REGGIOLO – RILANCIO DEI CENTRI COLPITI DAL SISMA: oltre 3milioni di euro di contributi regionali per le attività

Roberto Angeli-sindaco di ReggioloCon oltre tre milioni di euro di contributi concessi dalla Regione Emilia-Romagna a seguito del bando per il rilancio dei centri colpiti dal sisma del 2012, il territorio reggiolese conquista il primato tra i comuni del cratere. La prima finestra di accoglimento delle istanze per la riqualificazione e ammodernamento di attività d’impresa, professionali e no profit, esaurita in meno di 24 ore, ha portato a Reggiolo il riconoscimento di 59 domande pari a 3,2 milioni di euro.

piazza martiri reggioloI decreti di concessione dei contributi regionali stanno arrivando e, al momento, sono state accolte 44 domande per contributi pari a 2 milioni e 704mila euro. Un risultato davvero importante e dovuto principalmente al fatto che, nel comune di Reggiolo, la ricostruzione è molto più avanti rispetto ad altri comuni colpiti dal terremoto. Per questa ragione il territorio è pronto ad accogliere investimenti. A Reggiolo, su volontà dell’Amministrazione, erano poi già stati messi in campo bandi di questo tipo e l’esperienza ha creato maggiore fiducia nella struttura amministrativa. Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI per Le Storie di Melaverde e la replica di Melaverde: suini di Mora Romagnola a Brisighella e Università della Montagna di Edolo

maiali mora romagnolaDomenica  30 giugno, nella lunga mattinata televisiva di Canale 5, Edoardo Raspelli terrà compagnia agli spettatori dalle 11.20 con una “Storia di Melaverde”.  Il “giornalista della gastronomia” raggiungerà di nuovo i colli di Brisighella, in provincia di Ravenna, per presentarci una storica razza suina, la Mora Romagnola, un maiale nero che negli ultimi 30 anni ha rischiato di scomparire, ma che oggi continua a vivere grazie ad un progetto di recupero particolare.

more romagnole.jpg

Vedremo come grazie ad un accordo tra un imprenditore e diversi allevatori, sono nati nuovi allevamenti dove i maiali sono liberi di pascolare allo stato semibrado e dove la tecnologia e il benessere animale hanno permesso di incrementare notevolmente la popolazione della mora. Una puntata in nome della tradizione Romagnola dove non può mancare la figura dell’razdora: la donna di casa. Continua a leggere

REGIONE LOMBARDIA – TERRANOSTRA MANTOVA: NUOVA LEGGE LOMBARDA SULL’AGRITURISMO

GIUSEPPE GROPPELLIQuella approvata da Regione Lombardia in materia di agriturismi è una legge che risponde alle esigenze di tutela delle tipicità lombarde e promuove l’imprenditorialità sui territori. La nuova normativa è frutto dell’impegno di Terranostra Lombardia, che fin da subito ha seguito il dibattito, portando le istanze degli agriturismi ai tavoli tecnici e politici che hanno elaborato la norma. Il fatto che oggi anche altri soggetti se ne assumano meriti e paternità significa che è una legge di buon senso, a garanzia delle imprese agrituristiche e dei consumatori”.

Lo ha detto ieri sera Giuseppe Groppelli, presidente di Terranostra Mantova e vicepresidente regionale dell’associazione degli agriturismi di qualità legata a Coldiretti, nel corso dell’assemblea straordinaria che ha appunto affrontato gli aspetti tecnici, politici, fiscali e legislativi del provvedimento lombardo. Continua a leggere

CAVRIANA – INCONTRO SU RISORSE PER IL TURISMO RURALE: 2milioni di euro per valorizzare i prodotti d’eccellenza e lo sviluppo di percorsi eco-sostenibili

Il GAL Garda e Colli Mantovani organizza un incontro pubblico, rivolto agli Enti e alla collettività, relativo a due bandi, in scadenza il 9 luglio 2019, con i quali è possibile ottenere incentivi per lo sviluppo di infrastrutture e servizi turistici locali nell’area dei comuni del Gal.

villa-mirra a cavrianaL’incontro, si svolgerà a Villa Mirra di Cavriana (MN), il 26 giugno dalle 9,30 alle 12,30  e in quella occasione, lo staff del Gal presenta le articolate modalità di presentazione informatizzata delle domande in SISCO di questi  bandi. Una opportunità che rende più accessibile la compilazione della modulistica e la presentazione della domanda di ammissione a contributo. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA: È DI NUOVO INVASIONE DELLA CIMICE ASIATICA. MORSELLI: monitorare costantemente. Al Crea sperimentazione di antagonista naturale

È emergenza cimice asiatica su meli, peri, kiwi, ma anche su pesche, ciliegie, albicocche, zucche e sui vivai del distretto cannetese, dove a essere colpite sono le piante con la corteccia tenera come catalpe, betulle, frassini, gelsi, pioppi e robinie. Su tutto il territorio mantovano e ben oltre.

Cimice AsiaticaQuest’anno l’invasione di cimice asiatica è massiccia, almeno il 50-60% in più di individui – stima Pier Paolo Morselli, agronomo e presidente di Corma -. Temiamo purtroppo maggiori danni, senza efficaci strumenti di contrasto”. Finora, tra le specie che normalmente vengono attaccate dall’insetto si è salvata solo la soia, perché ancora poco appetibile. Continua a leggere

MANTOVA – SANDRO LOMBARDI EX PREFETTO DI MANTOVA RICEVE DAL SINDACO PALAZZI L’EDICOLA DI VIRGILIO

Il sindaco Mattia Palazzi, unitamente alla Giunta, ha salutato e consegnato l’Edicola di Virgilio a Sandro Lombardi, ex prefetto di Mantova e attualmente commissario del governo a Trento.

La sobria cerimonia si è svolta martedì 4 giugno nella sala Consiliare del Municipio di via Roma 39 che, per l’occasione, era piena di autorità e amici mantovani di Lombardi. Prima della consegna del prestigioso riconoscimento, il primo cittadino ha letto il lungo elenco di incarichi che l’ex prefetto di Mantova ha ricoperto durante la sua carriera professionale. Continua a leggere

FANGHI, LOMBARDIA: ATTENZIONE SU FILIERA PER TUTELARE TERRITORIO E PRODUZIONI

distribuzione fanghi in agricoltura.jpgServe un’attenta gestione di filiera sui fanghi di depurazione utilizzati sul territorio regionale. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia in merito alla risoluzione approvata all’unanimità dal Consiglio regionale che chiede maggiori garanzie sui processi produttivi, sugli impianti di trattamento e sull’utilizzo finale.

In agricoltura – afferma la Coldiretti Lombardia – è sempre meglio usare il concime naturale che arriva dalle nostre stalle in un’ottica di economia circolare e di sostenibilità ambientale.

Sui fanghi di depurazione – conclude la Coldiretti Lombardia – è strategico un approccio che punti sulla qualità del processo produttivo in grado di garantire un risultato a tutela dei consumatori, degli agricoltori e delle coltivazioni.

PARMA – QUADRILEGIO NOW: dal 31 MAGGIO al 31 LUGLIO 2019, ASPETTANDO IL 2020

Inaugurazione contemporanea in tutte le sedi il 31 Maggio 2019 ore 19.30

Cinque spazi, 25 artisti, cinema d’autore, eccellenze enogastronomiche del territorio, spettacoli di danza e molto altro per raccontare uno spicchio di Parma verso il 2020. La rassegna Quadrilegio è inserita nel programma ufficiale del Comune di Parma per le celebrazioni della Capitale Italiana della Cultura 2020 e vincitrice del bando ‘Reti d’arte’ della Fondazione Cariparma.

Quadrilegio_Opening

Quadrilegio NOW.2019, rassegna d’arte cittadina che per l’ottavo anno consecutivo propone al pubblico parmigiano un percorso di opere contemporanee in 4 antichi spazi privati aperti per l’occasione +1, quest’anno inaugura il 31 Maggio 2019 alle 19.30. Continua a leggere

GAL GARDA e COLLI MORENICI: bandi per 720mila euro a sostegno di VITE, ULIVO, FILIERE CORTE e INDENNITÀ DEL TERRITORIO

Chilometro zero, innovazione, cooperazione e identità dei territori: ecco alcune delle parole chiave per aprire a nuove opportunità di sviluppo. A fornirle è il Gal Garda e Colli Mantovani che mette a disposizione dei territori del comprensorio una serie di risorse, attingendo ai fondi FEASR del programma di sviluppo rurale 2014-2020. In particolare sono in arrivo tre nuovi bandi che permettono di attingere a un capitale di 720mila euro.

Le risorse sono destinate a tutto il territorio del GAL Garda e Colli Mantovani. I Comuni coinvolti sono: Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Monzambano, Ponti sul Mincio, Pozzolengo, Sirmione, Solferino, Volta Mantovana. Continua a leggere

CASTEL D’ARIO – FESTA DEL RISO ALLA PILOTA 2019: Tre fine settimana per gustare il piatto tipico della tradizione casteldariese

riso alla pilota di castel d'ario.jpg

In Piazza Castello a Castel D’Ario (Mn), all’ombra del Castello scaligero gonzaghesco, si svolgerà la tradizionale “Festa del Riso alla Pilota De.Co.” a cura dell’Associazione Pro Loco Casteldariese, patrocinata dal Comune e in linea con la volontà di promuovere i prodotti e la valorizzazione turistica della “Strada del Riso Mantovano” attraverso attività culturali e ricreative.

dal  9 Maggio al 12 Maggio;
dal 16 Maggio al 19 Maggio;
dal 23 Maggio al 26 Maggio;

Gli stand gastronomici saranno aperti tutte le sere dalle 19,30, domeniche e festivi anche a mezzogiorno; inoltre, negli stand adiacenti, tutte le sere verranno proposti risi alternativi. Non mancheranno mercatini di ogni genere e luna park. Continua a leggere