MANTOVA, CONFESERCENTI: IN ARRIVO CONTRIBUTI PER LE BOTTEGHE STORICHE E DI TRADIZIONE

NEGOZI STORICI

Una nuova importante opportunità è in arrivo per le imprese del commercio, in particolare per quelle più longeve. Regione Lombardia, infatti, sta per lanciare un bando con interessanti contributi a favore delle botteghe storiche.

GIANNI REBECCHI.jpg

“Si tratta di contributi che la nostra associazione ha chiesto con forza alla Regione per supportare le realtà commerciali con carattere di storicità, che fanno parte dell’identità delle nostre città”, spiega il Presidente di Confesercenti Mantova Gianni Rebecchi. Continua a leggere

MANTOVA FACILE DA VIVERE, È LO SLOGAN DELLA CAMPAGNA VOLUTA E CREATA DAL COMUNE IN SINERGIA CON LE ASSOCIAZIONI DEL COMMERCIO E ARTIGIANATO

È stata presentata questa mattina, venerdì 18 ottobre 2019, nella Sala Giunta del Comune di Mantova la campagna di comunicazione voluta e creata, grazie alla collaborazione tra via Roma e le associazioni del commercio e dell’artigianato, con le quali si è condiviso tutto il percorso, sino alle scelte creative, per valorizzare gli aspetti più attraenti della città.

Ne hanno parlato il vice sindaco di Mantova Giovanni Buvoli, Stefano Solci vice presidente di Confesercenti e Stefano Gola presidente cittadino di Confcommercio. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – LA PIAZZA DEL MEGLIO: ARTE, DEGUSTAZIONI, SAPORI, SPETTACOLI ALLA FIERA DI SAN LUCA

La fiera di San Luca, compatrono della città assieme a Sant’Erasmo, è un’antica manifestazione popolare che si svolge annualmente nel centro storico di Castel Goffredo (MN), nella terza di ottobre. La fiera tratta della produzione agroalimentare, di artigianato, di commercio, di tempo libero, ed è molto frequentata da espositori provenienti dalle provincie limitrofe.

pranzo della domenica.jpg

Per l’occasione, domenica 20 ottobre la Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione comunale, Associazioni dei Commercianti e altre Associazioni locali organizza in piazza Mazzini, cuore del centro storico, una manifestazione dove tutto si trasforma in un ampio salotto espositivo e degustativo per conoscere ed apprezzare il meglio del territorio: listone del commercio, portici dei sapori, loggia del buon vino, isola del gusto, ring dello spettacolo, corner d’arte estemporanea, insomma, LA PIAZZA DEL MEGLIO. Continua a leggere

MANTOVA – A SETTEMBRE PARTE IL CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN COMMERCIO ESTERO. Le aziende esportatrici incontrano i futuri specialisti

Diverse aziende mantovane, attive nell’import-export, hanno manifestato il proprio interesse a incontrare i futuri specialisti in commercio estero. Negli anni, sono stati formati decine e decine di giovani, ragazze e ragazzi, che si sono poi agevolmente inseriti nelle imprese operanti con l’estero, andando così incontro alla grande richiesta da parte delle aziende di poter assumere persone con una specifica preparazione in commercio estero.

COMMERCIO ESTERONon bisogna dimenticare che la Provincia di Mantova è al quinto posto, in Italia, per export pro-capite, con oltre il 51% del PIL generato dalle esportazioni dirette. Il corso, dal taglio estremamente pratico, mira a qualificare un gruppo di giovani laureati / diplomati per l’inserimento negli uffici estero delle imprese. Continua a leggere

COLDIRETTI: ETICHETTA MADE IN ITALY DIVENTA LEGGE. OBBLIGO INDICAZIONE D’ORIGINE ATTESO DA 96% CONSUMATORI ITALIANI

ETTORE-PRANDINICon l’approvazione del Dl Semplificazioni diventa legge l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti in commercio, come richiesto dal 96% dei consumatori italiani. Ad affermarlo è la Coldiretti in occasione del varo definitivo da parte della Camera della norma contenuta nel decreto legge che estende a tutti i prodotti alimentari l’obbligo di indicare in etichetta il luogo di provenienza geografica.

È una nostra grande vittoria che consentirà di valorizzare la produzione nazionale, garantire scelte di acquisto consapevoli ai cittadini e combattere il falso Made in Italy” commenta il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel sottolineare che l’Italia si pone così all’avanguardia in Europa nella battaglia per la trasparenza dell’informazione”.

Continua a leggere

CCIAA MANTOVA – DINAMICA DELLE IMPRESE: MANTOVA IL TERRITORIO CON I VALORI PIÙ BASSI DELLA LOMBARDIA

I dati relativi alla natimortalità delle imprese in provincia di Mantova per l’anno 2018, elaborati dal Servizio Informazione e Promozione Economica della Camera di Commercio di Mantova, evidenziano una flessione del sistema imprenditoriale mantovano, confermando il trend decrescente degli ultimi anni. Nel 2018, infatti, le imprese virgiliane registrano una diminuzione dello 0,8%, in contro tendenza rispetto sia al dato regionale sia a quello nazionale, pari per entrambi al +0,5%.

DINAMICA 1

A livello lombardo si evidenziano performance negative per quasi tutte le province con le sole eccezioni di Milano, Como, Monza Brianza e Brescia. Mantova risulta il territorio con uno dei valori più bassi, seguita solo da Lecco e Sondrio. Continua a leggere

REGGIOLO – IL COMUNE ASSEGNA UN NUOVO BANDO PER SOSTENERE IL COMMERCIO

Maria Luisa OliverioUn nuovo bando per sostenere il commercio. Nella prossima variazione di bilancio, che sarà portata in consiglio comunale il prossimo 29 novembre, l’amministrazione comunale di Reggiolo stanzierà 15mila euro per le attività commerciali. I fondi, che saranno assegnati con uno specifico bando, sosterranno la promozione, il marketing delle attività e la formazione degli esercenti su questi temi.

Negli ultimi anni l’amministrazione comunale ha puntato molto sulla rivitalizzazione del commercio, soprattutto del centro storico di Reggiolo, anche sostenendo con vari contributi l’apertura di nuove attività. In quattro anni sono già stati assegnati circa 130mila euro che hanno dato la possibilità di aprire 15 nuovi esercizi commerciali. A questa somma si aggiungeranno i nuovi fondi. Continua a leggere

COMMERCIO: CON ADDIO BOTTEGHE ARRIVANO MERCATI CONTADINI ACCORDO COLDIRETTI/ANCI CONTRO LO SPOPOLAMENTO DEI CENTRI URBANI

CAMPAGNA AMICANasce la prima alleanza nazionale fra i comuni italiani e gli agricoltori per contrastare lo spopolamento dei centri urbani causato dalla chiusura di centomila piccoli negozi negli ultimi dieci anni secondo l’Istat, con evidenti effetti negativi legati alla riduzione dei servizi di prossimità, ma anche un indebolimento del sistema relazionale, dell’intelaiatura sociale e spesso anche della stessa sicurezza sociale delle città.

È questo l’obiettivo dall’accordo quadro fra Coldiretti e Anci, l’Associazione dei comuni italiani, per la diffusione dei farmers market, del cibo locale nelle mense e del welfare agricolo firmata dal Presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo e dal Presidente dell’Anci Antonio Decaro.  Continua a leggere

IMPRESE MANTOVANE: LA DINAMICA DEL TERZO TRIMESTRE 2018

I dati sulla natimortalità delle imprese, in provincia di Mantova, elaborati dal Servizio Informazione e Promozione Economica della Camera di Commercio di Mantova, mostrano un saldo negativo di 29 unità che porta la consistenza del Registro Imprese a 40.333 aziende registrate a fine settembre. Il tasso di crescita risulta pari al -0,1% , inferiore sia a quello regionale sia a quello nazionale (entrambi positivi e pari al +0,2%).

TAVOLA 1 DINAMICA IMPRESE 2018.jpgA livello territoriale tutte le province lombarde e limitrofe registrano un tasso di sviluppo positivo ad eccezione di Sondrio, Lecco, Rovigo e Ferrara. Continua a leggere

MANTOVA – Perchè fermare l’accordo CETA tra Europa e Canada? INCONTRO CON MONICA DI SISTO

Arci Mantova, Arci Dallò e Consorzio Agrituristico Mantovano hanno organizzato un incontro con Monica di Sisto, referente nazionale di Arci Stop TTIP/CETA, previsto per giovedì 23 novembre alle ore 18 presso la sede del Consorzio in Strada Chiesanuova 8 a Mantova. Lo stesso incontro si trasferirà poi alle 21.00 all’Arci Dallò di Castiglione delle Stiviere.
Monica Di Sisto e Marco Boschetti.jpg
Monica di Sisto, giornalista, è vicepresidente dell’Associazione Fairwatch, che si occupa di commercio internazionale e di clima da oltre 10 anni.

Che cos’è il CETA?
Il CETA è un trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico che ha l’intento dichiarato di modificare regolamentazioni e standard (le cosiddette “barriere non tariffarie”) e di abbattere dazi e dogane tra Europa e Canada rendendo il commercio più fluido e penetrante tra le due sponde dell’oceano.

Continua a leggere