25 NOVEMBRE: programma degli eventi sul tema della PREVENZIONE e CONTRASTO alla VIOLENZA DI GENERE in collaborazione con i Comuni e le Associazioni del territorio mantovano

Come ogni anno, la Provincia di Mantova e la Consigliera provinciale di Parità, in occasione della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” che si celebra il 25 novembre promuovono un programma integrato di eventi sul tema della prevenzione e contrasto alla violenza di genere in collaborazione con i Comuni e le associazioni del territorio mantovano.

Parlarne, discuterne, raccontare. Nel mondo una donna su tre è stata abusata una volta nella vita. In Italia il 92,2 per cento degli omicidi femminili, è compiuto da una persona conosciuta. Meno del 40% delle donne chiede aiuto. Dietro ci sono storie drammatiche. Per riflettere su questi temi e richiamare l’attenzione su un’emergenza gravissima in occasione del 25 novembre giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Provincia di Mantova ha raccolto e redatto il calendario completo degli eventi che si terranno in città e in provincia.

La presentazione martedì 22 novembre al Palazzo della Cervetta a Mantova.

“La battaglia per eliminare la violenza contro le donne deve coinvolgere tutta la comunità, uomini e donne – ha sottolineato Mattia Di Vito, consigliere provinciale con delega alle Pari Opportunità intervenendo oggi alla conferenza stampa di presentazione del calendario dei diversi appuntamenti organizzati in città e provincia per riflettere sul gravissimo problema -. Ogni atto di violenza è inaccettabile ed è una ferita per la società. Per questo la Provincia sostiene ogni iniziativa colta a contrastare questo fenomeno”.   

“Ogni anno ci confrontiamo con numeri intollerabili di violenza fisica, economica e sociale sulle donne – ha proseguito Teresa Amatruda, neo presidente delle Commissione Provinciale Pari opportunità -. Per uscire da questa spirale è necessario educare al rispetto. Già nella famiglia e poi nella scuola si devono diffondere questi insegnamenti”.    

La Provincia, la Consigliera Provinciale di Parità e la Commissione Pari Opportunità promuovono la proiezione di un film inerente tale tematica. Si tratta del film “La ragazza ha volato” presentato alla 78/a edizione del Festival di Venezia. La trama segue una sedicenne che dopo un abuso non denuncia, ma riuscirà comunque a rispondere a quell’abuso in maniera inaspettata e potente.  La proiezione si terrà giovedì 24 Novembre ore 17.30 presso il Cinema Mignon. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Sono 89 gli eventi proposti da Provincia di Mantova, 39 Comuni (Acquanegra sul Chiese, Asola, Borgo Virgilio, Bozzolo, Castel d’Ario, Castel Goffredo, Castelbelforte, Castiglione delle Stiviere, Castellucchio, Cavriana, Dosolo, Goito, Gonzaga, Mantova, Marcaria, Marmirolo, Medole, Moglia, Motteggiana, Ostiglia, Pegognaga, Piubega, Porto Mantovano, Ponti sul Mincio, Poggio Rusco, Quistello, Borgo Mantovano, Roncoferraro, Roverbella, Sabbioneta, San Benedetto Po, San Giorgio Bigarello, San Giacomo delle Segnate, Sermide e Felonica, Solferino, Suzzara, Viadana, Villimpenta, Volta Mantovana, da 10 Commissioni pari Opportunità (della Provincia di Mantova, dei Comuni di Gonzaga, Suzzara, Motteggiana, Pegognaga, Ponti sul Mincio, dell’Alto Mantovano, di Castel Goffredo, Castel d’Ario e Mantova).

Le Associazioni coinvolte sono 25: (Rete rosa, Te Se De Castiù, Soroptimist Club ‘Gridonia Gonzaga’, Centro Aiuto alla Vita, Volontarie del Telefono Rosa, Federazione Italiana Donne Arti professioni Affari sezione Vergilius Villimpenta-Mantova, AIGA – Associazione  italiana Giovani Avvocati, “Moglia…punto e a capo”, M.I.A., A.N.D.O.S, AMMI Donne per la salute, “Libere Sinergie”, AUSER Mantova, Gruppo ecologico Castellucchio, Associazione Borgo Angeli, “Spazio Ancilla”, LibrArti, Athena, Scarpetta Rossa”, A.I.D.O, A.S.P.R.A, Club Alpino Italiano, ACLI Bondeno e Gonzaga, @mici.net, AVIS Gonzaga

Tredici le Biblioteche coinvolte  (“G. Zamboni” di Roncoferraro,  “G.Bosio” di Acquanegra sul Chiese, di Sabbioneta, Biblioteca “Aldo Placchi”, di Ponti sul Mincio,  “U. Bellintani” di San Benedetto Po, “Filippo Martani” di Marcaria,  “Gino Baratta” di Mantova, di Cavriana, di Ostiglia, di Borgo Mantovano,  “Mario Miglioli” di Bozzolo, “Gianni Rodari” di Villimpenta.

Hanno aderito 45 Enti: (ASST Mantova, Cooperativa sociale Charta, Accademia Francesco Campogalliani, Centro Donne Mantova-  Società Cooperativa Sociale Onlus,  Arma dei Carabinieri stazione Castel d’Ario, Gruppo lettura di  Sermide, vari esercizi commerciali, Centro Culturale “Virgilio Sommani”, Consultorio di Suzzara, Circolo Gulliver, Arma dei Carabinieri stazione di Quistello, PRO LOCO Viadana, Teatro Comunale di Gonzaga, Compagnia “I semi di melograno”, Fondazione Marcegaglia, Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati, International Inner Wheel di Mantova, Mantova Film Studio, Accademia dei Colli morenici, Ritary Club Mantova San Giorgio, Archivio Festivalletteratura, Pro Loco Bozzolo, ARCI Casbah Club, LAB 105, CSV, Sportello Donne in ascolto Lombardia Sud, PRO LOCO e Società Operaia, Simpatria Coop. Soc, Compagnia Teatrale “Le Bretelle”, Fondazione InnovArte, Cooperativa Zerobeat, Danzare ASD, Bibliofficina, Senza trucco Ensamble, Croce Rossa Italiana comitato di Solferino, Centro Anziani Amici Miei, Consulta Welfare e Istruzione, Confraternita del Capunsel, Cose dell’altro Mondo, HOBBISTE, Teatro dell’orsa, ANPI Suzzara – Motteggiana-Gonzaga, Circolo Filatelico Numismatico ed Hobbistico di Gonzaga, Circolo ARCI Laghi Margonara, Circolo Culturale “I.Bonomi”, Consorzio Oltrepò Mantovano

Tre i sindacati coinvolti (CGIL, Coordinamento Donne SP CGIL Mantova, UST-CISL asse del Po, UIL Cremona – Mantova)

Due le scuole coinvolte (Scuola Secondaria di Primo Grado “Giuseppe Verdi” di Gonzaga” e Istituti SG Bosco) e un Consigliere di Parità coinvolte (Consigliera Parità Provincia di Mantova)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.