MANTOVA – CASA ANDREASI: MATTINA DI STUDI SUL CONTE MAGNAGUTI ULTIMO CAVALIERE DEI GONZAGA

monete.jpgIn occasione della pubblicazione di “Alla scoperta del conte Alessandro Magnaguti. L’ultimo cavaliere dei Gonzaga” di Damiano Cappellari, (ed. Il Rio), verrà dedicata una mattina di studi al conte Alessandro Magnaguti, ultimo della sua casata, figura chiave del Novecento, non solo virgiliano, organizzata dall’Associazione per i monumenti domenicani – sabato 21 settembre 2019 dalle 9.30 alle 13.00 a Casa della beata Osanna Andreasi, Mantova, Via Frattini, 9.

conte magnaguti.jpg

Alessandro Magnaguti (Cerlongo di Goito 1887- Sermide 1966), fu membro della Accademia Virgiliana, soprintendente delle Gallerie Civiche, fondatore e presidente della Società per il Palazzo Ducale, bibliofilo, collezionista di antichità e colto numismatico. Egli lasciò una delle collezioni di monete e medaglie più ricche e complete d’Italia, in particolare quelle gonzaghesche, in diretta competizione con quella del re d’Italia Vittorio Emanuele III, accompagnata da una serie di sue pubblicazioni scientifiche ancora fondamentali. La collezione è ora di proprietà del  Monte Paschi di Siena e allestita in Mantova nella sede della Fondazione Banca Agricola Mantovana.

Le recenti ricerche hanno rivelato alcune novità sulla persona, la vita, la famiglia, la produzione letteraria, la fortuna iconografica.

Info.: tel. 0376 322297 – 345.1539547 — www.casandreasi.it

www.associazionemonumentidomenicani.com

GONZAGA – LA MILLENARIA 2019 CHIUDE CON 80.000 VISITATORI. Il Presidente SALA: “Sempre più punto di riferimento per tutta la provincia”

GIOVANNI SALA PRESIDENTE MILLENARIA.jpgHa chiuso ieri dopo 9 giornate e oltre 120 eventi in programma l’edizione 2019 della Fiera Millenaria di Gonzaga, che ha totalizzato complessivamente 80.000 visitatori.

Tre giornate di pioggia, oltretutto tutte nei weekend, non ci hanno di certo aiutato, ma la Fiera ha recuperato nelle giornate e serate di bel tempo, sempre piene, confermando così l’apprezzamento da parte del pubblico per la proposta che abbiamo presentato”, commenta il Presidente di Fiera Millenaria Srl, Giovanni Sala. “Negli ultimi anni ci siamo impegnati per offrire sempre di più eventi anche al coperto, in particolare attraverso gli showcooking e gli incontri di Mantova Golosa. La Millenaria sta cambiando e il pubblico apprezza la novità. Serve, però, tempo per assimilare fino in fondo il cambiamento e, inevitabilmente, il maltempo ci penalizza ancora”. Continua a leggere

GONZAGA MILLENARIA – Nell’ultimo weekend si parla di alimentazione equilibrata con TINTO (RadioRai) e il CONCERTO con i successi degli anni ’60 e ‘70

Sta giungendo al termine la Fiera Millenaria di Gonzaga, che sarà aperta domani (sabato) e domenica tutto il giorno, dalle 9.30 alle 23.30. Tra gli appuntamenti più interessanti nella giornata di sabato c’è “Cosa c’è nel frigo?”, uno show condotto dal presentatore di RadioRai (“Decanter”) Nicola “Tinto” Prudente, che aprirà virtualmente il frigorifero di alcuni personaggi, tra cui il giocatore del Rugby Viadana Giorgio Bronzini, per verificarne abitudini ed errori di alimentazione (ore 20.30).

Tinto.jpg

Alle 18.30, invece, è in programma la presentazione del progetto “Filiera dei salumi mantovani” per la valorizzazione della produzione dell’Oglio Po, a cura di Fiera Millenaria, Camera di Commercio di Mantova e Accademia Gonzaghesca degli Scalchi. Continua a leggere

GONZAGA OSPITA MATILDE DI CANOSSA: TRITTICO DI APPUNTAMENTI A CURA DELL’ASSOCIAZIONE AMI-MIA

gonzaga ospita matilde di canossa 11.jpgPrenderà il via mercoledì 13 settembre alle ore 2.00 nella sala convegni della Biblioteca comunale di Gonzaga un trittico di appuntamenti volti a ricordare la figura di Matilde di Canossa. Un personaggio che con i suoi talenti ha scritto pagine indimenticabili della storia italiana e che ancora oggi fa da riferimento tra gli studiosi e gli appassionati per molte delle sue intuizioni.

Il primo dei tre appuntamenti posti in calendario in occasione del Mese Matildico affronterà, con la partecipazione di esperti, due temi: il primo, “Matilde di Canossa” con relatore Gabriele V. Ruffi. Continua a leggere

GONZAGA, MILLENARIA – DAI TRATTATI DI SCAMBIO AL RISCHIO DAZI: CONFAGRICOLTURA MANTOVA FA IL PUNTO SUL MERCATO AGROALIMENTARE

alberto cortesi«Gli scambi commerciali sono alla base della vita economica di ogni nazione, ma le recenti scosse ai mercati stanno mettendo a dura prova il lavoro quotidiano delle nostre aziende». È questo il grido lanciato dal presidente di Confagricoltura Mantova, Alberto Cortesi, in occasione del convegno “Il mercato agroalimentare oggi: dai trattati di libero scambio al rischio dazi”, andato in scena questo pomeriggio alla Fiera Millenaria di Gonzaga, di fronte a una nutrita platea.

«Come Confagricoltura – ha detto Cortesi – siamo assolutamente a favore degli accordi di libero scambio, purché fatti bene e in grado di rispettare condizioni di sicurezza alimentare, tracciabilità dei prodotti e salvaguardia dell’ambiente». Continua a leggere

GONZAGA – Alla Millenaria si parla di RINNOVABILE E PULITO: IL BIOMETANO È LA NUOVA FRONTIERA DELLA SOSTENIBILITÀ ENERGETICA

Una fonte di energia rinnovabile, pulita, programmabile e flessibile, con un potenziale in grado di aiutare il nostro paese a ridurre la dipendenza energetica dall’estero, che può essere usata senza problemi per produrre energia elettrica, calore e come carburante per autotrazione. Il biometano è tutto questo, e di questo si è parlato questo pomeriggio al Confagricoltura Village, lo spazio di Confagricoltura Mantova all’interno della Fiera Millenaria di Gonzaga.

biometano.jpg

Chiamati come testimonial della bontà del progetto biometano sono stati Giangiacomo Gallarati Scotti Bonaldi (Anb-Cgbi), Tommaso Bazzaro (Ies Biogas), Paolo Carli (Gruppo Bnl), Donato Rotundo e Roberta Papili (Confagricoltura): «Di biometano si parla tanto – ha detto in apertura il presidente Alberto Cortesima troppo spesso in maniera errata o incompleta, additando gli impianti come pericolosi o inquinanti. Nulla di tutto ciò, il nostro intento è quello di dimostrare che il biometano è un’opportunità importante per tutti. Non a caso abbiamo esteso l’invito per la serata anche a tutte le amministrazioni comunali mantovane, in modo che si possa iniziare a instaurare un dialogo costruttivo e fondato su dati oggettivi». Continua a leggere

GONZAGA, FIERA MILLENARIA: PROGRAMMA MILLENARIA MERCOLEDÌ 4 SETTEMBRE 2019

Agricoltura di precisione, biogas e sicurezza degli alimenti alla Millenaria. Motocross acrobatico e show comico di Scintilla e Impastato (Turbolenti). A Mantova Golosa si parla di superfood, riso mantovano, Parmigiano e birre artigianali, gelato. 

Giornata ricca di appuntamenti è quella di domani, mercoledì 4 settembre 2019, alla Fiera Millenaria di Gonzaga, che prosegue fino a domenica. La fiera è aperta dalle 17 alle 23.30. Spazio allo spettacolo con il motocross acrobatico (dalle 20, lo show si ripete durante la serata): si esibiranno gli spericolati piloti del FMX International Freestyle Team, capitanati dal campione italiano Andrea Cavina. Risate, invece, sul palco all’aperto di Piazza Grande in compagnia di due comici che si sono fatti conoscere in trasmissioni amatissime dal pubblico come “Colorado”: Scintilla e Gianluca Impastato (ore 21.30). Alle 20 esibizione di balli caraibici. Per i bambini ci sono i burattini di Elis Ferracini con “Il bambino, il re e l’astronauta” (pad. 5). Continua a leggere

GONZAGA, MILLENARIA: LA CIMICE ASIATICA AL CENTRO DEL CONVEGNO DEL CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO

 Danni sul territorio fino al 70%. Pere, mele e pesche le più danneggiate

La cimice asiatica che ha preso d’assalto i frutteti della nostra penisola sta creando non pochi problemi alle aziende agricole del nostro territorio soprattutto del basso mantovano. E tra chi sta studiando soluzioni per salvare il salvabile e chi aspetta l’arrivo della vespa samurai in molti casi la perdita del raccolto si aggira anche intorno al 70%.

Proprio la cimice asiatica sarà il tema del convegno che il Consorzio agrituristico mantovano terrà in Fiera Millenaria il 3 settembre alle 20.30: relatori il dott. Paolo Culatti, del servizio fitosanitario della Regione Lombardia che illustrerà la diffusione e i danni economici causati dalla cimice asiatica in Lombardia; dott. Stefano Caruso del consorzio fitosanitario di Modena con il quale si parlerà delle reti multifunzionali nei frutteti ( esperienza dell’Emilia Romagna) e il dott. Pio Federico Roversi del CREA ( centro di ricerca difesa e certificazione) che piegherà le prospettive di lotta biologica classica per il controllo della cimice asiatica. Continua a leggere

GONZAGA – ALLA MILLENARIA ARRIVA SIMONE RUGIATI: TRA BUONA TAVOLA E INFORMAZIONE

In programma anche la giornata dedicata ai cani e il convegno sulla cimice asiatica.

rugiati.jpg

Simone Rugiati torna alla Fiera Millenaria di Gonzaga. Lo chef e volto tv sarà il protagonista della giornata di domani (martedì 3) con uno show ideato appositamente per l’occasione, a metà tra showcooking e informazione (ore 21). Ad accompagnarlo ci saranno tanti ospiti, due cuochi improvvisati che Rugiati istruirà per realizzare ricette perfette, e la musica di Daniele Bengi Benati e i suoi Swingredients.

Nel corso della giornata, poi, la quinta edizione di “Millenaria a quattro zampe”, l’appuntamento dedicato ai cani (dalle 17 per tutto il giorno) con esperti, veterinari e associazioni che forniranno informazioni e daranno dimostrazione di soccorso  e difesa. Continua a leggere

GONZAGA – ALLA MILLENARIA ARRIVA LA PIZZA GOURMET E FOCACCE: SHOW DI MARINO TANFOGLIO CON LE FARINE DELLA FILIERA MANTOGRANO

È stata la filiera MantoGrano la grande protagonista della giornata di domenica 1° settembre in Fiera Millenaria, con Marino Tanfoglio, “l’uomo che fa impazzire i lieviti”, che ha deliziato il pubblico dell’area Mantova Golosa con pizza alla pala e focacce realizzate con i più tradizionali ingredienti mantovani, ma non solo.

Grandi protagonisti infatti anche mozzarella di bufala, pistacchio di Bronte, speck e salumi di ogni tipo, sapientemente posizionati da Tanfoglio sulla base di pasta realizzata con le farine della filiera, vale a dire la “Uno Gonzaga” e la “Integro Gonzaga”: «Salubrità e sostenibilità sono concetti fondamentali al giorno d’oggi – spiega Corrado Ferrari, vicepresidente di Confagricoltura Mantova – che noi siamo in grado di promuovere quotidianamente con la nostra filiera MantoGrano. Grazie a un grano controllato e di origine certa, al 100% Made in Mantova, il consumatore può trovare sulla propria tavola un prodotto sano, genuino e ricchissimo di elementi nutritivi come vitamine, proteine e sali minerali». Continua a leggere