CORONAVIRUS: MULTATI TRE UOMINI INADEMPIENTI ALLE REGOLE CONTRO L’EPIDEMIA

carabinieri canneto sull'oglio

Viadana, 28 marzo – Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle regole imposte sui divieti di movimento al fine di contenere il contagio del coronavirus, che, in base alle norme recentemente introdotte, prevedono ora sanzioni amministrative per i trasgressori.

Dal 26 Marzo scorso infatti scattano adesso multe salate, da 400 a 3000 euro, per chi viola le regole anti contagio, e ieri si sono registrate già le prime sanzioni: i militari della Stazione di Canneto sull’Oglio hanno provveduto a contestare la violazione a due persone, mentre a Viadana è stato sanzionato un ragazzo. Continua a leggere

CORONAVIRUS: IMPANTANATO SULL’ARGINE DEL PO. CHIAMA IL CARROATTREZZI: DENUNCIATO

CARABINIERI CASERMA VIADANAViadana, 20 marzoContinuano i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle restrizioni sul movimento e sul traffico, imposti dalla legge per contenere il rischio di contagio da coronavirus.

Nella giornata di ieri sono stati numerosi i posti di controllo dei militari, in tutte le zone della giurisdizione, soprattutto sulle principali arterie stradali. Continua a leggere

CORONAVIRUS: ATTENZIONE AI FINTI TAMPONI DA PARTE DI TRUFFATORI: MESSI IN FUGA DAI CARABINIERI

Viadana, 19 marzo  Ieri sera a Cogozzo, due finti operatori sanitari, che indossavano tute arancioni rifrangenti, hanno suonato all’abitazione di una signora e, fingendosi incaricati dal comune per effettuare dei tamponi coronavirus, hanno tentato di entrare in casa.

controlli notturni carabinieri viadana

La signora, insospettita dalla situazione ha invece chiamato i Carabinieri, mettendo in fuga i due soggetti, un uomo e una donna, a bordo di un utilitaria nera. Dopo pochi minuti giungevano due pattuglie dell’Arma che iniziavano a perlustrare le vie limitrofe, con esito però negativo. Continua a leggere

IO RESTO A CASA: PROSEGUONO I CONTROLLI DEI CARABINIERI PER CONTENERE IL RISCHIO DI CONTAGIO

Viadana, 18 marzo – Continuano i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle restrizioni sul movimento e sul traffico, imposti dalla legge per contenere il rischio di contagio da coronavirus.

Ccontrolli

Nella giornata di ieri sono stati numerosi i posti di controllo dei militari, in tutte le zone della giurisdizione, soprattutto sulle principali arterie stradali. Continua a leggere

FINGE DI ESSERE STATO PICCHIATO. DENUNCIATO DAI CARABINIERI PER SIMULAZIONE DI REATO

CARABINIERI VIADANA

Viadana, 16 marzo – Aveva raccontato che degli sconosciuti l’avevano picchiato qualche giorno fa, e per questo aveva depositato formale denuncia presso la caserma dei Carabinieri di Viadana. 

La denuncia faceva riferimento alla serata dell’8 marzo, quando una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Viadana era intervenuta in via Parri proprio per fermare lo stesso uomo che stava compiendo manovre pericolose con un furgone. Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS: DENUNCE DEI CARABINIERI PER INOSSERVANZA DEL DIVIETO DI MOVIMENTO

VIADANA (11 marzo) – Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Viadana hanno denunciato due ragazzi di origine indiana per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, emanati negli ultimi giorni per l’emergenza coronavirus.

CARABINIERI VIADANA

Infatti, nonostante il divieto imposto dalla legge, al fine di contenere il contagio dal virus, i due si trovavano nei pressi di Dosolo (nonostante siano residenti a Viadana uno, e in provincia di Reggio Emilia l’altro) a fumare stupefacente, noncuranti della grave situazione in cui sta versando il Paese. Continua a leggere

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: LE INIZIATIVE DI “RETE ROSA” VIADANA

L’ASSOCIAZIONE RETE ROSA COMUNICA CHE GLI EVENTI SONO STATI SPOSTATI TUTTI A DATA DA DESTINARSI

VIADANA (2 marzo) – In occasione della “Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne”, l’Associazione culturale femminile “Rete Rosa” di Viadana come ogni anno, dedica una serie di eventi finalizzata alla sensibilizzazione del problema.

rete rosa festa della donna.jpg

Questa iniziativa, che è divenuta ormai un appuntamento fisso, richiamando nel tempo un numero sempre maggiore di persone interessate, ha l’intento di fornire uno spazio nel quale donne e uomini possano esprimersi secondo le diverse competenze e talenti, per dichiarare la propria volontà a ricercare un rapporto fra i generi basato sul riconoscimento e sul rispetto, contro ogni forma di violenza sulle donne.
Continua a leggere