DA VERONA IL VIA AD UN PROGETTO PER RIDARE OSSIGENO ALLE CITTÀ, CON LA PAULOWNIA DI TREEBU

Dati alla mano l’Italia – una delle nazioni più conosciute ed ammirate al mondo, l’Italia dell’arte, della buona cucina, della bella vita e dei paesaggi mozzafiato, – soffre di un inquinamento che, come una morsa, la sta attanagliando e soffocando, soprattutto in quella Pianura Padana motore culturale ed industriale del Paese.

Continua a leggere

REGIONE LOMBARDIA, MATTINZOLI: DA PNRR 252 MILIONI PER RIQUALIFICARE PATRIMONIO IMMOBILIARE PUBBLICO E RIPENSARE LE CITTÀ

Casa e Pnrr: è di oltre 252 milioni di euro la cifra disponibile per il territorio della Lombardia prevista dal Programma nazionale ‘Sicuro, verde e sociale’. È utilizzabile per interventi edilizi sulla casa e edifici residenziali pubblici, e finanziata con le risorse del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Continua a leggere

RIPARTE URBAN NATURE. “VOGLIAMO CITTÀ CON PIÙ NATURA”: DOMENICA 10 OTTOBRE BOSCO DELLA FONTANA

Le nostre città devono diventare nature-positive e amiche del clima: è con questo messaggio che il WWF Italia lancia la quinta edizione di Urban Nature in vista della manifestazione che animerà i grandi e i piccoli centri in tutta Italia in occasione della Festa della Natura in città, prevista per quest’anno domenica 10 ottobre.

Continua a leggere

PIANETA CITTÀ COLLEZIONE ITALO ROTA 1900-2021 fino al 24 OTTOBRE FONDAZIONE RAGGHIANTI LUCCA

Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021

Lucca, Fondazione Ragghianti, 9 luglio – 24 ottobre 2021

Tra l’estate e l’autunno la Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti di Lucca propone una mostra insolita e interdisciplinare. Come affermano il presidente Alberto Fontana e il direttore Paolo Bolpagni, “si profila un periodo di sperabile riassestamento e di ripresa dopo la terribile epidemia da SARS-CoV-2. Alla luce di quanto avvenuto, la scelta di programmazione della Fondazione Ragghianti è stata di tornare alle sorgenti della nostra civiltà, del modo che l’uomo ha elaborato per il proprio vivere in comune: la città. E di farlo riferendoci in maniera speciale allo strumento privilegiato di trasmissione della conoscenza: il libro.

Antonio Sant’Elia Progetto – nuova stazione di Milano 1914 – matita nera e colorata su carta (collezione privata)
Continua a leggere

COTIGNOLA – IN CINQUANTA PER PULIRE LA CITTÀ DAI RIFIUTI. NANNINI: “Bastano piccoli gesti per educare al rispetto dell’ambiente e rendere più decorosi i luoghi dove viviamo”

A Cotignola sabato 5 giugno circa 50 volontari hanno dedicato un’ora del proprio tempo per ripulire diverse aree pubbliche della città. I volontari si sono divisi in sei squadre (per evitare assembramenti) e hanno ripulito strade, marciapiedi, fossi, parchi, raccogliendo in totale oltre 40 sacchi di spazzatura impropriamente abbandonata.

Continua a leggere

MANTOVA SIGN OF THE TIMES: CERCA, FOTOGRAFA E INTERPRETA I SEGNI SUI MURI DELLA CITTÀ

Il Comune di Mantova dal 1 maggio al 31 luglio lancia un concorso per gli under 25 di Mantova e provincia

Qual è il significato dei segni che troviamo sui muri delle nostre città? Forse la soluzione sta nello sguardo di chi li osserva. Per questo arriva SIGN OF THE TIMES, un concorso che è anche un invito ad andare alla ricerca di scritte, citazioni, dediche, graffiti, immagini, interventi pittorici sui muri delle nostre città.

Continua a leggere

PROGETTO “GENERARE IL FUTURO DALLA SCUOLA ALLA CITTÀ”: CIRCA 15 MILIONI PER MANTOVA

Dieci milioni di euro per investimenti e 5 milioni di euro per implementazione di servizi pubblici e attività con terzo settore e partner operativi in 4 scuole primarie e nei quartieri.

Nuovi spazi polifunzionali per laboratori e attività alla Tazzoli e Pomponazzo, nuova palestra alla Martiri, interventi riqualificazione interna alla Don Mazzolari, ammodernamento della Biblioteca Baratta e biblioteche di quartiere e oltre ad investimenti per la mobilità degli studenti e nuovi collegamenti tra scuole e quartieri, tra cui il collegamento tramite sottopasso ciclo pedonale tra Te Brunetti e il Parco del Te.

Continua a leggere