“FARSI FUORI” DI E CON LUISA MERLONI SABATO 11 GENNAIO al TEATRO COMUNALE DI CASALMAGGIORE

Cosa accadrebbe se l’Arcangelo Gabriele piombasse oggi davanti a una donna emancipata, precaria della cultura, di circa 40 anni? E se la donna in questione dicesse “ci devo pensare”?

Farsi fuori_ph Gianluca Moro (2).JPG

È ciò che accade in “Farsi fuori” lo spettacolo, selezionato al Premio In-Box 2019, di Luisa Merloni, anche interprete insieme a Marco Quaglia, in scena sabato 11 gennaio alle ore 21 al Teatro Comunale di Casalmaggiore, nuovo appuntamento della Stagione 2019-2020, diretta da Giuseppe Romanetti, realizzata dal Comune di Casalmaggiore con il sostegno della Regione Lombardia nell’ambito di Circuiti Teatrali Lombardi. Continua a leggere

MANTOVA – LA PROVINCIA APPROVA IL PIANO PER LE AZIONI POSITIVE: UOMO E DONNA PARI OPPORTUNITÀ SUL LAVORO

Approvato il Piano delle azioni positive per il triennio 2019 – 2021. Per la Provincia di Mantova si tratta di fatto di un aggiornamento del precedente piano, che costituisce il documento programmatico mirato a introdurre azioni positive nel contesto di lavoro e nella sua organizzazione: al suo interno sono infatti contenuti obiettivi, tempi, risultati attesi e risorse disponibili per realizzare progetti volti a promuovere condizioni di parità fra uomini e donne che lavorano nell’ente.

lavoro

Previsto dal Codice delle Pari opportunità tra uomo e donna che impone alle Pubbliche Amministrazioni di predisporre Piani di Azioni Positive, il Piano di durata triennale tende ad assicurare la rimozione degli ostacoli che, di fatto, impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra uomini e donne. Continua a leggere

ASST MANTOVA – GINECOLOGIA, PREVENZIONE IN PRIMO PIANO: Incontri divulgativi con gli specialisti per le donne mantovane

Prevenzione Oncologica - Programma copia.jpgLa Prevenzione Oncologica in Ginecologia è possibile? A questa e ad altre domande risponderanno i professionisti dell’ASST il 27 settembre, alle 20.30, al teatro Giuseppe Verdi di Buscoldo, nel corso di un incontro aperto alla popolazione. L’appuntamento rientra di un calendario di eventi divulgativi, che gettano un ponte tra gli specialisti e la cittadinanza e puntano a diffondere una solida cultura della prevenzione: il 4 ottobre a Rodigo (Villa Balestra), il 18 ottobre a Rivalta sul Mincio (sala Ascari); a novembre a San Benedetto Po e Mantova, in date ancora da destinarsi. Continua a leggere

MANTOVA – MADRE. Alla riscoperta della Dea: L’AUTRICE MONJA PARMIGIANI incontra i lettori all’ALL’IBS +LIBRACCIO

MADRE – ALLA RISCOPERTA DELLA DEADomenica 16 giugno alle ore 11.00 presso la Libreria IBS+Libraccio di via verdi a Mantova, l’autrice Monja Parmigiani presenterà il suo romanzo MADRE. Alla riscoperta della Dea (Il Rio Edizioni)

Inanna è la dea sumera della fecondità. È anche il nome della protagonista di questo romanzo che, con la propria esperienza, testimonia il continuo rinnovarsi della creazione nel corpo della donna. Questa potenza si concretizza nell’accettare il dono della maternità, un dono che è tale anche quando non si conclude con la nascita di un figlio. Le gravidanze di Inanna disegnano quindi un viaggio iniziatico, solo all’apparenza mascherato di quotidianità, alla riscoperta del nostro mistero più grande: la presenza della Dea in ognuno di noi. Continua a leggere

MARCARIA – PROFONDO ROSA: LA BIBLIOTECA SI TINGE DI ROSA CON LE AUTRICI DE IL RIO EDIZIONI

profondo rosa.jpgIl Rio Edizioni e il Comune di Marcaria presentano sabato 13 e domenica 14 aprile presentano Profondo Rosa. Le sfumature della femminilità. La Biblioteca Comunale “Filippo Martani” si tinge di rosa e ospita sei autrici della casa editrice Il Rio, in una “due giorni” dedicata al corpo e alla mente, tra libri ed emozioni, da donna a donna.

Qui di seguito il programma degli eventi: Continua a leggere

PARMA – AL TEATRO EUROPA VA IN SCENA NON SOLO 8 MARZO. OMAGGIO AL VALORE

“Non solo 8 marzo”: omaggio al valore è la Giornata Internazionale della Donna lunga tutto il mese di marzo che Europa Teatri di Parma promuove con appuntamenti che andranno a coinvolgere le donne di ogni età e sensibilità con l’intento di celebrare il valore femminile, partendo dalla considerazione che non è così scontato il bisogno di porre attenzione alla differenza di genere, alla violenza sulle donne o alla ‘gratificazione’ intesa nel dare grazie e vedere con grazia il lavoro di donne resistenti nell’arte, nella letteratura e nella spiritualità.

senza tacchi 2.jpgVenerdì 8 e sabato 9 marzo (ore 21.15) e domenica 10 marzo (ore 18) Europa Teatri presenta il suo celebre “Senza Tacchi” da un’idea di Chiara Rubes, anche in scena insieme a Franca Tragni, testo di Rossella Canadè, luci Lucia Manghi: uno spettacolo in cui le donne si guardano dentro, pronte ad ammettere debolezze e imperfezioni così come a ribadire i propri punti di forza. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO: TRATTI FEMMINILI-UNO SGUARDO SULLA DONNA NELLA PITTURA DI GIOVANNI BERNARDELLI

TRATTI FEMMINILI.JPGL’Associazione Amici del Museo in collaborazione con le Associazioni locali e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di San Benedetto Po in occasione della Giornata Internazionale della Donna, presso il Museo civico Polironiano di San Benedetto Po, sabato 9 marzo alle ore 17.00, inaugura la mostraTratti femminili – uno sguardo sulla donna nella pittura di Giovanni Bernardelli“.

Continua a leggere

TORNA LA FESTA CHE PREMIA LE DONNE: FESTA DI PRIMAVERA e CONCERTO di PATTY PRAVO al TEATRO DAL VERME

MILANO – Al Teatro dal Verme, lunedì 18 marzo, Fondazione Donna a Milano onlus, con il Patrocinio del Comune di Milano, organizza l’annuale “Festa di Primavera”, un momento speciale che, sul nascere della primavera, ci permette di ricordare che la donna è primavera di vita, primavera della società, inizio e rinascita, così come la Natura che si rinnova in questa stagione e dentro tutti noi.

Durante la serata sarà premiata Marcella Caradonna, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano Odcec per il quadriennio 2017-2020. Un ruolo che per la prima volta ha un volto femminile. Continua a leggere

VENEZIA – CHI SONO IO?AUTORITRATTI, IDENTITA, REPUTAZIONE. Fotografie di Besana, Camporesi, Di Prospero, Ghizzoni, Ricci

“Le donne fotografe si ritraggono sempre, quasi sempre. Gli uomini fotografi molto meno. È curioso.
I fotografi non hanno bisogno di cercare la loro anima?”

Concita De Gregorio

anna_di_prospero_self_portrait_with_eleonora

Inaugura il 1 dicembre alle ore 18.00 presso la Fondazione Bevilacqua La Masa a Venezia la mostra Chi sono io? Autoritratti, identità, reputazione.Fotografie di Guia Besana, Silvia Camporesi, Anna Di Prospero, Simona Ghizzoni, Moira Ricci.

Curata da Maria Livia Brunelli, l’esposizione è organizzata dalla MLB Maria Livia Brunelli home gallery in collaborazione con l’Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa e Contrasto, che è anche l’editore del libro omonimo firmato da Concita De Gregorio a cui l’esposizione, che resterà aperta fino al 3 febbraio 2019, si ispira. Continua a leggere