CASTEL GOFFREDO – GESTIONE E CONTENIMENTO DELLE NUTRIE: IL MODELLO MANTOVA FA SCUOLA

nutria-Si è tenuta ieri (30 maggio) a Castel Goffredo con operatori di Regioni e Province di tutto il nord Italia una giornata di studio e di approfondimento sulla gestione della nutria. Nella sala consiliare del Comune dell’alto mantovano si è svolto l’incontro che aveva come obiettivo promuovere le modalità e le buone pratiche adottate dalle Province di Mantova e Brescia e da ISPRA per affrontare i problemi legati alla significativa presenza di nutrie nei due territori. Erano presenti tecnici degli Uffici delle Regioni Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, delle Province di Bergamo, Lodi, Bologna, Ferrara, Modena, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Vicenza, delle Città Metropolitane di Bologna e Venezia e del Parco del Ticino. Continua a leggere

PIENA DEL SECCHIA: ALLERTATA LA COLONNA MOBILE DI PROTEZIONE CIVILE MANTOVANA

foto_beniamino_morselliSono due le colonne mobili provinciali di Protezione Civile allertate da ieri pomeriggio dal presidente della Provincia di Mantova Beniamino Morselli per la piena del fiume Secchia. Secondo le previsioni la quota massima dovrebbe essere raggiunta questa sera, 29 maggio, attorno alle 22.30 a Porto Alto in provincia di Modena: nel mantovano l’ondata non dovrebbe però provocare particolari danni ed emergenze essendo il Po ancora basso.

fiume secchia in piena

Quella del Secchia però è ormai considerata un’emergenza nazionale: a coordinare le diverse squadre pronte a intervenire in caso di bisogno è la Regione Emilia Romagna. Il quartiere generale dei soccorritori è stato fissato all’autodromo di Modena in località Marzaglia. Alle 18.00 di ieri pomeriggio (28/5) la prima colonna mobile della protezione civile mantovana era sul posto con 20 volontari e due funzionari di Provincia e associazioni di volontariato di protezione civile virgiliane.

Alle 8.00 di questa mattina (29/5) è subentrata alla prima la seconda Colonna mobile che a sua volta sarà sostituita dalla terza nel tardo pomeriggio di oggi.

Il presidente Morselli ha convocato una riunione operativa in Prefettura e costantemente segue l’evoluzione della situazione dopo aver accolto la richiesta della Regione di attivare la Colonna Mobile mantovana.

1000 MIGLIA 2019: IL 15 MAGGIO DA BRESCIA PARTE LA 36ª RIEVOCAZIONE. Da MANTOVA transita alle ore 17.00

La 1000 Miglia è giunta alla sua trentasettesima rievocazione con partenza da Brescia mercoledì 15 maggio. La Freccia Rossa attraverserà così il cuore dello stivale verso la Capitale, per poi tornare a Brescia sabato 18 maggio, dopo aver fatto tappa a Cervia–Milano Marittima, Roma e Bologna. La 1000 Miglia 2019 vedrà protagoniste 430 vetture d’eccezione, testimonianze della storia del design e dell’automobile.

Le città che diventeranno sfondo e protagoniste della 1000 Miglia saranno, nel primo giorno, Brescia, Desenzano, Sirmione, Valeggio sul Mincio (con l’attraversamento del suggestivo Parco Giardino Sigurtà), Mantova, Ferrara, Comacchio e Ravenna, per arrivare poi in serata a Cervia Milano Marittima. Continua a leggere

MODENA – GALLERIA ARTEKYP: MARCO VECCHIATO “L’UOMO A UNA DIMENSIONE. L’ideologia della società industriale avanzata”

Sabato 6 aprile alle 18.00 si inaugura alla galleria Artekyp open studio di Modena una mostra personale di Marco Vecchiato dal titolo “L’uomo a una dimensione”, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei.

marco-vecchiato-luomo-a-una-dimensione_00

La mostra si presenta come un insieme di quadri su fondo rosso, una sorta di red cage in cui le figure affiorano senza dimensione o profondità e  prende spunto dal saggio L’uomo a una dimensione del 1964 di Herbert Marcuse (1898 – 1969). L’intento è quello di far sentire attraverso il mezzo pittorico la lucidità di un pensiero complesso e irrisolto come quello del filosofo tedesco. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – LAMBRUSCO A PALAZZO: ARRIVA LA 7ª EDIZIONE DEL RE DEI ROSSI FRIZZANTI

lambrusco a palazzo 2019La rassegna che celebra ogni anno il re dei rossi frizzanti all’interno della magnifica cornice del Complesso Monastico Polironiano di San Benedetto Po (MN).

Saranno 70 aziende produttrici con 200 Lambruschi tra le migliori espressioni del territorio di Mantova, Modena, Parma e Reggio Emilia le protagoniste della Settima edizione di “Lambrusco a Palazzo”, che prevede anche quest’anno un ricco programma di iniziative: seminari, degustazioni e banchi d’assaggio, letture e laboratori creativi didattici per famiglie e bambini, visite guidate tra le bellezze architettoniche locali e le cinquecentesche cantine del monastero. Continua a leggere

MANTOVA – SPORT, FOTOGRAFIA, STORIA: gli appuntamenti della settimana firmati SOMETTI EDITORE

Nuovi appuntamenti durante la settimana con gli autori dell’Editoriale Sometti: Matteo Bursi presenta Lo sport è una cosa seria a Bagnolo San Vito con la campionessa Nikoleta Stefanova; i fotoreportages di Bruno Vidoni in mostra alla Photogallery di Modena; la biografia del “gerarca aviatore” Aristide Sarti in un incontro con Enzo Cartapati.

lo sport è una cosa seria

  • MERCOLEDÌ 3 APRILE ore 21:00 BAGNOLO SAN VITO (MN) Biblioteca Comunale via Pilona 1

Derive e riscatti, tentazioni e inganni, traumi e ripartenze dentro e fuori dal campo: dopo l’evento alla Libreria dello Sport di Milano, Matteo Bursi presenta Lo sport è una cosa seria alla Biblioteca Comunale di Bagnolo San Vito (via Pilona 1).
Con l’autore interviene Nikoleta Stefanova, la campionessa europea di tennistavolo che nel 2016 è stata al centro di un discusso caso di discriminazione da parte della federazione. Continua a leggere

MODENA – Galleria Estense: L’ARTE RACCONTA E CREA IL PAESAGGIO. Visita guidata con GIANFRANCO FERLISI

È all’insegna della pittura dell’Ottocento che si caratterizza l’appuntamento della «Giornata Nazionale del Paesaggio» presso le Gallerie Estensi di Modena, nel Palazzo dei Musei – giovedì 14 marzo ore 17:30.

vezzani Gallerie Estensi Modena.jpg

Tre opere importanti parleranno al pubblico della pittura che precede la rivoluzione del Novecento: Alfonso Chierici (Reggio Emilia, 1816 – Roma, 1873), Andrea Becchi (Carpi, 1851 – Modena,1926) e Felice Vezzani (Novellara 1855 – Parigi 1930) e ci rimanderanno all’intima narratività delle loro opere e allo storytelling che si dipanerà con la spiegazione di Gianfranco Ferlisi, funzionario delle Gallerie Estensi. Continua a leggere

MODENA – “ALLA FINE DI QUESTA GIORNATA”. IVANA SICA PRESENTA IL SUO NUOVO ROMANZO

alla fine di questa giornataIn occasione della Festa della Donna, l’autrice Ivana Sica presenta il suo romanzo ALLA FINE DI QUESTA GIORNATA (Edizioni Il Rio)in due librerie del circuito Coop Alleanza 3.0 di Modena: Mercoledì 6 marzo ore 17.00 presso le Librerie Coop – Ipercoop I Portali e Venerdì 8 marzo ore 17.00 alle Librerie Coop – Extracoop Grandemilia.

Il romanzo racconta le vicende di Sara Gualandini, immobilizzata in un letto d’ospedale e sedata a causa di un grave incidente stradale, ripercorre con ricorrenti flash back la sua vita: quando era una giovane imprenditrice, che inseguiva i suoi sogni muovendosi sullo sfondo di una Carpi operosa, culla della moda italiana; l’incontro con Sergio, che le fa conoscere l’amore e il desiderio di maternità; l’amatissimo padre Gino, ex partigiano e la madre Lina. Continua a leggere

REGGIO EMILIA – LE COMUNITÀ D’ITALIA SI INCONTRANO IN VIA ROMA

Sabato 16 febbraio alla Ghirba si parlerà di “storytelling, collettività, geografie umane”. A confronto le esperienze di Reggio Emilia, Modena, Milano, Pistoia. Le esperienze di cittadinanza attiva saranno al centro di “Giornali di comunità”: un pomeriggio di incontri sulle pratiche di aggregazione, ma soprattutto sui progetti di valorizzazione del territorio e del suo tessuto sociale attraverso la pubblicazioni di periodici, riviste, libri d’artista e altri prodotti editoriali.

cittadini.jpg

Dalle ore 16.00 la biosteria Ghirba ospiterà i rappresentanti di alcune comunità di cittadini: l’associazione Amigdala del Villaggio Artigiano Modena Ovest, il Centro Sociale di Santomoro (Pistoia), il Circolo Arci Via Roma Zero. Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI per LE STORIE DI MELAVERDE sarà a Casazza di Bergamo per “Agricoltura giovane” e a Modena per Cotechino e Zampone IGP

“LE STORIE DI MELAVERDE: DOMENICA 30 DICEMBRE ORE 11.20 SU CANALE  5, EDOARDO RASPELLI questa settimana ci racconterà di nuovo due belle storie accomunate da una grande passione per la natura, la montagna e le sfide.


La prima è quella di Davide, 33 anni, allevatore, che oggi, insieme alla moglie Tiziana e ai tre figli Beatrice  Martina e Stefano, gestisce l’azienda agricola Alfons David a Casazza, di  Bergamo.  Visita alla stalla delle vacche e quella delle oltre 700 capre, una struttura in legno all’avanguardia dotata di un’immensa vetrata per il controllo a vista, 24 ore su 24 degli animali, ma parleremo anche di altri animali che sono la sua passione. Continua a leggere