MANTOVA – L’OASI TRIGOLARO ESEMPIO VIRTUOSO al FORUM MONDIALE DELLE FORESTE URBANE

OASI TRIGOLARONell’ambito del Forum Mondiale sulle Foreste Urbane che si sta svolgendo a Mantova (26 novembre-1° dicembre), a Palazzo Soardi si è tenuto un convegno relativo alle foreste di pianura gestite da volontari e all’esperienza del WWF in provincia di Mantova.

Sono intervenuti attivisti WWF, tra cui il Presidente del WWF Mantovano Donato Artoni, che tra gli esempi di aree di recupero ambientale in contesti urbani hanno citato anche il caso dell’Oasi Trigolaro, realizzata dal Consorzio Terre dei Gonzaga in Destra Po come vasca di laminazione con il compito di scolare una parte delle acque in eccesso, che grazie alla convenzione siglata con il WWF è divenuta una vera e propria oasi faunistica con attività di educazione ambientale a ridosso dell’abitato di Suzzara. Continua a leggere

SECONDAMAREA: È ONLINE IL VIDEO DI “NATURALE”. Terzo singolo estratto dall’album “SLOW”

Da venerdì 16 novembre, è disponibile su YouTube il video di “NATURALE”, terzo singolo dei SECONDAMAREA, estratto dall’album di inediti “SLOW”,

Il videoclip di “NATURALE”, interamente girato all’Isola del Giglio, è un inno al selvatico, agli elementi atmosferici, alla natura nuda, primordiale ed essenziale. Le immagini ritraggono una ricerca misteriosa nell’ambiente incontaminato dove Ilaria raccoglie fiori, ricci, cortecce e quarzi che diventano un puzzle da ricomporre. Il video, diretto dal regista Alessio Mida, spiega come tutto ciò di cui abbiamo bisogno si trovi di fronte ai nostri occhi, concesso dalla natura, e che tutti questi elementi non sono altro che una chiave d’accesso a una vita da vivere più lentamente e al naturale. Continua a leggere

MANTOVA – “DUALITÀ COERENTI”. Le sculture e i pannelli di grande impatto visivo ed emozionale di ELISABETTA LOSI alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

Dal 17 novembre al 29 novembre 2018 la Galleria Arianna Sartori di Mantova nella sede di Via Cappello 17, ospiterà la mostra “Dualità Coerente” dell’artista mantovana Elisabetta Losi. L’inaugurazione si svolgerà Sabato 17 novembre alle ore 15.30 alla presenza dell’artista con intervento di Agnese Benaglia.

La mostra, curata da Arianna Sartori, presenta le opere recenti realizzate dall’artista nello studio di Moglia, sculture e pannelli di grande impatto visivo ed emozionale, che cambiano colore in base all’intensità della luce presente nell’ambiente dove sono collocate. Elisabetta Losi è un’artista introspettiva, che scava a fondo nell’animo umano, così come la sua tecnica va a rivelare immagini fortemente simboliche, che si sdoppiano come una macchia di Rorschach o che richiamano antiche paure e figure mitologiche. Continua a leggere

CASTIGLIONE D/STIVIERE – Convegno “VISIONI EDUCATIVE: Valore e attualità della pedagogia montessori a scuola e in famiglia”

Si svolgerà sabato 24 novembre 2018 dalle ore 14,30 alle 18,00, presso la sala Consiliare del Comune di Castiglione delle Stiviere, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, lo speciale convegno dal titolo Visioni Educative: Valore e attualità della pedagogia Montessori a scuola e in famiglia” risponderà alla domanda Quale attualità e valore del metodo educativo Montessori nelle scuole primarie e secondarie pubbliche italiane?

scuola-famiglia.jpg

Il Convegno, organizzato dal Comitato Educazione e Scienza, è aperto a tutti i genitori e insegnanti di ogni grado di scuola. Continua a leggere

ROMA – COLDIRETTI: ASSEMBLEA ELETTIVA NUOVO PRESIDENTE e TASK FORCE SU EMERGENZA MALTEMPO

Mercoledì 7 Novembre in Via XXIV Maggio 43 a Roma dalle ore 9,30 al Centro Congressi Palazzo Rospigliosi si svolge l’Assemblea nazionale con gli agricoltori provenienti dalle campagne di tutte le regioni e i movimenti dei giovani delle donne e dei pensionati che eleggeranno il nuovo Presidente della Coldiretti, in rappresentanza di 1,6 milioni di iscritti.

Centro Congressi Palazzo Rospigliosi

Continua a leggere

AMBIENTE – COLDIRETTI: CON INVASIONE CIMICI -20% SOIA, MAIS e FRUTTA IN LOMBARDIA

cimice marmorata asiatica 1.jpgIn Lombardia il caldo anomalo ha provocato una vera invasione di sciami di cimici che si stanno moltiplicando con danni in media del 20% su soia, mais e frutta. È quanto emerge da una prima stima della Coldiretti regionale sugli effetti della cimice marmorata asiatica.

Nel Mantovano – spiega la Coldiretti Lombardia – è stato danneggiato il 10 per cento della soia; per quanto riguarda la frutta, sui peschi il danno arriva anche al 30-40%, mentre sui peri scende al 20% e sui meli al 10. “Alcune piante – riferisce Pier Paolo Morselli, agricoltore della Bassa Mantovana – possono subire la deformazione del frutto, fino alla caduta. Per la soia, invece, in alcuni appezzamenti della zona di Pegognaga gli agricoltori non hanno nemmeno raccolto il prodotto”. Continua a leggere

POMPONESCO – GLI AIRONI RITORNANO NELLE LANCHE DELLA RISERVA, DOPO I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

pomponesco-01Sono tornati gli aironi nella riserva regionale di Pomponesco, gestita dal Comune in convenzione con il Parco del Mincio. A osservare la ricomparsa degli ardeidi sono state la Guardie Ecologiche Volontarie del Parco, durante i sopralluoghi svolti in questi giorni nei punti dell’area protetta – riconosciuta anche Zona di Protezione Speciale (ZPS) e Sito di Interesse Comunitario (SIC) per il suo elevato valore naturalistico – dove sono stati eseguiti i lavori di riqualificazione ambientale previsti nel progetto “Tessere per la Natura”, una vasta operazione coordinata dal Parco del Mincio per la ricostituzione dei corridoi ecologici in 21 comuni della provincia. Continua a leggere

MONZAMBANO – CONVEGNO SUL PAESAGGIO: PARCO DEL MINCIO e GAL GARDA e COLLI MORENICI, ALLEATI PERFETTI

Gal e Parco sono alleati perfetti per dare corpo a politiche di attuazione di un osservatorio locale del paesaggio che in Lombardia, dove fino ad ora ne sono stati istituiti solo due nell’area metropolitana milanese, diverrebbe il primo di una vasta area territoriale nel sud-est della Lombardia – ha dichiarato il docente universitario Giuseppe Della Torre al convegno promosso dal Gal Garda e Colli Mantovani e Parco del Mincio, svoltosi il 15 settembre nella sala civica di Monzambano.

monzambano - gal e parco si confrontano.jpg Continua a leggere

MANTOVA – TAVOLO DEL RIO: MONITORARE LO STATO DEL PICCOLO FIUME

Giovedì 29 marzo nella sala consiliare del Comune di Mantova è stato presentato il progetto TAVOLO DEL RIO. Si tratta di un tavolo di coordinamento per la riqualificazione del Rio che coinvolge enti istituzionali e scuole per monitorare lo stato attuale del piccolo fiume e si ripropone di valorizzare questa antica via d’acqua in concomitanza con il restauro delle Pescherie. Sono intervenuti l’assessore del Comune di Mantova all’Ambiente Andrea Murari, la dirigente settore ambiente comune di Mantova Giulia Moraschi, il presidente della Fondazione Le Pescherie di Giulio Romano ingegner Paolo Corbellani e il referente per Labter-CREA Rete scuole Sandro Sutti.

Da sx Sutti, Corbellani, Murari, Giulia Moraschi (dirigente settore ambiente comune di Mantova)

Da sx Sutti, Corbellani, Murari, Giulia Moraschi (dirigente settore ambiente comune di Mantova)

Il documento nasce da una serie di incontri svoltisi lo scorso anno tra un gruppo di soggetti aderenti al Contratto di Fiume Mincio, nel perimetro del quale si inscrive il cosiddetto Progetto RIO, l’insieme delle azioni che il Tavolo del Rio dovrebbe predisporre, coordinare e gestire per realizzare alcuni obiettivi che stanno alla base della finalità del Progetto: riportare il Rio al centro della cultura, della frequentazione, della vita dei cittadini mantovani. Continua a leggere

PARCO DEL MINCIO – a Bruxelles un premio per le attività ecoturistiche che coinvolgono l’economia locale

Maurizio Pellizzer presidente del Parco del Mincio premiato a Bruxelles da  Xavier Lechien presidente EDEN

Maurizio Pellizzer presidente del Parco del Mincio premiato a Bruxelles da Xavier Lechien presidente EDEN

La Commissione europea ha conferito ieri a Bruxelles al Parco del Mincio il riconoscimento di primo vincitore del premio annuale per “La migliore pratica per la valorizzazione dell’economia locale”, che il Parco ha proposto per le attività di ecoturismo ed educazione ambientale . Il premio è stato conferito nel corso dell’annuale meeting delle destinazioni  EDEN, (acronimo di European Destinations of Excelle Nce)

Il Parco è stato scelto dai membri del consiglio d’amministrazione dell’associazione EDEN che lo hanno premiato davanti ad altre proposte provenienti dalla regione Irlandese del Burren, da un distretto rurale in Romania, da un centro in Croazia e altri. Continua a leggere