PRESENTATA LA NUOVA AUTO ELETTRICA, UNA RENAULT ZOE, CONSEGNATA AL COMUNE DI MANTOVA

E’ stata presentata la nuova auto elettrica consegnata in comodato d’uso gratuito al Comune di Mantova. All’evento, venerdì 28 maggio, in piazza Mantegna, sono intervenuti l’assessore del Comune di Mantova alla Mobilità Sostenibile Iacopo Rebecchi e Franco Nouvenne, presidente della concessionaria Giovanzana Srl. L’auto messa disposizione è una Renault Zoe. Rimarrà in gestione al Comune per un anno e servirà per svolgere una serie di servizi sul territorio.

Continua a leggere

LEGGE EUROPEA 2021: 38 articoli che affrontano anche i temi dell’efficienza energetica, della gestione dei Siti Natura2000, della tutela sanitaria dai rischi da radiazioni ionizzanti e della mobilità sostenibile

Una valutazione d’impatto preventiva di tutti i provvedimenti regionali per valutarne gli effetti sulle donne. E un generale snellimento legislativo su modello del Refit europeo. Sono alcune delle novità introdotte dalla Legge europea 2021 e dal suo collegato approvati ieri dall’Assemblea legislativa. Trentotto articoli che affrontano anche i temi dell’efficienza energetica, della gestione dei Siti Natura2000, della tutela sanitaria dai rischi da radiazioni ionizzanti e della mobilità sostenibile.

Continua a leggere

MOBILITÀ SOSTENIBILE IN EMILIA-ROMAGNA. Incentivo regionale per le auto ibride: in meno di tre settimane dall’avvio del bando 2021, già quasi 3.000 domande

Non si ferma la corsa al bonus regionale per le auto ibride. A meno di tre settimane dall’apertura del nuovo bando varato dalla Giunta di viale Aldo Moro per la concessione di un contributo fino ad un massimo di 191 euro all’anno e per tre anni agli emiliano-romagnoli che acquistano un’autovettura a basso impatto ambientale, dal 7 aprile ad oggi sono già 2.977 le domande inserite nell’apposita piattaforma web predisposta della Regione.

Continua a leggere

FERROVIE, ASSESSORE TERZI: PRIME PROVE PER IL ‘COLLEONI’, NUOVO TRENO DIESEL-ELETTRICO. REGIONE LOMBARDIA INVESTE 2 MILIARDI PER RINNOVARE LA FLOTTA

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, ha effettuato oggi, presso il circuito di prova di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) di San Donato (Bo), una ‘visita tecnica’ al nuovo treno diesel-elettrico ‘Colleoni’ per il servizio ferroviario regionale. Insieme all’assessore Terzi hanno partecipato alla visita, tra gli altri, il presidente di FNM Andrea Gibelli, il presidente di Ferrovienord Paolo Nozza e l’amministratore delegato di Trenord e direttore generale di FNM Marco Piuri.

Continua a leggere

MOBILITA’ SOSTENIBILE. Tornano i bonus per le auto ibride con un contributo regionale fino a 191 euro all’anno

Stanziati 3 milioni di euro di risorse regionali. Il contributo è destinato ai residenti in Emilia-Romagna e sarà versato automaticamente ogni anno dal 2021 al 2023 a seguito della registrazione sulla piattaforma della Regione. Domande online a partire dal 7 aprile al 31 dicembre 2021

Una misura che funziona e fa bene all’ambiente e anche al portafoglio. È il bonus regionale per le auto ibride che rimborsa, chi acquista un veicolo a basso impatto ambientale, una cifra paragonabile al costo del bollo per tre anni e che la Regione ha deciso di rifinanziare per il prossimo triennio 2021-2023.

Continua a leggere

BANDI. DAL 2016 AL 2020 IL COMUNE DI MANTOVA PORTA NELLE CASSE OLTRE 102 MILIONI DI EURO

Nei primi quattro mesi del nuovo mandato già vinti bandi e ottenuti finanziamenti per 7.412.000 euro.

I numeri parlano chiaro: in 6 anni 102 milioni di euro aggiuntivi portati dall’Amministrazione contro i 42 disponibili nelle casse del Comune, hanno moltiplicato la possibilità di investire in nuove opere e nuovi servizi attestando la spesa discrezionale al 340%, e senza aumentare le tasse.

Continua a leggere

CDP: negli ultimi due anni erogati circa 2,9 miliardi destinati a oltre 14.200 imprese lombarde

A due mesi dall’inaugurazione della sede di Milano, arriva il primo incontro “Spazio Imprese” con la presentazione dello studio “L’economia lombarda: 5 eccellenze da cui ripartire”

Cassa Depositi e Prestiti ha inaugurato la nuova sede territoriale di Milano lo scorso dicembre con l’obiettivo di essere ancora più vicina e dare maggior supporto alle circa 50.000 imprese del territorio. Il sostegno alle imprese lombarde, da parte di CDP, ha già caratterizzato fortemente il biennio precedente l’apertura della sede: sono state supportate infatti oltre 14.200 imprese lombarde per un totale di circa 2,9 miliardi di risorse erogate.

Continua a leggere

MISURE STRAORDINARIE PER QUALITA’ DELL’ARIA: dal 1° marzo in tutti i Comuni di pianura dell’Emilia-Romagna blocco alla circolazione dei veicoli più inquinanti

Quasi 17 milioni per la mobilità sostenibile, 10 milioni per l’agricoltura, 7 milioni per la sostituzione delle vecchie stufe a massa legnosa ad uso domestico e 3 milioni per la forestazione urbana. Risorse per 37 milioni di euro previste anche nel 2022 e 2023. Le limitazioni estese a tutti i Comuni fino al 30 aprile

Misure straordinarie per contrastare l’inquinamento e migliorare la qualità dell’aria da Piacenza a Rimini. L’Emilia-Romagna fa sul serio: intensifica e rafforza, interventi e progetti contro smog e inquinanti mettendo sul piatto risorse per quasi 37 milioni di euro già a partire da quest’anno, fondi che verranno rifinanziati nel 2022 e 2023.

Continua a leggere

MOBILITÀ ELETTRICA, 5 MILIONI AGLI ENTI PUBBLICI CHE VOGLIONO INSTALLARE NUOVE COLONNINE DI RICARICA

La Giunta di Regione Lombardia su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, e di concerto con l’assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, ha approvato una delibera che destina 5 milioni di euro a fondo perduto in due anni (2 milioni nel 2021 e 3 milioni nel 2022) per sostenere gli Enti pubblici lombardi che intendono realizzare infrastrutture per la ricarica elettrica dei veicoli.

Continua a leggere

RECOVERY FUND, FORATTINI E PILONI (PD): “UN PIANO SPECIFICO PER IL BACINO PADANO, UNA DELLE AREE PIÙ INQUINATE D’EUROPA”

MILANO – Il Green Deal del Bacino Padano dev’essere una priorità del Recovery Fund. È quanto chiede un ordine del giorno del gruppo PD approvato oggi in aula consiliare durante la discussione di una risoluzione sulle proposte per la definizione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Continua a leggere