FLOROVIVAISMO – COLDIRETTI MANTOVA ESPLORA LE OPPUNTUNITÀ DEL SETTORE. PLANTAREGINA DISTRETTO STRATEGICO PER IL MADE IN ITALY

Planting tree

Grazie alla rivoluzione verde che ha conquistato la società, il florovivaismo è sempre più strategico per l’agricoltura e per i territori e prevede una ripresa dopo le difficoltà incontrate nell’era Covid.  Delle opportunità e prospettive economiche se ne è parlato ieri sera, nel corso di una riunione convocata da Coldiretti Mantova e che ha coinvolto gli imprenditori del distretto florovivaistico Plantaregina, la realtà guidata da Paolo Arienti con epicentro a Canneto sull’Oglio.

Continua a leggere

DALLA LOMBARDIA ECCO I SOSTEGNI PER AGRITURISMI, FLOROVIVAISTI E CARNI BIANCHE: 6.600 EURO PER OGNI AZIENDA


MANTOVA – Oltre 6.600 euro per più di tremila aziende agricole, delle quali 404 in provincia di Mantova, dei settori agrituristico, florovivaistico e dell’allevamento dei vitelli a carna bianca, i più colpiti dalla pandemia Covid-19.

Questo l’annuncio arrivato ieri da Regione Lombardia, che con celerità ha mantenuto la promessa di elargire ristori immediati per settori che hanno attraversato, e stanno ancora attraversando, momenti estremamente difficili: «Ringraziamo l’assessore all’agricoltura Fabio Rolfi – spiega Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova – che ha dato seguito concreto a quanto annunciato qualche settimana fa.

Continua a leggere

SAN MARTINO, UN’ANNATA IN CHIARO-SCURO PER COLDIRETTI MANTOVA

Il Covid-19 ha pesato su alcuni settori. Qualità delle produzioni più alta rispetto al 2019

MANTOVA – Con una nuova annata agraria alle porte, il bilancio della stagione 2019-2020 per Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova, è stato “altalenante, con alcuni aspetti positivi e altri che hanno evidenziato problematicità legate ai cambiamenti climatici, alle fitopatologie, ma anche alla diffusione del Covid-19”.

Continua a leggere

AGRICOLTURA, ROLFI: BUROCRAZIA E LENTEZZA STANNO DANNEGGIANDO LE IMPRESE

 

Milano, 605 giugno – “Il Governo mette a disposizione 500 milioni di euro a livello nazionale per le filiere agricole in difficoltà senza una visione strategica su dove investirli. Troppo pochi, soprattutto perché stanziati senza una idea delle priorità; si rischia una distribuzione a pioggia senza azioni concrete e incisive. Dal governo abbiamo sentito poche idee e tanta confusione. L’esatto contrario di ciò di cui hanno bisogno oggi le aziende agricole“.

Lo ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Fabio Rolfi, ieri in una videoconferenza con il ministro Bellanova. Continua a leggere

CORONAVIRUS, FLOROVIVAISMO: IN LOMBARDIA CHIUSA VENDITA AL DETTAGLIO E SOSPESA MANUTENZIONE DEL VERDE URBANO

Fabio RolfiMilano, 28 marzoRegione Lombardia comunica che, in ottemperanza dell’ordinanza regionale del 21 marzo che ha introdotto limitazioni ancora più stringenti per contrastare la diffusione del coronavirus, sul territorio regionale l’attività floricola e di florovivaismo è ammessa soltanto per quanto riguarda la produzione e la vendita a domicilio, essendo il comparto assoggettato alla produzione agricola. Non è invece ammessa, in Lombardia, l’apertura dei punti vendita al dettaglio. Continua a leggere

CORONAVIRUS COLPISCE DURAMENTE IL FLOROVIVAISMO. CORTESI: «SERVE INTERVENTO IMMEDIATO DEL GOVERNO»

festa dei fioriL’emergenza coronavirus sta colpendo duramente diversi settori economici, ma tra i più danneggiati vi è sicuramente il florovivaismo, che in questa stagione realizza gran parte del proprio fatturato.

Blocchi alle frontiere e chiusura di numerose attività commerciali stanno mettendo in seria difficoltà le aziende della nostra provincia, che può contare su un vero e proprio distretto, nella zona di Canneto sull’Oglio. Continua a leggere

SAN BENEDETTO IN FIORE: MERCATO FLOROVIVAISTICO E NON SOLO

Mercato Florovivaistico, Mercato Amarcord, Hobby, Ingegno e Creatività, Mercato delle Botteghe del Centro, Il Fiore in Quadro, Collare fiorito, Torta di Rose lunga una piazza, lo Spaventapasseri, Fashion&Flower in passerella e I mitici anni 60: tutto questo è in programma DOMENICA 5 MAGGIO, dalle 9.00 alle 19.00 alla 12ª edizione di SAN BENEDETTO IN FIORE a cura dell’Associazione Culturale “Il Sogno di Vasco” e con il patrocinio del Comune di San Benedetto Po.

L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Il Sogno di Vasco con il patrocinio e la collaborazione del Comune, rappresenta una straordinaria vetrina per l’intero settore florovivaistico.Per un giorno uno dei Borghi più belli d’Italia, siatuato nella bassa mantovana, si trasforma in un caleidoscopio di colori, profumi e creatività con il MERCATO FLOROVIVAISTICO: fiori e piante, orto, allestimenti e attrezzature; il MERCATINO AMARCORD: antiquariato, collezionismo, oggettistica, ecc.; l’HOBBY, INGEGNO, CREATIVITÀ: hobbistica e artigianato; il FIORE IN QUADRO: esposizione di cinquanta opere nelle vetrine delle “Botteghe del Centro” situate soprattutto nel centro storico.

COLLARE FIORITO: in passerella cani di razza e meticci; i PRODOTTI ENOGASTRONOMICI: prodotti tipici del territorio.

QUISTELLO – FESTA DEI FIORI E MERCATO DI PRIMAVERA

QUISTELLO FESTA DEI FIORI, la mostra-mercato del florovivaismo che si annuncia ricca di novità con la presenza di numerosi espositori.

Il mercato si svolgerà per l’intera giornata, dalle 9.00 alle 19.00 e si snoda in un percorso che coinvolge ogni angolo del centro storico riempendolo di bancarelle con piante, fiori, attrezzature, arredi per il giardinaggio, spazio sposi e laboratori florali. Continua a leggere