MANTOVA – – NUOVA SEDE PER LA FONDAZIONE BAM. PRESTO DISPONIBILI AL PUBBLICO LE COLLEZIONI D’ARTE E NUMISMATICA

Diamo voce al futuro”. Con questo titolo la Fondazione Banca Agricola Mantovana ha presentato il piano di finanziamenti che è stato messo in atto durante il 2019 al fine di sostenere progetti per lo sviluppo del territorio mantovano.

diamo voce al futuro 1

Con oltre 760.000 euro di contributi totali stanziati, la Fondazione quest’anno ha pensato maggiormente al settore del welfare rispetto al 2018. Si parla di 154.302 Euro che sono andati ad interventi in campo sociale mentre l’istruzione e la ricerca scientifica del territorio mantovano ha beneficiato di 39.000 Euro. Continua a leggere

MANTOVA – LE VIE DEI TESORI: DIECI LUOGHI INEDITI DA VISITARE. AL VIA IL PRIMO WEEK-END 19 e 20 OTTOBRE

PalazzodelPodestàdiMantova

Per il secondo anno consecutivo Mantova ospita il Festival italiano dedicato alla valorizzazione del patrimonio culturale “Le vie dei tesori”. L’evento si svolgerà, in contemporanea con altre città italiane, negli ultimi due fine settimana di ottobre: sabato 19 e domenica 20, sabato 26 e domenica 27, dalle 10 alle 17,30.

biblioteca-teresiana-mantova

Questa edizione propone dieci luoghi a Mantova: l’Archivio di Stato, la Biblioteca Teresiana (aperta il sabato, chiusa la domenica), il Liceo Classico Virgilio (chiuso il sabato mattina, aperto il sabato pomeriggio e la domenica), la Chiesa di San Martino, la Chiesa di Sant’Orsola, la Chiesa di Sant’Apollonia, l’impianto Idrovoro di Ponte Arlotto, Palazzo Aldegatti, Palazzo Andreasi e Palazzo del Podestà (chiuso sabato 19 e domenica 20, aperto sabato 26 e domenica 27). Continua a leggere

MANTOVA POESIA: 9-12 MAGGIO FESTIVAL INTERNAZIONALE VIRGILIO. Poeti, studiosi, critici, attori, stampatori d’arte, fotografi e musicisti di fama nazionale e internazionale

È stato presentato in Comune a Mantova la quinta edizione del Festival Internazionale Mantova Poesia Virgilio 2019. Questa mattina (4 maggio) nella sede di via Roma sono intervenuti il consigliere comunale con delega alla Cultura Giovanni Pasetti, la presidente dell’associazione La Corte dei Poeti la Lucia Papaleo e il direttore artistico Stefano Iori per spiegare il programma degli eventi culturali che prenderanno il via martedì 7 maggio nella Sala delle Vedute della Biblioteca Teresiana in via Ardigò con l’inaugurazione della mostra “Libro d’artista oggi: poesia e arti grafiche in dialogo”, a cura di Rosa Pierno, in collaborazione con Claudio Fraccari.

In esposizione si potranno ammirare volumi d’arte a tiratura limitata con poesie inedite di alcuni dei maggiori poeti contemporanei abbinate a incisioni originali. I volumi fanno parte delle collezioni degli artisti Loredana Müller (Svizzera) e Alfonso Filieri. Continua a leggere

MANTOVA POESIA – LE FORME DELLA NEVE: AL BARATTA LA POESIA DI ZARA FINZI

ZARA FINZI.jpg

Settimo appuntamento con Mantova Poesia – Festival Internazionale Virgilio, manifestazione curata dall’associazione La Corte dei Poeti e giunta ormai alla sua quinta edizione. Sabato 13 aprile alle ore 17.45, nella Sala delle Colonne della Biblioteca Baratta, protagonista sarà la poetessa Zara Finzi. Mantovana extra-muros (vive a Bologna), l’autrice parlerà della propria poesia in ottica femminile con la critica Antonella Lucchini e delle radici culturali che vanno a comporre la polifonia della voce poetica con lo scrittore Stefano Iori. Continua a leggere

MANTOVA – ASSEMBLEA DEI SOCI DELL’ASSOCIAZIONE MATILDICA INTERNAZIONALE (AMI-MIA)

associazione ami mia.jpgSono a tutt’oggi 118 gli iscritti all’Associazione Matildica Internazionale – Matilda of Canossa and Tuscany International Association (AMI-MIA), organismo di volontariato nato poco più di un anno fa e che venerdì 12 aprile dalle 15.00 alle 17.00 si riunirà per l’Assemblea annuale, nella Sala delle vedute della Biblioteca Teresiana a Mantova. Il giorno seguente, sabato 13 aprile, sempre dalle 15.00 alle 17.00, l’Associazione si trasferirà a Quattro Castella di Reggio Emilia.

In questo ultimo incontro si procederà all’elezione del nuovo Direttivo, fin qui presieduto dal prof. Paolo Golinelli, e formato da una équipe internazionale, con rappresentanti dagli Stati Uniti, dalla Germania e dal Belgio. Continua a leggere

MANTOVA POESIA: POMERIGGIO LETTERARIO AL BARATTA CON I POETI ENZA SILVESTRINI e GIANCARLO STOCCORO

Sesto appuntamento con Mantova Poesia – Festival Internazionale Virgilio, manifestazione curata dall’associazione La Corte dei Poeti e giunta ormai alla sua quinta edizione. Sabato 16 marzo alle ore 17.45, nella Sala delle Colonne della Biblioteca Baratta, la poetessa napoletana Enza Silvestrini e il poeta e psicoterapeuta milanese Giancarlo Stoccoro si confronteranno sulle tematiche dominanti dei rispettivi versi.

I due autori sono “uniti” dal fatto di aver pubblicato i loro ultimi libri per il medesimo editore, Oèdipus Edizioni. Controtempo è il titolo della silloge di Silvestrini pubblicata l’anno scorso. La silloge di Stoccoro, Prove di arrendevolezza, è uscito invece da pochi giorni. Continua a leggere

MANTOVA – Presentazione alla TERESIANA della pubblicazione del “VOCABOLARIO MANTOVANO-ITALIANO di FERDINANDO ARRIVABENE”

vocabolario ferdinando arrivabene.jpg“Vocabolario di Ferdinando Arrivabene”. È il titolo della pubblicazione stampata da Publi Paolini che sarà presentata giovedì 24 gennaio alle 17.00 alla Biblioteca Teresiana, in via Ardigò 13 nella Sala delle Vedute. L’incontro pubblico è stato organizzato dal Comune di Mantova con il patrocinio della Fondazione Cariplo.

Sono previsti gli interventi dell’assessore agli Archivi e alle Biblioteche del Comune di Mantova Paola Nobis, della dirigente Archivi e Biblioteche Irma Pagliari e dell’esponente della Fondazione Cariplo Mario Anghinoni. Parleranno anche il docente di Linguistica all’Università degli Studi di Milano Giovanni Bonfadini e i curatori Bruno Barozzi e Piervittorio Rossi. Continua a leggere

MANTOVA – INAUGURATA ALLA TERESIANA LA MOSTRA “Saverio Bettinelli letterato mantovano (1718-1808) – Compatriote de Virgile/ Et son secrétaire aujourd’hui”

La Biblioteca Comunale Teresiana, l’Accademia Nazionale Virgiliana e il Centro di Ricerca sugli Epistolari del Settecento (Dipartimento di Culture e Civiltà, Università di Verona) hanno voluto ricordare la figura di Bettinelli e ripercorrerne l’attività di letterato, cercando di far luce soprattutto sugli aspetti meno noti e meno studiati, attraverso il coinvolgimento di specialisti della letteratura del Settecento.

Inaugurazione mostra Bettinelli1.jpg

Oggi, martedì 23 ottobre, nelle sale Storiche della Biblioteca Teresiana è stata inaugurata la mostra “Saverio Bettinelli letterato mantovano (1718-1808) – Compatriote de Virgile/ Et son secrétaire aujourd’hui” a cura di Giovanni Catalani e Pasquale di Viesti. Continua a leggere

MANTOVA – ALLA TERESIANA, LA MOSTRA “SAVERIO BETTINELLI LETTERATO MANTOVANO”

Bettinelli.jpgMartedì 23 ottobre alle ore 17.00, nelle Sale Teresiane della Biblioteca Comunale in via Ardigò 13, verrà inaugurata la mostra “Saverio Bettinelli letterato mantovano” a cura di Giovanni Catalani e Pasquale di Viesti. Interverranno l’assessore alle Biblioteche del Comune di Mantova e i curatori.

In esposizione si potranno vedere inediti, ritratti ed edizioni delle opere di Bettinelli, che confluiranno nel catalogo. Nel 2018 ricorre il terzo centenario della nascita di Saverio Bettinelli (1718-1808), che nel Settecento ebbe una grande importanza per l’antidantismo della sua opera forse più celebre, le Lettere virgiliane. Continua a leggere

MANTOVA – DUE RITRATTI DEI CAVRIANI DONATI ALLA TERESIANA DALLA MARCHESA MARSIGLI ROSSI LOMBARDI

Due ritrattri di grandi dimensioni della Famiglia Cavriani sono stati donati dalla marchesa Marsigli Rossi Lombardi alla Biblioteca Teresiana di Mantova; essi raffigurano due importanti esponenti di questa nobile famiglia mantovana: Ottavio (1655-1726) e Annibale (1119-1803). I due dipinti, che si aggiungono al fondo bibliografico Ippolito Cavriani donato alla Teresiana nel 1899, vanno ad arricchire la quadreria storica della Biblioteca.

ritratti dei Cavriani donati alla Teresiana.jpgEntrambi i personaggi raffigurati ebbero un ruolo di primo piano nel panorama politico e culturale mantovano del XVIII secolo. Muovendosi con grande abilità diplomatica seppero acquisire onori e privilegi anche sul piano internazionale, ottenendo benefici che favorirono sempre più l’identità aristocratica della famiglia. Continua a leggere