MANTOVA CASA DEL MANTEGNA – ARTE IN PRESA DIRETTA, PROROGATA SINO AL 1° MAGGIO

Visti i grandi numeri di affluienza di pubblico, gli organizzatori hanno deciso di  prorogare fino al 1° maggio la mostra “Arte in presa diretta” attualmente allestita negli spazi della Casa del Mantegna in via Acerbi a Mantova.

Qui troviamo le opere di Michelangelo Pistoletto, Marcel Duchamp, Jannis Kounellis, Man Ray, Roy Lichtenstein e Mirò, solo per citare alcuni dei grandi maestri della pittura contemporanea esposti nella dimora mantegnesca, hanno catturato l’attenzione di pubblico e critica. Continua a leggere

MANTOVA – “TUTTO PESENTI” visita alla mostra con MONS. ROBERTO BRUNELLI, Direttore del Diocesano

mons. Brunelli.JPG

Il Museo Diocesano di Mantova organizza nuovi appuntamenti: Giovedì 19 aprile e Giovedì 3 maggio visite serali alla mostra “Tutto Pesenti”. Mons. Roberto Brunelli guida gli ospiti ad una visita esclusiva della mostra “Tutto Pesenti – Domenico (1843-1918) il padre della pittura mantovana del Novecento”.

L’artista virgiliano, con le sue opere, grazie alla capacità di interpretare sotto vari aspetti l’evoluzione del pensiero artistico tanto del 1800 quanto della prima parte del ‘900, ha ottenuto consensi in Italia e Europa. Il Pesenti è stato un personaggio altamente rappresentativo della pittura italiana proposta nell’arco di un periodo che ha caratterizzato praticamente due secoli, ed inoltre, si è dimostrato assai sensibile a tutte le espressioni del bello. Continua a leggere

MANTOVA – DUE CONVEGNI per CONOSCERE L’UNIONE SOVIETICA di ALEXANDER RODCHENKO a PALAZZO TE

Nell’ambito della mostra a Palazzo Te “Alexander Rodchenko. Revolution in photography” 29 marzo – 27 maggio 2018, dedicata al grande maestro russo, esponente di primo piano dell’avanguardia sovietica del XX secolo, venerdì 13 aprile si terrà la conferenza aperta al pubblicoL’unione sovietica di Alexander Rodchenko tra arte e storia”.

Inaugurazione mostra Rodchenko a Palazzo Te (17).jpgNel corso dell’incontro, alle ore 18:30 nella sala Polifunzionale del palazzo, interverranno Costanza Bertolotti, dell’Istituto Mantovano di Storia contemporanea, e Daniela Sogliani, del Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te. Sarà presentata la figura di Rodchenko, testimone eclettico del suo tempo, impegnato a dettagliare, con i suoi scatti, fatti e personaggi di un’epoca irripetibile nella storia. Continua a leggere

SASSUOLO – “VISIONI”: COLLETTIVA DI QUATTORDICI ARTISTI alla GALLERIA ANNOVI

14 aprile – 19 maggio

a cura di Francesca Baboni

Si inaugura sabato 14 aprile alle ore 18.00 presso la Galleria di arte contemporanea Annovi di Sassuolo (Mo) la mostra collettiva “Visioni” a cura di Francesca Baboni che presenta una panoramica delle nuove tendenze dell’arte contemporanea.

I quattordici artisti presenti sono difatti sia emergenti che già riconosciuti sul piano nazionale e internazionale Continua a leggere

REGGIOLO – SANDRA GIOVANNINI “SUGGESTIONI” a VILLA DE MOLL PAVARINI

8 aprile – 15 luglio 2018

 a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei

Domenica 8 aprile alle 17.00 inaugura a Pavarini Arte presso Villa de Moll Pavarini a Brugneto di Reggiolo (Re) la mostra personale di Sandra Giovannini “Suggestioni” a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, col patrocinio del comune di Reggiolo.

Sandra Giovannini 1Nella splendida cornice cinquecentesca della villa, le opere astratte dell’artista, che vanno a formare un’antologica degli ultimi anni di produzione, dialogano con gli arredi antichi e i mobili di alto antiquariato. Continua a leggere

BAGNOLO IN PIANO – FESTA e LIBERTÀ, VISITA GUIDATA A UN POPOLO MOSSO

Domenica 8 aprile, alle ore 17.30, appuntamento a La Latteria in via Alta 23 a San Michele della Fossa di Bagnolo in Piano (RE) con Festa e libertà. Il progetto del Teatro dei Quartieri, sostenuto dal collettivo tutteledirezioni, in collaborazione con l’Associazione Thèm Romanò Onlus di Reggio Emilia, prevede una visita guidata alla scoperta di un popolo mosso che terminerà con un aperitivo.

HyperFocal: 0Festa e libertà è il racconto illustrato di una minoranza europea che non è neppure un popolo e non si può nominare. Da sempre perseguitati dalle autorità e amati dagli artisti, tutti li conoscono ma nessuno sa davvero nulla di loro. Eppure sono intrecciati alla nostra vita da sempre e la visita guidata narra questa quotidianità. Continua a leggere

REDONDESCO – “ARTE IN TORRE”: ESPOSIZIONE INEDITA della VIA CRUCIS di SANDRO NEGRI

30 marzo – 15 aprile 2018

Inaugurazione: sabato 30 marzo, ore 18.00

Il Liceo Artistico “Giulio Romano” di Mantova con il patrocinio del Comune di Redondesco, venerdì 30 marzo, promuove la seconda tappa del progetto “Arte in Torre” 2018 con l’inedita esposizione della VIA CRUCIS dell’artista Sandro Negri (1940-2012).

Sandro Negri via crucis2L’evento, mai proposto fino ad oggi, recupera un importante lavoro dell’artista di fama internazionale, dedicato al tema religioso con tavole ad olio e a carboncino raffiguranti le 14 stazioni. Continua a leggere

MILANO – Le opere di LAUREL HOLLOMAN e SUSI KRAMER dialogano alla FONDAZIONE LUCIANA MATALON

Dal 6 al 28 aprile 2018 alla FONDAZIONE LUCIANA MATALON di Milano, Foro Buonaparte 67 (mappa / map), in collaborazione con CASADOROFUNGHER Comunicazione si apre al pubblico la mostra d’arte dal titolo COLOR FOREST delle artiste internazionali Laurel Holloman e Susi Kramer.

 

I grandi dipinti astratti di Laurel Holloman (USA, 1971) dialogheranno in una situazione del tutto inedita con le sculture in vetro acrilico di Susi Kramer (Svizzera, 1947), raccontando così al pubblico dell’incontro tra due artiste che, pur appartenendo a mondi e generazioni diverse, hanno stabilito un dialogo ricco e di grande leggibilità. Continua a leggere

GONZAGA – LE OPERE DEL FOTOGRAFO PIERO CAZZOLI ESPOSTE A MONDO BONSAI

Un fine settimana all’insegna dell’affascinante cultura orientale, declinata tra bonsai preziosi, arti marziali, arte, fotografia, usi e costumi da Cina e Giappone, attende la Fiera Millenaria di Gonzaga (MN) sabato 7 e domenica 8 aprile. La storica fiera degli alberi in miniatura che raggiunge il suo 14° anno e sempre in tema oriente, entrano in fiera ormai da qualche anno, anche le opere fotografiche di Piero Cazzoli e Giovanni Fortunati.

Per l’edizione 2018 di Mondo Bonsai, la genialità di Piero Cazzoli l’ha portato alla realizzazione della foto-fiaba: Biancaneve e i sette nani, Cappuccetto Rosso, Grande Incontro, Nostastalgia e Oggi a casa mia un po’ di confusione. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – LA STORIA DEL COSTUME CHE NON PASSA MAI DI MODA: tre incontri con BARBARA D’ATTOMA

BARBARA D'ATTOMA

Avete mai pensato al significato dell’espressione “un altro paio di maniche”?
Il detto si riferisce alla pratica, femminile, in voga nel periodo medievale e rinascimentale, che prevedeva l’uso di maniche intercambiabili. Numerosi dipinti tra Quattro e Cinquecento lo testimoniano: essi ritraggono, infatti, nobildonne che indossano abiti ai quali sono applicate maniche riccamente adornate con ricami, nastri, spacchi e sbuffi. Non era raro che le maniche fossero un prezioso dono offerto dal fidanzato alla futura sposa.

È da qui che Barbara D’Attoma, direttrice del MAST Castel Goffredo, il museo della città, ci accompagnerà attraverso diverse epoche storiche fino al 1968 per conoscere come si è evoluta la storia del costume e come è cambiato il gusto, tra miti, rivoluzioni, curiosità e aneddoti. Continua a leggere