BORGHI DELL’EMILIA-ROMAGNA A RISCHIO DI ABBANDONO: dal Pnrr 20 milioni di euro per la rigenerazione culturale, sociale ed economica

La Regione avvia una manifestazione di interesse. Entro il 31 gennaio 2022 i Comuni possono presentare le candidature per il finanziamento di progetti pilota

Venti milioni di euro per la rigenerazione culturale, sociale ed economica di un borgo dell’Emilia-Romagna a rischio abbandono o abbandonato. L’opportunità di presentare una candidatura è rivolta ai Comuni emiliano-romagnoli, i quali dovranno presentare una manifestazione di interesse, secondo le modalità previste da un bando regionale, entro il prossimo 31 gennaio 2022.

Continua a leggere

REGGIOLO – DALLA REGIONE ARRIVANO 7.500 EURO A SOSTEGNO E SVILUPPO DELLE RETI MUSEALI

La rete museale del comune di Reggiolo continua a raccogliere importanti risultati. La Regione Emilia-Romagna ha stanziato per il comune 7.500 euro tramite il bando per il sostegno ai musei di ente locale per lo sviluppo di reti museali per l’anno 2021. Un importante riconoscimento che arriva grazie al progetto “Reggiolo Attiva”, avviato solo lo scorso dicembre e capace di promuovere tutti gli spazi del territorio in un museo diffuso.

Continua a leggere

PRESIDENTE FONTANA: CONTRASTO PANDEMIA, RIPRESA ECONOMIA E ATTENZIONE A FRAGILI E FAMIGLIE

IL GOVERNATORE: IL NOSTRO PIANO LOMBARDIA HA ANTICIPATO IL PNRR

Contrasto alla pandemia, ripartenza dell’economia, grande attenzione ai fragili e alle famiglie, una nuova legge per i giovani, l’appuntamento con le Olimpiadi invernali Milano Cortina 2026. Questi i temi toccati dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, durante l’incontro con la stampa per lo scambio degli auguri natalizi.

Continua a leggere

DEDICATO ALL’ACQUA IL CALENDARIO 2022 DEL PARCO DEL MINCIO: distribuzione gratuita alla cittadinanza

La tutela della risorsa idrica riveste un ruolo centrale nelle azioni promosse dal Parco regionale del Mincio e costituisce il focus di ampie progettazioni legate al Contratto di Fiume Mincio.

Cinzia De Simone e Maurizio Pellizzer (direttore e presidente del del Parco Regionale del Mincio) fra gli autori del Calendario 2022

“Per questo – spiega il Presidente del Parco del Mincio Maurizio Pellizzerabbiamo scelto di dedicare il calendario 2022 dell’ente Parco all’acqua che vivifica gli ecosistemi del fiume Mincio e dei Laghi di Mantova, nutre di bellezza i paesaggi, alimenta l’agricoltura e sostiene il turismo green”.

Continua a leggere

UNIONE: LA CAPACITÀ DI FARE RETE PER LO SVILUPPO TURISTICO DEL TERRITORIO

L’offerta turistica della Bassa Romagna al centro di un convegno dedicato al turismo sostenibile, alla presenza dei principali esperti del settore

Convegno sul turismo, Bagnacavallo, 16 dicembre 2021

La capacità di fare rete con altri territori, la collaborazione tra pubblico e privato, la scelta di una strategia comunicativa forte e identitaria: sono questi gli elementi chiave emersi nel corso del convegno “Borghi, città, territori: quali prospettive per un turismo sostenibile?”, che si è tenuto lo scorso giovedì al Bocon Divino di Bagnacavallo.

Continua a leggere

DAL PARCO DEL MINCIO AZIONI PER 10 MILIONI DI EURO PER I TERRITORI TRA IL GARDA E IL PO

Tutela della biodiversità, qualità delle acque, infrastrutture e sviluppo sostenibile le azioni di progetto in avvio

La Comunità del Parco approva la programmazione 2022-2024

Nella seduta del 20 dicembre, la Comunità del Parco ha deliberato di mantenere invariata la quota di partecipazione al Parco da parte dei Comuni e della Provincia di Mantova per complessivi € 253.500,00, pari a circa 1,9 euro per abitante residente nei comuni dell’area protetta. La contribuzione ordinaria a carico degli enti è, dall’anno 2014, ridotta del 2,5% rispetto alle annualità precedenti.

Continua a leggere

REGIONE EMILIA-ROMAGNA disegna il futuro di RETE NATURA 2000: oltre 6 mila interventi e investimento di 150Mln di euro

Un futuro che è già dietro l’angolo e che dovrà essere sempre più sostenibile. Vale 150 milioni di euro e oltre 6mila interventi  l’impegno della Regione per la tutela e la valorizzazione dei 159 siti della Rete Natura 2000, tra 2021 e 2027. Al centro la salvaguardia della biodiversità, di habitat specie animali e vegetali che appaiono sempre più minacciati dall’attività umana.

Continua a leggere