AVIARIA – AL VIA LA CONTA PER I DANNI INDIRETTI AGLI ALLEVAMENTI: LASAGNA RICORDA DI COMPILARE CORRETTAMENTE IL MODULO

Lasagna

In questo 2017 l’influenza aviaria ha presentato un conto decisamente salato agli allevatori mantovani. Il calcolo dei danni diretti ammonta, finora, a circa 10 milioni di euro. Sono stati infatti oltre 1,2 milioni i capi abbattuti finora, con più di 4,5 milioni di chilogrammi (tra animali e uova) di materiale andato irrimediabilmente perduto. A queste cifre andranno poi aggiunti i danni indiretti, quelli cioè derivanti ad esempio dalla chiusura degli allevamenti trovatisi nel mezzo delle zone di protezione e sorveglianza per il patogeno H5N8. Presso la direzione generale sanità di Regione Lombardia è andata in scena una riunione finalizzata ad analizzare lo stato dell’emergenza aviaria in regione, al termine della quale è stato annunciato finalmente il via alla rilevazione dei danni indiretti. Continua a leggere