GONZAGA BOVIMAC 2022: SABATO 26 IL CONVEGNO “GLI ANIMALI SALVERANNO IL MONDO”

In mezzo allo sconvolgimento globale causato dal conflitto tra Russia e Ucraina, dagli strascichi della pandemia Covid-19 e dalla crisi causata dai rincari delle materie prime e dei costi energetici, si insinua sempre più forte la voce che punta il dito contro le produzioni animali, nel mirino per la loro (presunta) insostenibilità ambientale, al posto delle quali si propongono le proteine di origine vegetale, o quelle di origine sintetica, pro- dotte cioè in laboratorio.

Continua a leggere