni circensi. Sono le passeggiate creative ideate in “Crinali”, iniziativa promossa dalle Unioni dei Comuni dell’Appennino bolognese in collaborazione con Destinazione turistica Bologna metropolitana e Assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna, in programma dal 1° luglio al 31 dicembre 2020. Continua a leggere

ARTE, COLLEZIONISMO, TEATRO: RACCONTI D’ESTATE NELLA SPLENDIDA DIMORA DEI CONTI D’ARCO

Mantova, 16 giugno – Quella 2020 si preannuncia un’estate ricca di eventi per i mantovani e Palazzo d’Arco sarà l’anima del centro cittadino, in linea con le aspettative per la ripartenza tanto attesa.

Questo luogo straordinario, prima dimora, ora museo e sede del piccolo grande teatro dell’Accademia Teatrale Campogalliani, diventerà il salotto estivo della città in cui racconti e drammatizzazioni si alterneranno a meraviglie del palazzo eccezionalmente esposte e dunque svelate. Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA, ECCO LE LINEE GUIDA REGIONALI PER CINEMA, TEATRI E SPETTACOLI DAL VIVO

Bologna, 6 giugno – Dal 15 giugno, in Emilia-Romagna si potrà tornare al cinema – ripartiranno anche i set cinematografici -, a teatro e a vedere spettacoli dal vivo. E già da lunedì prossimo, 8 giugno, potranno essere svolte le prove senza la presenza di pubblico. E’ quanto prevede la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che contiene le Linee guida per la riapertura degli spazi e delle attività legate a una fetta consistente della produzione e della fruizione culturale regionale.Via libera esteso ai circhi, secondo le disposizioni previste nelle medesime linee guida.

REGIONE EMILIA ROMAGNA (1)

Sempre a decorrere dal 15 giugno, riparte l’organizzazione di congressi,  convegni  ed eventi assimilabili, anche in questo caso nel rispetto di apposite Linee guida regionali. Continua a leggere

EMILIA ROMAGNA: DA REGIONE NUOVI PROTOCOLLI CONDIVISI PER RIAPERTURE LUNEDÌ 25: GARANTIRE SICUREZZA DEI FREQUENTATORI E OPERATORI

APERTURE

Bologna, 23 maggioNuove attività ripartono lunedì 25 maggio e la Regione Emilia Romagna prosegue nella attività di regolamentazione delle procedure necessarie per garantire sicurezza alle persone. Sono stati infatti approvati i relativi protocolli, con regole e requisiti condivisi dal tavolo regionale, che ha riunito le associazioni di categoria, i sindacati e i Comuni. Di seguito una sintesi delle norme condivise, che dovranno essere applicate alle attività ancora sospese fino a domenica per effetto del lockdown. Continua a leggere