COLDIRETTI E CAMPAGNA AMICA: IN PIAZZA BROLETTO “MANTOVA CAPITALE DEL GUSTO”

MERCOLEDÌ 25 APRILE 14 AZIENDE E 2 LABORATORI SU API ED ERBE AROMATICHE. Con Coldiretti e Campagna Amica Mantova torna in piazza Broletto “Mantova Capitale del Gusto”, con due laboratori didattici per i bambini (dai 3 ai 10 anni) e le famiglie, previsti nell’area giardino al civico 6.

Grazie all’imprenditrice Alice Perini, titolare di un’azienda di produzione di miele e di agri-cosmesi a Villimpenta, alle 11 in Broletto inizierà l’avventura per la scoperta del mondo delle api, con tanto di arnie, tuta, maschera e attrezzature per la visita in apiario. I bambini, inoltre, potranno vedere da vicino la cera d’api, come si costruiscono le cellette e comprendere come è strutturata la società delle api, una delle strutture organizzate più efficienti del mondo animale. Continua a leggere

MANTOVA – AL BARATTA FASHION REVOLUTION a cura del MAPPAMONDO, PRODOTTI EQUOSOLIDALI

La moda è una forza importante, di cui tenere conto nella nostra società. Può suscitare emozioni, provocare, guidare, affascinare.

FashRev_photo_grid_whomademyclothes_2 Continua a leggere

MANTOVA – “LA CITTÀ OLTRE”. L’artista bolognese IVO STAZIO alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

Dal 28 aprile al 17 maggio 2018

Inaugurazione:

Sabato 28 aprile, ore 17.30, alla presenza dell’artista

STAZIO rosa (800)

Dal 28 aprile al 17 maggio la Galleria Arianna Sartori di Mantova nella sede di Via Ippolito Nievo 10, ospiterà la mostra personale dell’artista bolognese IVO STAZIO intitolata “LA CITTÀ OLTRE”, curata da Arianna Sartori. L’inaugurazione della mostra si svolgerà Sabato 28 aprile alle ore 17.30 alla presenza dell’artista.

Le metafore della realtà di Ivo Stazio traggono origine da un insopprimibile desiderio di fuga dall’immediato. Scorre quindi il dettato visivo di una mescolanza di razionalità e passione, il sentimento alberga dietro la pellicola che riporta volontà e conoscenza mentre il segno cerca di rivelare ciò che l’occhio non può contemplare, ma che immagina. Continua a leggere

MANTOVA – CELEBRAZIONI DEL 25 APRILE IN CITTÀ: CERIMONIE UFFICIALI e BANDA in CENTRO

La città di Mantova è pronta a celebrare il 25 aprile, l’anniversario della Liberazione. Il programma prevede alle ore 9.00 il ritrovo dei cittadini e delle autorità presso il monumento della Resistenza ai giardini di viale Piave. Ci saranno gli schieramenti tradizionali del Picchetto del IV Reggimento Peschiera, dei labari, dei gonfaloni, delle bandiere e dei rappresentanti delle associazioni Combattentistiche e d’Arma.

celebrazioni 25 aprile 2017La cerimonia si aprirà alle 9.30 con l’esecuzione dell’inno d’Italia. Seguirà la Santa messa al campo, la preghiera del Caduto e l’intervento del sindaco di Mantova Mattia Palazzi. Subito dopo la deposizione delle corone, da parte di Prefettura, Comune e Regione, l’inno del Piave e il silenzio fuori ordinanza. Si fa presente che in caso di maltempo la messa verrà celebrata nella chiesa di San Sebastiano, dove seguiranno anche gli altri momenti celebrativi. Continua a leggere

MANTOVA – L’ING. CLAUDIO GARATTI È IL NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO DI APAM

L’Assemblea dei soci APAM (Azienda di servizi per la mobilità di Mantova) ha nominato il nuovo amministratore delegato: si tratta dell’ Ing. Claudio Garatti, direttore di Brescia Trasporti. Sarà lui a ereditare il lavoro intrapreso dall’Ing. Medeghini con l’importante compito di portare avanti i progetti avviati e svilupparne di nuovi in linea con le politiche tracciate dai soci.

Marco Medeghini Claudio Garatti

da sx: l’amministr. uscente ing. Marco Medeghini e il nuovo amministratore delegato ing. Claudio Garatti

L’assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2017. L’utile di esercizio è di Euro 1.009.029.
L’assemblea dei soci APAM ESERCIZIO ha approvato oggi, venerdì 20 aprile 2018, il bilancio 2017 con un utile di 1.009.029€ che conferma il percorso virtuoso intrapreso da dall’Azienda negli ultimi anni: l’importante solidità economico-finanziaria raggiunta è una condizione fondamentale per poter mantenere nel tempo investimenti di rilievo, come infatti APAM ESERCIZIO sta facendo da alcuni anni a questa parte, soprattutto in tema di rinnovo del parco mezzi. Continua a leggere

MANTOVA – IL DRAMMA DELLA GRANDE GUERRA RICORDATO AL CENTRO SOCIALE di VALLETTA VALSECCHI

Il Centro sociale di Valletta Valsecchi in via Ariosto organizza sabato 21 aprile alle 16,30 un pomeriggio dedicato al ricordo dei drammi della Grande Guerra.

Sarà inaugurata una mostra fotografica che rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 20 maggio, allestita con il patrocinio del Comune di Mantova, che testimonia il lavoro svolto dalla Croce Rossa Italiana e documenta le condizioni dei nostri prigionieri durante la prima guerra mondiale. Durante l’incontro sarà raccontata l’esperienza di un soldato di Ostiglia attraverso i documenti personali e la corrispondenza.  Continua a leggere

MANTOVA – UN MEDICO DEL CARCERE ASCOLTA GESÙ DI NAZARETH di MASSIMO BOZZEDA al BARATTA

un medico del carcere ascolta

Lunedì 23 aprile alle 17,30 la presentazione nella Sala delle Colonne della Biblioteca Comunale Gino Baratta di Mantova (corso Garibaldi 88) del libro di MASSIMO BOZZEDA dal titolo UN MEDICO DEL CARCERE ASCOLTA GESÙ DI NAZARETH (Editoriale Sometti).

Come può un cristiano di oggi vivere la propria fede? Qual è il reale percorso di una chiesa che sappia insegnare l’amore ai propri figli?

Massimo Bozzeda è un medico e lavora da molti anni nel carcere di Mantova. Il contatto con le ferite profonde di persone dimenticate ha senza dubbio alimentato molte delle questioni di fede che pone, anche a sè stesso. Tuttavia il suo difficile sentiero quotidiano è illuminato da quella figura straordinaria che è Gesù Cristo, nella cui parabola terrena sono contenuti le regole per una vita realmente vissuta. Continua a leggere

MANTOVA – “PERCHÈ TI MI DICI, POETA?”. IL LIBRO DI CARMELO PISTILLO AL BARATTA

Carmelo Pistillo.jpg

Sabato 21 aprile nella Sala delle Colonne del Centro Culturale Baratta di corso Garibaldi 88 a Mantova, dodicesimo appuntamento di “Mantova Poesia”, quarta edizione.

 Perché tu mi dici, poeta?” è il titolo del libro di Carmelo Pistillo che sarà presentato sabato 21 aprile alle 16.30. L’autore milanese ha riunito nel volume tutti i testi poetici dai quali furono desunti i materiali per due spettacoli teatrali da lui scritti, negli anni Ottanta, assieme al grande poeta vicentino Antonio Porta. Continua a leggere

MANTOVA – UN MATTONE della COLLEZIONE MESOPOTAMICA sotto i riflettori di un’opera al mese

È in agenda un nuovo appuntamento della rassegna “Un’opera al mese”. Venerdì 20 aprile alle 18,30 a Palazzo Te l’incontro sarà con l’assiriologo presso il Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà dell’Università di Bologna Gianni Marchesi che si soffermerà sul tema: “Amabili resti: un mattone iscritto della Collezione Mesopotamica Ugo Sissa e la Torre di Babele ai tempi dell’Isis”, della Collezione Mesopotamica “Ugo Sissa”.

COLLEZIONE SISSA.jpgL’evento è organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Bologna. La rassegna, ideata dal direttore dei Musei Civici Stefano Benetti, è promossa dal Comune di Mantova con i suoi Musei e dall’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani.

Con l’ausilio di contributi scientifici di autorevoli specialisti del settore provenienti da prestigiose istituzioni museali e culturali italiane, il pubblico sarà condotto all’osservazione diretta di un’opera e alla sua conoscenza.

Gli incontri proseguiranno fino al 14 dicembre.

Le istituzioni museali e culturali italiane che hanno collaborato all’iniziativa sono l’Accademia Nazionale Virgiliana, l’Università degli Studi di Verona, Dipartimento Culture e Civiltà, il Mibact, l’Università degli Studi Bologna, Dipartimento di Storia Culture Civiltà, l’Ateneo di Brescia-Accademia di Scienze Lettere ed Arti, il Complesso Museale di Palazzo Ducale, il Museo Civico Archeologico di Bologna, il Museo Diocesano “Francesco Gonzaga”, l’Università La Statale di Milano. L’ingresso è gratuito.

MANTOVA – LE POESIE DEL PADRE SCOPERTE grazie alla pubblicazione sul BLOG RAMINGO!

Sembra una storia tratta da una sceneggiatura di un film, ma è la realtà. Da una parte un giornalista amante della letteratura e dei mercatini di libri, dall’altra una figlia che non avrebbe mai immaginato di scoprire il proprio padre un poeta. Tutto ciò è quanto è realmente accaduto grazie ad un articolo pubblicato sul blog RAMINGO! gestito dall’editor Mendes Biondo che ha permesso ad una figlia di conoscere la vena artistica, precedentemente sconosciuta, del padre.

Una foto rinvenuta nel libro che ritrae anche Osvaldo Lanza (il secondo, in ginocchio, da destra)

Una foto rinvenuta nel libro che ritrae anche Osvaldo Lanza (il secondo, in ginocchio, da destra)

Il giornalista – che collabora anche con il nostro blog – dopo aver comprato a Libri Sotto i Portici di Castel Goffredo dei volumi usati ed appartenenti ad Osvaldo Lanza, ha ritrovato all’interno di questi alcune poesie dattiloscritte appartenenti allo stesso.

Continua a leggere