PIANO MANTOVA: SOSPESI FINO AL 31 LUGLIO I CANONI DELLE ATTIVITÀ CHE OPERANO NEGLI IMMOBILI COMUNALI

La misura si rivolge ad associazioni di volontariato, ricreative, culturali, chioschi stagionali e attività di somministrazione di alimenti e bevande

L’Amministrazione comunale di Mantova, in attesa di valutare l’entità economica delle limitazioni imposte dal perdurare dell’epidemia e decidere la quantificazione e le modalità di erogazione di eventuali sgravi o riduzioni dei canoni, concede dal 1° gennaio 2021 sino al 31 luglio 2021 una sospensione temporanea dei termini per il pagamento dei canoni di locazione e concessione. La data del 31 luglio coincide infatti con la proroga dello stato di emergenza connesso all’emergenza sanitaria Covid-19 deliberata dal Consiglio dei Ministri.

Continua a leggere