CASA. In Emilia-Romagna oltre 66 mila le domande arrivate per il bando affitti 2022: a disposizione 40 milioni di euro

Avviata la fase l’istruttoria da parte dei Comuni, solo al termine della quale sarà possibile conoscere il numero esatto delle domande ammissibili. Il dato in aumento fotografa tuttavia una situazione di crescente difficoltà legata ai perduranti effetti della pandemia, della guerra e dell’aumento dei prezzi. I dati per provincia delle domande e delle risorse assegnate

Continua a leggere

25 NOVEMBRE: programma degli eventi sul tema della PREVENZIONE e CONTRASTO alla VIOLENZA DI GENERE in collaborazione con i Comuni e le Associazioni del territorio mantovano

Come ogni anno, la Provincia di Mantova e la Consigliera provinciale di Parità, in occasione della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” che si celebra il 25 novembre promuovono un programma integrato di eventi sul tema della prevenzione e contrasto alla violenza di genere in collaborazione con i Comuni e le associazioni del territorio mantovano.

Continua a leggere

Qualità dell’aria: la Regione al lavoro sul nuovo Pair 2030. 1° ottobre-30 aprile 2023, misure antismog. Fino al 31 dicembre 2023 domanda di contributo sostituzione vecchia caldaia

Mentre la Regione Emilia-Romagna è all’opera sul nuovo Pair (Piano Aria Integrato Regionale) 2030, tornano in Emilia-Romagna dal 1° ottobre prossimo, per restare in vigore fino al 30 aprile 2023, le misure già previste dal Piano attualmente in vigore. 

Obiettivo, ridurre le emissioni degli inquinanti più critici (pm10, biossido di azoto); le misure riguarderanno tutti i Comuni di pianura.

Continua a leggere

Siccità. Crisi idrica in Emilia-Romagna, la Regione presenta ufficialmente al Governo la richiesta di stato di emergenza nazionale

Siccità, la Regione Emilia-Romagna presenta al Governo la richiesta dello Stato di emergenza nazionale, per il perdurare e l’aggravarsi della crisi idrica.

La richiesta ufficiale è stata firmata e inviata questa mattina dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, al presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi e al Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio.

Continua a leggere

Tornano i CENTRI ESTIVI, e tornano i contributi della Regione Emilia-Romagna: 6 milioni di euro a Comuni e Unioni

Soglia Isee di 28mila euro per accedere ai contributi, 112 euro a settimana, contributo massimo di 336 euro a bambino. Destinatarie le famiglie residenti composte da entrambi i genitori, o uno solo in caso di famiglie monogenitoriali, occupati, con figli da iscrivere tra i 3 e i 13 anni, estesi a 17 se con disabilità

Continua a leggere

CULTURA: DA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 2,4 MILIONI DI EURO DI RISRSE PER IL 2022

Organizzazioniassociazioniistituzioni culturaliComuni e Unioni di Comuni. Sono questi i destinatari – pubblici e privati – del bando, recentemente approvato dalla Giunta regionale, che stanzia per il 2022 risorse pari a 2,4 milioni di euro per la promozione culturale.

L’apertura del bando sarà attivo esclusivamente dalle ore 10:00 di mercoledì 13 aprile alle ore 16:00 di mercoledì 4 maggio 2022

Continua a leggere

21 COMUNI MANTOVANI hanno aderito al Progetto 18plus, nuovi diritti e doveri istituzionali per i maggiorenni

Diventare maggiorenne significa essere titolari di nuovi diritti e doveri istituzionali contenuti nella Costituzione. L’iniziativa “18plus. Il battesimo della cittadinanza” si rivolge ai nati nel 2004 che compiono diciott’anni nel 2022 e che diventano sempre più protagonisti del presente e del futuro.

Continua a leggere

LOMBARDIA, PRESIDENTE FONTANA INCONTRA PARLAMENTARI ED ENTI LOCALI: SITUAZIONE INTERNAZIONALE CI IMPONE SCELTE STRATEGICHE

SUL PNRR REGIONE IN PRIMA LINEA PER RAGGIUNGERE OBIETTIVI CONCRETI A PALAZZO LOMBARDIA ANCHE I MINISTRI GELMINI E GARAVAGLIA

“La situazione internazionale ci pone di fronte alla necessità di compiere scelte strategiche. Oggi siamo chiamati non solo ad atti che testimonino la nostra solidarietà al popolo ucraino, ma soprattutto a gestire il coordinamento dell’accoglienza per quello che attiene al tema sanitario, abitativo, delle necessità scolastiche e assistenziali, insieme a Prefetture e Comuni. Come Regione abbiamo costituito una struttura di coordinamento con Guido Bertolaso e le nostre direzioni più direttamente coinvolte”.

Continua a leggere