CONTROLLI DEI CARABINIERI NEL FINE SETTIMANA FINALIZZATI AL RISPETTO DELLE NORME ANTICONTAGIO-COVID

MANTOVA – I Carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM di Mantova hanno denunciato un uomo che, sebbene sottoposto dall’ATS Valpadana  alla misura dell’isolamento domiciliare in attesa dell’esito del tampone, ha abbandonato il domicilio per recarsi sulla  pubblica via, dove veniva sorpreso dai Carabinieri, senza alcun giustificato motivo. L’uomo, pertanto, come previsto dalla vigente normativa, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria e ricondotto presso la propria abitazione.

Continua a leggere

CONTROLLI DEI CARABINIERI SUL RISPETTO DELLE NORME PER PREVENIRE IL CONTAGIO DA COVID – 19

GONZAGA – Nella giornata di giovedì 5 novembre i Carabinieri della Compagnia di Gonzaga, nell’ambito di servizio coordinato dal Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di fronteggiare il contagio nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, di concerto con personale dell’ATS Valpadana, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria quattro persone per violazione delle norme sul contenimento della diffusione del Covid 19 e del Testo Unico Leggi Sanitarie.

Continua a leggere

FORATTINI: “NELL’ATS VALPADANA MANCANO 86 MEDICI DI FAMIGLIA E SOLO NELLA PROVINCIA DI MANTOVA 48″

MILANO-MANTOVA – Nell’Ats Valpadana la mancanza di medici di famiglia, è significativa. Al primo settembre scorso i medici in servizio erano 499 e ne mancavano all’appello ben 86. Nella sola provincia di Mantova ne mancano 48.

A lanciare l’allarme è la consigliera regionale del Pd Antonella Forattini che spiega: “La pandemia da coronavirus ha evidenziato le carenze, purtroppo note da anni, della medicina territoriale e l’Ats Valpadana, nonostante i lunghi mesi di emergenza, registra ancora una carenza importante.

Continua a leggere

COVID NELLE RSA, FORATTINI: “SUBITO UN PIANO REGIONALE PER SCONGIURARE CHE SI RIPETA IL DRAMMA DELLA PRIMA ONDATA”

MILANO – “Non vorremmo mai che nelle Rsa accadesse quanto è successo durante la prima ondata di contagi, quando il numero di decessi è stato veramente importante. Evidentemente, però, la storia recente non ha insegnato nulla e il problema del reperimento dei vaccini sta pesando anche su queste strutture. Abbiamo saputo dall’Ats Valpadana che dovrebbero arrivare le dosi per gli ospiti entro la prima metà di novembre e solo successivamente quelle per il personale, ma il condizionale è d’obbligo, vista la situazione generale.

Continua a leggere

COVID, SECONDA ONDATA, FORATTINI: “REGIONE IMPREPARATA, IL PIANO OPERATIVO DELL’ATS VALPADANA È RIMASTO SULLA CARTA”

“Leggendo oggi il piano presentato dalla nostra ATS Valpadana, ciò che emerge è che tutto quello che avremmo dovuto fare durante l’estate, non è stato fatto: risulta ancora insufficiente la capacità di tamponare e refertare; non sono state attivate degenze di sorveglianza, ma si è pensato soltanto di aprire e chiudere la struttura di Viadana, a seconda del bisogno; non sono stati implementati i posti per sub acuti che rimangono ancora pochi rispetto a Crema e Cremona; le Unità di assistenza domiciliare (Usca) non sono state né aumentate né potenziate; non è stato assunto un solo infermiere di famiglia”.

Continua a leggere

FOCOLAI CORONAVIRUS VIADANA: CODA, TAMPONI FINITI E NON COMUNICAZIONE DEGLI ESITI

Milano, 10 luglioA Viadana code, tamponi finiti e mancata comunicazione degli esiti. Necessaria una migliore organizzazione  dell’Ats“.

Ad affermare questo è la consigliera regionale Antonella Forattini (Pd) che spiega: “Ieri, alle 18.30, mezz’ora prima della chiusura, erano finiti i tamponi.  Per molti cittadini sono state inutili le ore passate in coda sotto il sole. Il sindaco  è stato avvisato  alle 23 del fatto che oggi avrebbero ripreso l’attività. Un pasticcio dell’Ats Val Padana che, visto l’alto prevedibile numero di richieste di tamponi, avrebbe dovuto organizzarsi meglio”. Continua a leggere

LOMBARDIA, ASSESSORE GALLERA: GRAZIE A PROTOCOLLI ANTICOVID ATS VALPADANA, BLOCCATI 6 FOCOLAI

GIULIO GALLERA

Nei casi dei macelli e salumifici, l’ATS Valpadana diretta da Salvatore Mannino ha attivato anche il Servizio Veterinario per i controlli necessari

Milano, 6 luglio – “I ‘protocolli Anticovid’, messi in atto dall’ATS Valpadana in collaborazione con medici di base, medici del lavoro e aziende, hanno permesso di soffocare 6 focolai prima ancora che si propagassero: 1500 tamponi eseguiti, 70 persone positive di cui 58 residenti sul territorio lombardo, 54 in Provincia di Mantova e 4 in Provincia di Cremona”.

Lo afferma l’Assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, illustrando l’attività della locale Agenzia per la Tutela della Salute che, a seguito di alcune segnalazioni, nelle ultime due settimane ha svolto una intensa attività di controllo, tracciamento, sorveglianza e prevenzione, in particolare nell’ambito di 6 realtà produttive nel territorio di competenza. Continua a leggere

ASSESSORE GALLERA: AL VIA ALTRI 33 CENTRI PRELIEVI PER TEST SIEROLOGICI IN TUTTA LA REGIONE

Milano, 28 aprile – “A partire da domani, con l’avvio di altri 33 centri, si estende a tutta la Lombardia l’esecuzione dei prelievi ematici per l’elaborazione dei test sierologici che porteranno a regime, entro l’inizio della prossima settimana, il sistema regionale di analisi degli anticorpi neutralizzanti per il Covid-19“.

GIULIO GALLERA REGIONE LOMBARDIA - BENEDIZIONE OSPEDALE E RINGRAZIAMENTO A MAESTRANZE
Lo annuncia l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. Continua a leggere

CORONAVIRUS, A MANTOVA PARTONO I TEST SIEROLOGICI COVID-19: PREVISTI 500 ESAMI AL GIORNO

Destinatari gli operatori di ASST, ATS, strutture socio sanitarie, le forze dell’ordine. Si studia l’immunità al virus, previsti 500 esami al giorno

TEST SIEROLOGICI ASST MANTOVA.jpg

Mantova, 22 aprile Via ai test sierologici Covid a partire dalla settimana prossima. Come disposto da Regione Lombardia, ASST Mantova si sta attivando per l’esecuzione di questi esami, finalizzati all’identificazione degli anticorpi IgM ed IgG contro il  Covid 19. Si studia, in altre parole, lo stato di immunità al nuovo coronavirus. Continua a leggere