APERTURA STRAORDINARIA DEL GABINETTO DA TOILETTE CON LE CARTE RESTAURATE DI PALAZZO D’ARCO

MUSEO DI PALAZZO D’ARCO MANTOVA

18 e 19 settembre 2021

AMALIA E GIOVANNA E LA MODA DELLE CARTE DIPINTE

Sabato 18 e domenica 19 settembre Palazzo d’Arco aprirà per la prima volta il Gabinetto da toilette della contessa Giovanna de Capitani: un ambiente intimo, collegato con una scala segreta, interamente tappezzato di carte di Francia appena restaurate.

Continua a leggere

MODA. Una piattaforma per rilanciare i settori del tessile e del calzaturiero: entro giugno partirà il confronto con tutti gli attori del fashion made in Emilia-Romagna

Il comparto in regione oggi conta più di 7.700 imprese per la parte manifatturiera con circa 38 mila addetti e un export di 7,7 miliardi di euro. Oggi l’assessore regionale in visita alla Fondazione Fashion Research Italy realizzata a Bologna da Alberto Masotti

Colla a Fondazione Fashion Research Italy

“Entro il prossimo mese di giugno insedieremo un tavolo sul fashion regionale con tutti gli interlocutori del sistema della moda emiliano-romagnola. L’obiettivo quello di realizzare una piattaforma per rilanciare i settori del tessile e del calzaturiero puntando su ricerca e sviluppo”.

Continua a leggere

SALONE DEL MOBILE, ASSESSORE MAGONI: FONDAMENTALE PER IL RILANCIO DELL’ECONOMIA, SI TROVI UNA SOLUZIONE AL PIÙ PRESTO

“DESIGN DA SEMPRE PUNTO DI FORZA DEL MADE IN ITALY NEL MONDO”

“La ripresa dei grandi eventi internazionali è fondamentale per il rilancio dell’economia lombarda e nazionale. In tal senso, mi auguro vivamente che un appuntamento prestigioso come il Salone del Mobile, possa tenersi nei prossimi mesi. Auspico quindi che si trovi una soluzione al più presto, in grado di dare una giusta continuità ad un evento che rappresenta il design lombardo ed italiano nel mondo”. Così Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, interviene in merito alle notizie diffuse dalla stampa, secondo cui l’edizione 2021 del ‘Salone del Mobile’ di Milano potrebbe essere annullata.

Continua a leggere

DESIGN E MODA. MAGONI: ‘DEMO’, 800MILA EURO CHE REGIONE STANZIA PER SOSTENERE PROGETTI PROMOZIONE TERRITORIALE

Promuovere le eccellenze del ‘Made in Lombardia’ per stimolare il saper fare lombardo e ripartire da creatività e qualità come strumenti di promozione territoriale. È questo l’obiettivo di ‘Demo’, la misura approvata dalla Giunta regionale e messa in campo dall’assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, Lara Magoni, che punta a sottolineare quanto il design e la moda possano essere due ambasciatori irresistibili per la ripartenza della Lombardia.

Continua a leggere

RILANCIARE I DISTRETTI DELLA MODA E CALZATURIERO. L’assessore Colla convocherà aziende, sindacati e istituzioni

L’iniziativa annunciata questa mattina all’incontro con il Tavolo per l’imprenditoria della Romagna faentina. “Un settore determinante per l’occupazione femminile”. Apprezzamento per il Progetto Carpi

“Convocherò a breve le associazioni imprenditoriali, le organizzazioni sindacali e i sindaci dei Comuni dei distretti regionali della moda e del calzaturiero per predisporre insieme una piattaforma per programmare un rilancio di questa importante filiera”. Lo ha annunciato questa mattina l’assessore allo Sviluppo economico all’incontro del Tavolo per l’imprenditoria della Romagna faentina, convocato per discutere le ricadute e le opportunità dopo l’approvazione del nuovo “Patto per il lavoro e per il clima” e del Bilancio 2021-2023 della Regione.

Continua a leggere

SELVINO (Bg) – FLASH MOB PER I MONDIALI DI SCI A CORTINA E RIPARTENZA DEL SETTORE, ASSESSORE MAGONI: MONTAGNA COMPATTA

Torniamo a sciare e a valorizzare comparto strategico per economia lombarda e nazionale

Un suono di speranza ha avvolto la montagna. Campane, campanacci e sirene dei battipista hanno echeggiato, all’unisono, nelle valli per un minuto. Alle 10:00 di questa mattina, nelle principali stazioni sciistiche lombarde e italiane si è tenuto il più grande flash mob del mondo della neve dal titolo ‘Per chi suona la montagna’.

Continua a leggere

INNOVARE LE IMPRESE anche attraverso la formazione delle persone: candidature entro il 17 marzo

BOLOGNA – La formazione delle persone come leva per far decollare i processi di innovazione delle imprese, per puntare ad una economia verde e digitale. Per questo la Regione finanzia con 5 milioni di euro del Fondo sociale europeo un bando che invita gli Enti di formazione a realizzare un’offerta formativa modulare e flessibile, per qualificare e aggiornare le competenze delle persone, e rispondere alla richiesta delle imprese di nuovi profili lavorativi, per un nuovo sviluppo del sistema produttivo.

Continua a leggere

AL VIA I CORSI PER VIA TELEMATICA DELL’ASSOCIAZIONE COMUNALI MANTOVA

MANTOVA – Sono avviati i Corsi e-learning iniziativa proposta dall’Associazione Comunali di Mantova. L’attuale situazione ci ha portato a modificare la nostra politica formativa dell’associazione ovvero quella di sfruttare le potenzialità del web attraverso corsi di formazione con costi veramente popolari e fruibili totalmente online, 24ore su 24, senza limiti di tempo e in piena autonomia.

Continua a leggere

OPPORTUNITA’ NELLA MODA: REGIONE LOMBARDIA LANCIA UNA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE CONTRO LA CRISI

MILANO – “Abbiamo deciso di realizzare una campagna di comunicazione che ha come protagonisti i professionisti del settore: un modellista, una sarta, una industrializzatrice CAD, una designer di accessori, che dopo essersi formati in una scuola di moda, ora lavorano con successo e soddisfazione nel settore. La rinascita della Lombardia, infatti, passa dalla valorizzazione delle sue eccellenze. La moda rientra certamente in questo ambito. Il loro impegno deve essere da esempio per i tanti giovani che vogliono intraprendere un’attività tanto appassionante quanto difficile”.

Continua a leggere

TOUR DE FRANCE IN EMILIA-ROMAGNA E A FIRENZE: incontro a Bologna del presidente BONACCINI e del sindaco NARDELLA col direttore della grande corsa francese, Christian PRUDHOMME

Bologna, 22 luglio – Un altro passo avanti per il via del Tour in Emilia-Romagna e a Firenze. E sarebbe la prima volta della partenza della Grand Boucle dall’Italia.

Tour de France - Bonaccini Nardella Prudhomme

da sinistra a destra Davide Cassani, Christian Prudhomme, Dario Nardella, Stefano Bonaccini, Cosimo Guccione, Nicola Armentano

Se ne è parlato questa mattina a Bologna, nella sede della Regione Emilia-Romagna, in un incontro fra il presidente Stefano Bonaccini, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, il presidente di Apt (Azienda promozione turismo) Emilia-Romagna e commissario tecnico delle nazionali italiane di ciclismo, Davide Cassani, e il direttore del Tour de France, Christian Prudhomme. Continua a leggere