MANTOVA – DUE APPUNTAMENTI AL BARATTA PER I PIÙ PICCOLI: LETTURE BARATTOLE e BAMBINI IN LINGUA

Continuano al Baratta di corso Garibaldi 88 le “Letture barattole”. Il prossimo appuntamento è sabato 6 aprile alle 11.15 nello Spazio Bambini.

SIMONETTA BITASI

Il ciclo di letture dedicate ai bambini da 0 fino ai 6 anni in biblioteca è organizzato dall’Associazione Bibliofficina con il sostegno del Comune di Mantova.

Le letture sono in programma tutti i sabati. L’evento sarà coordinato dalle volontarie Simonetta Bitasi e Sara Calciolari e prevede la lettura di storie nuove, affascinanti e divertenti. L’ingresso è libero.

MANTOVA CITTà PLURILINGUE

Sempre alla Biblioteca Baratta di Mantova, tornano gli appuntamenti gratuiti in lingua inglese nel progetto “Mantova, città plurilingue” rivolti ai bambini delle primarie.

Il ritrovo è sabato 6 alle 16,30 e per questo nuovo appuntamento sono programmate letture animate.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Mantova in collaborazione con Augeo Itinerari culturali per crescere. L’evento è parte integrante del At home every where, con l’inglese ovunque.

È consigliata la prenotazione: https://aheinglese.it/news/mantova-citta-plurilingue/

MANTOVA – BIBLIOBARATTA: COME FAR IMPARARE L’INGLESE AI NOSTRI BAMBINI

INGLESE PER BAMBINI

Riprendono gli appuntamenti gratuiti in lingua inglese nel progetto “Mantova, città plurilingue” rivolti ai bambini dei nido e delle scuole dell’infanzia.

Il ritrovo è sabato 9 febbraio dalle 9,30 alle 10,30 al Centro Culturale Baratta di Mantova, corso Garibaldi 88. 

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Mantova in collaborazione con l’associazione Mantova Città Plurilingue.

Gli incontri sono a numero chiuso, pertanto occorre iscriversi: https://aheinglese.it/news/mantova-citta-plurilingue.

MANTOVA CITTÀ PLURILINGUE: AL BARATTA 4 APPUNTAMENTI APERTI AI BAMBINI PER COMUNICARE COL MONDO

Emerge sempre più la necessità di abbattere le barriere linguistiche per aprirsi alla scoperta del mondo e per comunicare globalmente.

MN plurilingue V2.jpg

Nel tentativo di sopperire a questa mancanza dal punto di vista linguistico e cultura, questa mattina (11 gennaio)  il Comune di Mantova ha presentato il progetto “Mantova, città plurilingue” al fine di dar vita ad una comunità in grado di interfacciarsi con la lingua inglese fin dall’infanzia.  A presentare l’iniziativa erano presenti l’assessore Marianna Pavesi, la dirigente comunale Irma Pagliari, il direttore delle biblioteche Cesare Guerra, la presidente di Augeo Patrizia Vezzani e la direttrice dei servizi alla scuola dell’infanzia del Comune di Mantova Elena Baldini. Continua a leggere