EMILIA-ROMAGNA TERRA DEI DAVID DI DONATELLO: il più importante riconoscimento italiano premia ‘Volevo nascondermi’ di Giorgio Diritti e ‘L’Incredibile storia dell’Isola delle Rose’ di Sidney Sibilia

L’Emilia-Romagna protagonista assoluta ai David di Donatello, il maggiore riconoscimento del cinema italiano, che ha visto premiati ‘Volevo nascondermi’ di Giorgio Diritti come miglior film e ‘L’incredibile storia dell’Isola delle Rose’ di Sidney Sibilia, che ha visto la bolognese Matilda De Angelis ottenere la statuetta come miglior attrice non protagonista. Il primo lungometraggio sostenuto dal Fondo Audiovisivo regionale, il secondo girato anche nel nostro territorio con il supporto di Emilia-Romagna Film Commission.

Continua a leggere

BOLOGNA – IN PARTENZA IL NUOVO PROGETTO TARGATO GENOMA FILMS

Nella mattinata di oggi, 13 novembre, è stato presentato presso la Sala del Consiglio di Palazzo Malvezzi (via Zamboni 13), sede della Città Metropolitana di Bologna, il progetto Il Conte Magico su un luogo da favola, la Rocchetta Mattei, e sulla avvincente vita del suo ideatore, il conte Cesare Mattei.

Foto-Conte-Magico 13 nov

Al tavolo dei relatori, insieme ai registi Marco Melluso e Diego Schiavo e al produttore Paolo Rossi di Genoma Films, si sono alternati Matteo Lepore, Presidente della Destinazione Turistica Bologna Metropolitana, Graziella Leoni, Sindaco del Comune di Grizzana Morandi, Marco Tamarri, Dirigente dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese, e Fabio Abagnato, Responsabile dell’Emilia-Romagna Film Commission. Tra gli ospiti presenti in sala enti locali, imprenditori e soggetti attori del territorio, interessati a comprendere meglio l’iniziativa e le sue potenzialità. Continua a leggere