PROVINCIA CONDANNATA CON SENTENZA CORTE D’APPELLO DI BRESCIA. IL CONSIGLIO NE RICONOSCE LA LEGITTIMITA’

MANTOVA – Il Consiglio Provinciale ha riconosciuto la legittimità del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza della Corte d’Appello di Brescia, che ha respinto l’appello proposto dalla Provincia contro il Ministero dell’Interno, per la riforma della sentenza del Tribunale di Brescia sul risarcimento del maggior danno per il mancato pagamento da parte del Ministero dell’Interno di un canone adeguato per la locazione della Caserma dei Carabinieri di Sermide.

Continua a leggere

DONNA ARRESTATA DAI CARABINIERI: DOVRA’ SCONTARE PIU’ DI CINQUE ANNI PER RICICLAGGIO E DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI

BORGO VIRGILIO – I Carabinieri della Stazione di Borgo Virgilio hanno tratto in arresto B.D., mantovana classe ’72, poiché colpita da un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Brescia, dovendo la stessa scontare la pena di cinque anni e quattro mesi poiché riconosciuta colpevole dei reati di riciclaggio e detenzione illegale di armi, commessi nel corso del 2012 in Borgo Virgilio.

Continua a leggere

MANTOVA, ESTORSORE CONDANNATO DALLA CORTE D’APPELLO DI BRESCIA: INFLITTI 2 ANNI E 4 MESI DI CARCERE

Mantova, 20 luglioTerminato il processo e passata in giudicato la sentenza di condanna della Corte d’Appello di Brescia, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova, i Carabinieri della Stazione di Marmirolo hanno arrestato ed accompagnato nella Casa Circondariale di via Poma un uomo di 31 anni, giudicato responsabile del grave delitto di estorsione aggravata per fatti accaduti alla fine del 2015.

manette Continua a leggere

LA DIA E I CARABINIERI CONFISCANO 5 MILIONI DI EURO a GIACOMO MARCHIO, IMPRENDITORE MANTOVANO RITENUTO VICINO ALLA ‘NDRANGHETA

carabinieri 1.jpgLa Corte d’Appello di Brescia ha rigettato il ricorso al decreto di sequestro e confisca,
emesso nel 2018 da quel Tribunale, su proposta del Direttore della DIA, nei confronti
dell’imprenditore edile Giacomo Marchio, 45enne originario della provincia di Crotone, ma da anni residente a Curtatone (MN). Continua a leggere

MANTOVA – AGLI ARRESTI DOMICILIARI 37ENNE PER DETENZIONE E SPACCIO DI DROGHE

In Mantova, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione emesso dalla  Corte di Appello  di Brescia a carico di un 37enne italiano che dovrà scontare la pena di detenzione domiciliare di 10 mesi e 20 giorni, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

manetteAl termine delle formalità, l’arrestato è stato portato presso il proprio domicilio come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

CURTATONE – IL COMUNE IMPUGNA LA SENTENZA DELLA CORTE D’APPELLO DI BRESCIA PER INCIDENTE STRADALE ACCADUTO NEL 2006

CORTE D'APPELLO DI BRESCIA 1Il Comune di Curtatone ha ricevuto alcuni giorni fa la notificazione di una sentenza della Corte d’Appello di Brescia relativa a un grave incidente stradale occorso nell’inverno 2006, nel quale purtroppo perse la vita una signora a causa dell’uscita di strada della propria auto. La famiglia della signora, ritenendo il Comune responsabile della manutenzione della strada, in quel momento gelata, intentò causa all’Amministrazione comunale per il risarcimento dei danni subiti da tutta la famiglia a causa del decesso della donna. Continua a leggere