FONDAZIONE BAM: BANDO EMERGENZA COVID-19 ASSEGNATO A 19 RSA E RSD DELLA PROVINCIA DI MANTOVA

Mantova, 12 giugno – Assegnati i contributi alle Residenze Sanitarie Assistenziali per anziani e disabili a valere sul Bando Emergenza Covid-19

ALBERTO ARRIGO GIANOLIO PRESIDENTE FONDAZIONE BAM

ALBERTO ARRIGO GIANOLIO PRESIDENTE FONDAZIONE BAM

Sono 19 le Residenze Sanitarie Assistenziali per anziani e disabili risultate beneficiarie di un contributo a valere sul Bando Emergenza Covid-19 promosso dalla Fondazione Banca Agricola Mantovana. Il Bando è stato lanciato a fine aprile per offrire un aiuto concreto alle RSA e RSD della nostra provincia nel fronteggiare l’emergenza sanitaria ed economica dovuta al diffondersi del virus. Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS: LE AZIONI MESSE IN CAMPO DAL CONSORZIO DI BONFICA TERRE DEI GONZAGA IN DESTRA PO

ADA GIORGI - RAFFAELE MONICAMANTOVA, 11 marzo – Siamo in collegamento telefonico con Presidente e Direttore del Consorzio di bonifica per capire come viene gestita l’emergenza Coronavirus dall’ente che si occupa, per il territorio in Destra Po Mantovano e Reggiano, sia di scolo delle acque piovane mediante regolazione dei livelli nei canali e attivazione di impianti di sollevamento meccanico delle acque, sia di distribuzione irrigua alle aziende agricole per fare il punto della situazione sulle azioni intraprese. Continua a leggere

CORONAVIRUS, NEL MANTOVANO GIÙ LE PRENOTAZIONI NEGLI AGRITURISMI. COLDIRETTI: luoghi sicuri dove scoprire il territorio  

agriturismo

Con grande senso di responsabilità, le imprese agrituristiche sono impegnate nell’osservanza delle ordinanze regionali e comunali – commenta Massimo Grignani, presidente regionale di Terranostra – garantendo l’apertura delle strutture, laddove consentito. I comportamenti di precauzione sono necessari, soprattutto al fine di garantire la continuità dei servizi: la nostra forza è avere strutture in campagna, con spazi tali da evitare assembramenti. Chi offre servizio di pernottamento, ad esempio, spesso ha camere in alloggi indipendenti o con ingressi che non costringono ad attraversare spazi comuni”. Continua a leggere

CONTROLLI SUL TERRITORIO MANTOVANO: QUATTRO DENUNCE ESEGUITE DAI CARABINIERI

CARABINIERI OSTIGLIA 2.jpgNella giornata di oggi (11 febbraio) i Carabinieri della Stazione di Ostiglia,  in servizio perlustrativo “anti borseggio” svolto nell’ambito di servizi finalizzati alla repressione del fenomeno dei furti con strappo ai danni di anziani e fasce deboli nelle vie del centro urbano del territorio ostigliese in occasione della giornata di mercato settimanale, hanno notato un cittadino di etnia Rom, già identificato in passato e sul conto del quale i militari avevano chiesto ed ottenuto l’emissione del foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Ostiglia per la durata di anni 3 con scadenza a maggio 2021, poiché ritenuto soggetto pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica e già gravato di analogo provvedimento sempre dello stesso tenore e sempre nell’ambito del medesimo comune anche in epoca antecedente al 2018. Continua a leggere

GAL GARDA COLLI MANTOVANI – Investimenti per 2.800.000 euro: privati e enti al lavoro in 8 Comuni tra Mantova e Brescia

Investimenti per 2.800.000 euro nell’entroterra del Garda. Sui Colli Mantovani il Gal da impulso alle tradizioni agroalimentari locali, al turismo, alla viticoltura. Sono 17 le domande ammesse, privati e enti al lavoro in 8 Comuni tra Mantova e Brescia

Rocca di Lonato - M.Telò

Rocca di Lonato – M.Telò

Il Gal Garda e Colli Mantovani fa il punto sullo stato d’attuazione del piano d’azione  destinato a veicolare risorse comunitarie sui territori rurali dell’entroterra del Garda e sui colli morenici mantovani e bresciani. Continua a leggere

LE AZIENDE DI COLDIRETTI MANTOVA NELLO SPECIALE DI LINEA VERDE (RAI1): DOMENICA 22 SETTEMBRE

MANTOVA, GIORNATA DELL’ECONOMIA – COLDIRETTI MANTOVA: agroalimentare strategico, ma interrogarsi su Brexit e calo export

Paolo Carra Coldiretti MantovaIl 2018 è stato un anno di luci e ombre per il tessuto agroalimentare mantovano, ma i dati presentati oggi in Camera di commercio per la Giornata dell’Economia evidenziano la centralità del sistema agricolo e alimentare mantovano e impongono alcune riflessioni”. Così commenta il presidente di Coldiretti Mantova, Paolo Carra, a margine della presentazione del Rapporto Economico 2018.

Agricoltura e alimentare rappresentano l’ossatura dell’economia del territorio e della Lombardia, grazie a quello che la Camera di commercio ha definito un modello sostenibile di sistema, attento, forse più di altre province in Italia, all’ambiente, a fare rete, alla sostenibilità. La cooperazione, quando si sviluppa, garantisce migliori margini di guadagno, come evidenziato nel lattiero caseario”, prosegue Carra. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA – AGRITURISMI: BANDO da 5MILIONI per le 250 STRUTTURE DEL TERRITORIO

Paolo Carra Coldiretti MantovaBuone notizie per i circa 250 agriturismi della provincia di Mantova, che richiamano ogni anno oltre 120mila persone sul territorio. Regione Lombardia, informa Coldiretti Mantova, nell’ambito del Piano di sviluppo rurale, ha pubblicato il bando della misura 6.4.01 per il sostegno alla realizzazione e allo sviluppo di attività agrituristiche, in particolare attraverso ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico.

La multifunzione nelle aziende agricole ha mostrato in questi anni di essere una risposta concreta ai bisogni del territorio, assicurando allo stesso tempo una fonte di reddito agli agricoltori e contribuendo a diffondere la cultura del cibo locale, nel rispetto della stagionalità dei prodotti – commenta Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova -. La misura attivata dal Psr lombardo consente al mondo agricolo di migliorare i servizi esistenti e di avviare nuove realtà su tutto il territorio regionale”. Continua a leggere

MANTOVA – CONTROLLO DEL TERRITORIO: DUE PERSONE DENUNCIATE  ED UNA PERSONA ARRESTATA DAI CARABINIERI

Nel corso della giornata del 1° Maggio 2019, è stato effettuato un massiccio servizio di intensificazione di controlli in tutto il territorio mantovano, messo in campo dagli uomini della Compagnia Carabinieri di Mantova diretti dal Luogotenente Carica Speciale Orazio DI STEFANO.

CARABINIERI

Il controllo è rivolto all’espletamento di servizi ad alto impatto di contrasto dei reati predatori in genere, con particolare riferimento alle rapine ed ai furti in abitazioni, allo spaccio stupefacenti, rispetto del codice della strada, contrasto allo sfruttamento della prostituzione e vigilanza delle aree maggiormente a rischio, attuato su tutto il territorio, in particolare nella zona della stazione ferroviaria, piazzale Don Leoni, Ponte Rosso, Trincerone e Lunetta che hanno portato i seguenti risultati:

  • 50 militari impiegati;
  • 25 mezzi impiegati;
  • 12 posti di controllo effettuati;
  • 320 persone identificate;
  • 90 mezzi controllati;
  • 5  aree sensibili controllate;
  • 5 persone controllate agli arresti domiciliari;
  • 18 esercizi pubblici controllati;
  • 10 violazioni al C.D.S. accertate;
  • 15 punti sottratti dalla patente di guida;
  • inoltre sono state denunciate 2 persone ed una arrestata

CARABINIERI - CONTROLLI NOTTURNINello specifico, alcune denunce sotto illustrate:-

  • In Mantova, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per il reato di “furto” un 34enne italiano residente nella zona. I militari operanti, sul predetto, hanno raccolto incontrovertibili indizi di reità in merito al furto di un portafogli avvenuto all’interno di un esercizio commerciale del luogo.
  • Hanno tratto in arresto un 30enne di nazionalità marocchina, residente nel mantovano, colpito da ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Mantova in data 26 Aprile 2019. Predetto è stato rintracciato presso il proprio domicilio. La persona arrestata, dopo le formalità di rito, è stata tradotta presso la casa circondariale di Mantova, dove dovrà scontare la propria pena;
  • Hanno denunciato per il reato di “guida in stato di ebrezza alcolica” un 44enne italiano residente nel centro cittadino. Predetto a seguito di un controllo alla circolazione stradale è risultato positivo con un tasso alcolemico pari 1.44gr/l con ritiro della patente di guida;

Questa operazione va ad inserirsi in una più vasta strategia posta in essere, negli ultimi tempi, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Mantova, finalizzata ad aumentare la sicurezza reale e percepita di tutti i cittadini della provincia, in particolare dopo le festività appena trascorse.

Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Mantova, Colonnello Fabio FEDERICI, ha espresso il loro vivo apprezzamento ai militari operanti, per il servizio svolto e per i positivi obiettivi conseguiti.

(foto CC)

MANTOVA – MERCATO CAMPAGNA AMICA SUL LUNGORIO: SABATO 4 MAGGIOSI FESTEGGIA LA “GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO”

Dal territorio i 5 “Cibi del buonumore”: uova, latte, pollo, erbe aromatiche, pasta e riso

Il mercato di Campagna Amica sul Lungorio di Mantova festeggerà sabato la Giornata mondiale del Sorriso (World Laughter Day), che si celebra ogni anno la prima domenica di maggio, con due divertenti iniziative: “Il sorriso più bello”, con gli scatti fotografici dei sorrisi più belli dei nostri produttori agricoli, che verranno pubblicati sulla pagina Facebook di Campagna Amica Mantova, e la gara di disegno “Il sorriso più bello” dedicata ai bambini, che si terrà presso l’InfoPoint di Campagna Amica Mantova. Continua a leggere