SAN BENEDETTO PO – IL COMUNE HA DATO IL PATROCINIO AL PALIO DEL NOCINO DELLE TERRE BASSE 2019

Palio del Nocino 20191 copia.jpgIl Comune di San Benedetto Po ha concesso il patrocinio al “Palio del Nocino delle terre basse“, individuando come punto di raccolta del Nocino La Bottega adiacente all’InfoPoint turistico in Piazza Matilde di Canossa a San Benedetto Po (MN).

Martedì 9 aprile 2019 alle ore 21.00 presso la Sala Conferenze Palazzo dei Principi di Correggio “Dall’Antica Tradizione: l’Arte del Nocino” a cura di Laura Zini, Sommelier A.I.S. e “Presentazione del Palio 2019” a cura di Paolo Davolio, Presidente della Compagnia del Nocino di Fabbrico sarà presentata la manifestazionezione che vedrà protagonisti i Comuni di Fabbrico, Rolo, Rio Saliceto, Campagnola Emilia, Novellara, Campegine, Guastalla, San Benedetto Po e Gualtieri. Continua a leggere

MANTOVA – FESTA DI SANT’ANTONIO ABATE: CULTURA E TRADIZIONE. TANTE INIZIATIVE ORGANIZZATE DAL CONS. AGRITURISTICO MANTOVANO

SANT'ANTONIO ABATE STATUA LIGNEA.jpgIl 17 gennaio il mondo contadino celebra Sant’Antonio, e l’agriturismo mantovano, con i mercati contadini della nostra provincia, si prepara a festeggiare. Il Santo Abate fu scelto dagli abitanti delle campagne quale protettore delle loro bestie e fu allora che accanto alla figura del santo comparve il porcellino rosa, simbolo di salute e di prosperità. Presente in ogni stalla nell’atto di benedire il bestiame, la sua immagine proteggeva il benessere degli animali della corte.

Nella giornata dedicata a Sant’Antonio, durante la S. Messa, il parroco impartisce la benedizione del sale che ogni persona porta in chiesa. Il sale, segno spesso di “saggezza” una volta benedetto veniva consumato come prevenzione per le malattie. Sant’Antonio è una figura molto significativa per la cultura e la religiosità contadina e ancora oggi, è parte integrante dell’immaginario collettivo. Per questo motivo, anche quest’anno viene celebrata attraverso numerose iniziative promosse dal Consorzio agrituristico mantovano. Continua a leggere

COME RENDERE IL TERRITORIO PIÙ SICURO IN CASO DI PIENA? IL CONSORZIO TERRE DEI GONZAGA PROPONE UNA SOLUZIONE

In occasione della serata “Il Po, la prevenzione”, organizzata dai Rotary Gonzaga Suzzara, Guastalla e Mantova Sud, il Consorzio Terre dei Gonzaga in Destra Po ha presentato una proposta per il miglioramento della sicurezza idraulica del territorio nei confronti della piena del Po, considerato che le modifiche climatiche richiedono ulteriori interventi a protezione del territorio.

Relatori.jpg

All’incontro erano presenti, come relatori, la Provincia di Mantova, la Protezione Civile, ed AIPO con invitati i sindaci di Suzzara Ivan Ongari, di Guastalla Camilla Veroni e di Gonzaga Claudio Terzi, oltre alla Presidente del Consorzio Ada Giorgi. Continua a leggere

GUASTALLA – ARRIVA LA 21ª EDIZIONE DELLA MOSTRA MERCATO DI PRODOTTI ENO-GASTRONOMICI BIOLOGICI TIPICI E DIMENTICATI

piante e animali perduti.jpg

Guastalla (RE), piccola capitale gonzaghesca sul Po a pochi chilometri da Mantova, Reggio Emilia e Parma il 23 e 24 settembre accoglie la tradizionale “Piante e animali perduti”, mostra mercato di prodotti artigianali con 500 espositori. Animazioni, giochi antichi, incontri, laboratori e mercato del vintage. Per due giorni le vie e le piazze della cittadina si trasformeranno in un immenso campionario di biodiversità con antiche e spesso dimenticate varietà di piante da frutto e ornamentali, ortaggi, sementi e antiche razze di animali domestici “Il Giardino delle galline” e da allevamento. Continua a leggere

GUASTALLA – “TRASLAZIONI CROMATICHE” di GRAZIA BADARI in ESPOSIZIONE a PALAZZO DUCALE

Grazia Badari e Sergio Zanichelli.inaugurazione mostra.jpg

Dall’11 al 26 FEBBRAIO 2017

Sabato 11 febbraio alla presenza di molte persone si è inaugurata nel prestigioso Palazzo Ducale detto anche Palazzo Gonzaga di Guastalla (Via Gonzaga 16), la mostra di arte contemporanea dal titolo “TRASLAZIONI CROMATICHE” dell’artista Grazia Badari. La presentazione delle opere è stata curata da Sergio Zanichelli. Continua a leggere

GUASTALLA (Re) – XIX EDIZIONE MOSTRA MERCATO “PIANTE E ANIMALI PERDUTI”

2 Foto  F.Franzosi PAP Guastalla

di Valeria Pedrazzini

L’antica capitale dei Gonzaga invita a riscoprire “PIANTE E ANIMALI PERDUTI” in una mostra mercato che si terrà dall’alba al tramonto sabato 26 e domenica 27 settembre. È tutto pronto per la XIX edizione della mostra mercato di varietà tradizionali di frutti, fiori, ortaggi, sementi e razze di animali rurali, prodotti eno-gastronomici, biologici, tipici e dimenticati. Sono previsti anche il mercato del vintage, animazioni, giochi antichi, incontri e laboratori per i bambini.

Continua a leggere

MANTOVA-LUCCA: “VIA MATILDICA DEL VOLTO SANTO”

cartina_volto_800_800_800

images

di Mendes Biondo 

Mettersi in cammino, lungo le terre dei Canossa, che dalla città di Mantova attraversano la pianura padana, si inerpicano sul Parco Nazionale dell’Appennino e ridiscendono in Toscana alla città di Lucca, immettendosi nella via Francigena ora è possibile grazie all’unione delle diocesi di Mantova, Modena e Lucca che hanno organizzato l’edizione 2015 della “Via Matildica del Volto Santo”.

Si tratta dell’antico itinerario dei pellegrini che scendevano dalle regioni germaniche alla volta della città di Roma. Sarà possibile seguire un bellissimo percorso che si snoda sui territori matildici, da Mantova a Lucca, dal 23 luglio al 5 agosto 2015.

La figura di Matilde di Canossa, personalità chiave del medioevo europeo, è direttamente legata a quattro luoghi emblematici legati tra loro fin dal Medioevo. Continua a leggere