GAL GARDA E COLLI MANTOVANI RIUNITO IL COMITATO STRATEGICO: 1.319.400 euro disponibili su bandi già pubblicati, altri 2.750.000 euro per bandi di prossima pubblicazione

Il territorio spazia nell’area dal basso Garda all’alto Mincio nelle province di Mantova e Brescia ed è qui che nell’arco di pochi mesi si stanno creando grandi opportunità economiche: sei milioni di euro costituiscono le risorse del piano di sviluppo rurale della Lombardia riconosciute al Gal Garda e Colli Mantovani, somma che gli organismi di gestione del Gal stanno rendendo disponibile attraverso la periodica pubblicazione di bandi, rivolti in particolare al mondo della ruralità.

gal.jpg

La macchina organizzativa del Gal è partita a pieno regime e dopo aver composto i suoi vertici – amministratore unico, direttore e le diverse figure amministrative coinvolte – oggi, 14 dicembre, ha  riunito il Comitato di indirizzo strategico territoriale, composto dai sindaci e legali rappresentanti del Parco del Mincio e dei comuni di Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Monzambano, Ponti sul Mincio, Solferino, Volta Mantovana, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Pozzolengo, Sirmione, gli enti pubblici che lo compongono, per una prima valutazione sull’andamento dei bandi di attuazione delle misure del piano di sviluppo rurale. Continua a leggere