TURISMO, TERRANOSTRA MANTOVA: BILANCIO POSITIVO PER L’ESTATE 2021

Numerose le presenze di stranieri, in particolare nell’Alto mantovano. “Il bilancio dell’estate appena conclusa è stato positivo per l’agriturismo, con numerose presenze provinciali e regionali fino alla seconda metà di giugno e con un flusso marcato di turisti del Centro e Nord Europa a partire da luglio. L’offerta dell’ospitalità rurale, le iniziative all’aperto, l’equiturismo, le escursioni in bicicletta e la possibilità di vivere la campagna hanno trovato un alto gradimento, tanto che il meteo favorevole sta allungando la stagione anche nel periodo autunnale”.

Continua a leggere

POVERTÀ. AIUTATE OLTRE 600 FAMIGLIE GRAZIE A COLDIRETTI, TERRANOSTRA E CAMPAGNA AMICA MANTOVA

A livello nazionale da inizio pandemia 340 milioni di aiuti, 1 su 3 fa solidarietà. “Da quando sono partite le iniziative del pasto solidale e della spesa sospesa sono oltre 600 le famiglie che sono state aiutate sul territorio dalla rete di Coldiretti, Campagna Amica e Terranostra Mantova, grazie alla collaborazione degli agriturismi e dei Farmer’s Market a livello provinciale”.

Continua a leggere

MANTOVA – VOLA LA SPESA ALL’APERTO: da CAMPAGNA AMICA e TERRANOSTRA iniziative sui laghi per il turismo e i prodotti tipici del territorio

La voglia di libertà fa volare la spesa nei mercati all’aperto con il commercio ambulante che registra un balzo del 61% delle vendite mentre in controtendenza il calo maggiore con una riduzione del 10% si verifica per le piccole botteghe alimentari. È quanto emerge dall’analisi della Coldiretti sui dati Istat relativi al commercio al dettaglio ad aprile, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Continua a leggere

AGRITURISMO, TERRANOSTRA MANTOVA: IN QUESTA FASE 2 È UNA PARTENZA A DUE VELOCITÀ

Mantova, 21 maggioÈ una partenza a due velocità per gli agriturismi, secondo le rilevazioni di Terranostra Mantova: lenta per le aziende agricole che fanno solamente pernottamento, leggermente più sprint invece il via dopo il confinamento per le imprese che nel paniere dell’ospitalità rurale hanno la ristorazione con prodotti tipici locali.

Ad accomunare entrambi gli scenari, comunque, saranno i maggiori costi che la gestione della multifunzione richiede in questa Fase 2 dell’emergenza coronavirus e l’incognita sulla risposta degli ospiti. Continua a leggere

REGIONE LOMBARDIA – TERRANOSTRA MANTOVA: NUOVA LEGGE LOMBARDA SULL’AGRITURISMO

GIUSEPPE GROPPELLIQuella approvata da Regione Lombardia in materia di agriturismi è una legge che risponde alle esigenze di tutela delle tipicità lombarde e promuove l’imprenditorialità sui territori. La nuova normativa è frutto dell’impegno di Terranostra Lombardia, che fin da subito ha seguito il dibattito, portando le istanze degli agriturismi ai tavoli tecnici e politici che hanno elaborato la norma. Il fatto che oggi anche altri soggetti se ne assumano meriti e paternità significa che è una legge di buon senso, a garanzia delle imprese agrituristiche e dei consumatori”.

Lo ha detto ieri sera Giuseppe Groppelli, presidente di Terranostra Mantova e vicepresidente regionale dell’associazione degli agriturismi di qualità legata a Coldiretti, nel corso dell’assemblea straordinaria che ha appunto affrontato gli aspetti tecnici, politici, fiscali e legislativi del provvedimento lombardo. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA – CIBO: bene “Rimpiattino” di Confcommercio, dal 2016 Terranostra ha Agribag

Coldiretti Mantova plaude all’iniziativa di Fipe-Confcommercio Mantova sul “Rimpiattino”, il contenitore per il cibo che avanza al ristorante.

Il circuito degli agriturismi di Terranostra Mantova, che aderisce a Coldiretti, dal 2016 ha dato avvio alla campagna “Spreco zero”, presentato alla Millenaria di Gonzaga di tre anni fa, che prevede appunto la consegna a fine pasto di una “Agribag”, un contenitore per alimenti dal design accattivante con il quale i clienti degli agriturismi potranno portarsi a casa ciò che rimane di colazioni, merende, pranzi e cene. Continua a leggere

MILANO RHO FIERA – TERRANOSTRA e CAMPAGNA AMICA, ALL’ARTIGIANO IN FIERA RAPPRESENTANO L’ECONOMIA MANTOVANA

 

In missione per rappresentare a Milano l’economia del territorio. Oggi e domani Campagna Amica e Terranostra Mantova parteciperanno su incarico della Camera di Commercio provinciale a L’Artigiano in Fiera, manifestazione internazionale che è il simbolo del sapere artigianale, in programma nel capoluogo lombardo fino al 9 dicembre nel polo di Rho Pero.

Lo stand metterà in mostra molti prodotti agricoli made in Mantova, dai vini Lambrusco e dei Colli morenici, dai grandi formaggi come Grana Padano e Parmigiano Reggiano, ma anche pera mantovana Igp, mostarde, confetture, passate e altre tipicità in base alla stagionalità e all’offerta. Continua a leggere

GONZAGA – ALLERGIE e INTOLLERANZE, Coldiretti Mantova: il 10% degli agriturismi chiede menù “free”

È necessario capire le differenze tra allergie e intolleranze, perché il 4-5% delle persone è intollerante o allergica, mentre negli ultimi anni registriamo che è in aumento la percezione sociale di tali fenomeni, di gran lunga superiore alla reale incidenza. Basti pensare che almeno il 30-35% della popolazione è convinta di soffrire di allegrie o intolleranze e, di conseguenza, si priva di alimenti fondamentali”.

Allergie e intolleranze, Coldiretti Mantova 1.jpg

Lo ha detto ieri sera (3 settembre) Marco Occari, medico pediatra del Carlo Poma, relatore all’evento organizzato da Coldiretti Mantova alla Millenaria di Gonzaga dal titolo “A cena con gli Agrichef: come affrontare le intolleranze con i prodotti del territorio”. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA: PER PASQUA AGRITURISMI VERSO IL TUTTO ESAURITO ATTESE OLTRE 15MILA PERSONE

Per Pasqua e Pasquetta si va verso il tutto esaurito negli agriturismi mantovani, con una buona presenza di stranieri, soprattutto nell’Alto mantovano, e una clientela prevalentemente locale per i tradizionali pranzi, in cui a vincere è il menù della tradizione, con prodotti di stagione e a km0. È positiva la stima di Coldiretti Mantova e Terranostra, che prevedono una presenza negli agriturismi del territorio di oltre 15mila persone, con un volume d’affari stimato su scala provinciale, tra ristorazione e ospitalità rurale di oltre 600mila euro.

Giuseppe Groppelli presidente di Terranostra Mantova

La maggior parte degli agriturismi che fanno ristorazione hanno da tempo esaurito i posti disponibili e per lo più si tratta di ospiti locali, che magari già conoscono il posto – dice Giuseppe Groppelli, presidente di Terranostra Mantova, la rete degli agriturismi di Coldiretti -. Anche il turismo straniero è molto vivace, con una percentuale di stranieri che arriva anche al 50 per cento. La Germania è il paese di provenienza più rappresentato, ma si registrano richieste anche da Israele, Austria, Svizzera e Francia”. Continua a leggere