“LABIRINTO BOSÈ” IN LIBRERIA IL NUOVO LIBRO DI GIOVANNI VERINI SUPPLIZI

Giovanni Verini Supplizi

Esistono dei personaggi straordinari nella Storia del Novecento che c’hanno traghettato nel nuovo secolo con classe ed eleganza, attraversando diversi linguaggi artistici. È il caso di Miguel Bosé, figlio della bellissima attrice Lucia e del torero Luis Miguel Dominguín. Dall’esordio cinematografico nel 1973 Giovanni Verini Supplizi ci accompagna lungo la carriera di Miguel Bosé, raccontandoci quarantacinque anni di musica, cinema, teatro e tv attraverso un’analisi dettagliata dell’attività del poliedrico artista spagnolo che tanto successo ha avuto in Italia.                                           

Continua a leggere

ENTRA NEL VIVO NELLE BIBLIOTECHE DELLA BASSA ROMAGNA IL PROGETTO “MAMMA LINGUA”

Lunedì 6 settembre è iniziato il progetto nazionale Mamma Lingua. Storie per tutti, nessuno escluso di cui le Biblioteche dell’Unione della Bassa Romagna sono capofila, con un incontro di presentazione che si terrà alle 14,30 presso la Biblioteca comunale “P. Orioli” di Alfonsine e sarà condotto da Lisa Nani e Sonia Casotti, bibliotecarie coordinatrici del progetto. L’incontro è rivolto agli operatori e mediatori linguistici che hanno partecipato alla formazione nazionale nello scorso marzo.

Continua a leggere

COTIGNOLA – LETTURE E RABORATORI “A CAVALLO DELLA RETE” PER AVVICINARE NIDO E SCUOLA DELL’INFANZIA

Mantenere coesione e stabilità di legami anche di fronte alle limitazioni della pandemia è l’obiettivo del progetto di continuità che quest’anno ha coinvolto il nido d’Infanzia “Il Cucciolo” e la scuola dell’infanzia statale “Il Cantastorie” di Cotignola.

La vicinanza fisica delle due strutture ha permesso la condivisione di un percorso di letture e laboratori “a cavallo delle rete” condotti da Pamela Casadio della Scuola di Arti e Mestieri di Cotignola.

Continua a leggere

MANTOVA – TORNA BARATTALCUBO: UN’ESTATE AL BARATTA TRA LIBRI, LETTURE, CINEMA E MUSICA

Baratta+ si trasforma nuovamente in “Barattalcubo”: un cartellone ricco di eventi per tutti accompagnerà i cittadini fino ai primi di settembre, per trascorrere insieme un’estate tra libri, letture, cinema e musica. La rassegna estiva è stata presentata lunedì 7 giugno al Baratta dall’assessore alle Biblioteche del Comune di Mantova Alessandra Riccadonna e dalla direttrice del Baratta Francesca Ferrari.

Ferrari e Riccadonna
Continua a leggere

GONZAGA- OLTRE IL CHIOSTRO, RASSEGNA DI LETTURE E GIARDINI

Prosegue la rassegna “Oltre il Chiostro, letture e giardini” organizzata dal Comune di Gonzaga e dalla Biblioteca comunale “F. Messora” in collaborazione con Circolo Arci Laghi Margonara.

Lunedì 7 giugno, alle ore 19.00, negli ambienti del parco pubblico Margo Park , appena inaugurato, si svolgerà Mezzo giardiniere, incontro con lo scrittore Clark Lawrence, fondatore di La Macchina Fissa.

Continua a leggere

DANTEdì. Spettacoli, video, letture, libri: le proposte dell’Emilia-Romagna nel programma ‘DANTE 700 NEL MONDO’

Spettacoli teatrali, di danza, video performances, letture, un libro pop up: sono diverse le iniziative proposte dalla Regione Emilia-Romagna per il programma di celebrazioni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che coinvolge la rete delle Rappresentanze diplomatiche e degli Istituti Italiani di Cultura all’estero in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Continua a leggere

Teatro, danza, musica, cinema, videoarte, letture, circo: bando regionale per la promozione di progetti singoli o in rete

Eventi musicali, teatrali, circensi, iniziative che riguardano cinema, video-arte e letture. Parte il bando di 2,5 milioni di euro messo a disposizione da Regione Emilia-Romagna per ottenere contributi per iniziative di promozione culturale: un altro filone di finanziamento regionale oltre a quelli offerti dalla legge sullo Spettacolo e quella sul Cinema, per continuare a sostenere la cultura in tutte le sue forme in un anno reso difficilissimo dalla pandemia.

Continua a leggere

CASA CERVI CELEBTA IL GIORNO DELLA MEMORIA: Dal 25 al 31 gennaio 2021 l’evento online “Le Pagine della Memoria”

Letture, testimonianze e interventi di studiosi per ricordare la tragedia della Shoah settantasei anni dopo la liberazione di Auschwitz

GATTATICO (Reggio Emilia) – Il 27 gennaio del 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz, luogo simbolo dell’Olocausto, uno dei crimini più efferati dell’umanità. Nel 2005, sessant’anni dopo, venne istituito il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale voluta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per commemorare le vittime della Shoah. 

Continua a leggere