Mostra “FRIDA KAHLO Il caos dentro” A MILANO ALLA FABBRICA DEL VAPORE dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021

2.FRIDA KHALO.jpg

Frida Kahlo
Autoritratto con vestito di velluto, 1926
Olio su tela
79,7 x 59,9 cm
Museo Dolores Olmedo, Messico
Riproduzione formato Modlight
© Banco de México Diego Rivera & Frida Kahlo
Museums Trust, México D.F.

Milano, 9 luglio – Dal 10 ottobre la Fabbrica del Vapore a Milano ospita una mostra straordinaria dedicata a Frida Kahlo. Un percorso sensoriale altamente tecnologico e spettacolare che immerge il visitatore nella vita della grande artista messicana, esplorandone la dimensione artistica, umana, spirituale. Continua a leggere

PALAZZO SFORZA OSPITA “INVENTARIO VAROLI”. IN MOSTRA OLTRE 300 OPERE DI CASA VAROLI

Al Museo civico “Luigi Varoli” di Cotignola, in corso Sforza 21, è allestito Inventario Varoli: una mostra e al tempo stesso anche un deposito temporaneo, che parte dallo spostamento delle raccolte custodite nella casa-studio dell’artista cotignolese, collezioni che era necessario collocare altrove per l’inizio di una ristrutturazione, che permetterà di ampliare questa sede del museo, con inizio lavori nella seconda parte del 2020.

Inventario Varoli (3)

La mostra, allestita al piano terra di Palazzo Sforza, è un archivio consultabile che permette nuovi sguardi e altri punti di vista sulle collezioni, innescando nuove relazioni tra gli oggetti stessi, lo spazio che li accoglie e i visitatori. Continua a leggere

ASSOCIAZIONE POSTUMIA RICOMINCIA DA “ARIANNA PELIZZONI-DONNA FOTOGRAFA”

ARIANNA PELIZZONI-DONNA FOTOGRAFA

Gazoldo d/Ippoliti, 16 maggio –  L’associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti, dopo la forzata chiusura, torna nell’affascinante sede di Rocca Palatina e nel rigoroso rispetto delle regole, sabato 23 maggio con la mostra fotografica “Arianna Pelizzoni – donna fotografa”, già allestita da tempo nel salone dello stemma.

“Arianna Pelizzoni, nata ad Asola il 9 gennaio 1983, ha respirato aria di fotografia fin da piccola, grazie ai genitori, che questa professione  l’hanno sempre svolta a Castel Goffredo. Continua a leggere

PAOLO STACCIOLI “CERAMICHE E BRONZI” ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI

STACCIOLI locandina copiaMANTOVA (4 marzo) – Alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Cappello 17, apre la nuova mostra personale dell’artista fiorentino Paolo Staccioli che per questa occasione porterà scultureCeramiche e bronzi, dal 7 marzo al 19 marzo 2020. Sabato 7 marzo sarà presente l’artista in galleria.

 Guerrieri, cavalli e centauri. Paolo Staccioli e l’attualità del mito

(…) Le sue figure – veridiche eppure astratte, tornite e levigate, austere anche quando le raffinano decori eleganti e colorati e perfino con qualche bagliore dorato – sono segnate dalla vena severa che, dai primordi, sotterranea traversa la cultura della nostra terra. Continua a leggere

ALL’ATELIER DES ARTS APRE LA MOSTRA “I SOGNI DELLE DONNE” COLLETTIVA D’ARTE TUTTA AL FEMMINILE

MANTOVA (4 marzo) – All’Atelier des Arts di Mantova (via della Mainolda 19), domenica 8 marzo apertura della collettiva d’arte tutta al femminile dal titolo “I Sogni delle Donne” con le artiste Bianca Bertazzoni, Cecilia Mazzocchi, Ezia Artioli, Graziella Ferri, Lucia Bonseri, Mariarita Brunazzi, Marisa Macaluso, Maura Maffezzoni, Odoarda Cazzaniga Donesmondi, Romilde Marcante, Kiara Rossato.

i sogni delle donne.jpg Continua a leggere

MILANO, GEORGES DE LA TOUR L’Europa della luce A PALAZZO REALE dal 7 febbraio al 7 giugno 2020

GEORGES DE LA TOUR A PALAZZO REALE

Considerato unanimemente come uno dei più celebri artisti del Seicento, Georges de La Tour non esisterebbe se non esistesse la storia dell’arte.

Sconosciuto per più di due secoli, fu “resuscitato” da Herman Voss, un grande studioso tedesco che, nel 1915, scrisse un articolo per attribuirgli due dipinti. La sua pittura è caratterizzata da un profondo contrasto tra i temi “diurni”, crudamente realistici, che ci mostrano un’esistenza senza filtri, con volti segnati dalla povertà e dall’inesorabile trascorrere del tempo e i temi “notturni” con splendide figure illuminate dalla luce di una candela: modelli assorti, silenziosi, commoventi. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO, ALLA ZANINI ARTE FINISSAGE DELLA MOSTRA DEGLI: HACKATAO “THE TRUTH IS. THE INEXPLICABLE WILL BE REVEALED”

THE TRUTH.jpgDopo un grande successo di pubblico e critica, sabato 1 febbraio alle 17.30 presso la galleria Zanini Arte contemporary di San Benedetto Po (Mn) si terrà il finissage della mostra personale degli Hackatao “The truth is” a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, incentrata interamente sul concetto di verità e post-verità, con la presentazione del catalogo dell’esposizione e la presenza degli artisti e dei curatori. Continua a leggere

MILANO, MARIO CRESCI e NOVELLA OLIANA “TRA NOI E LE COSE” alla RED LAB GALLERY

Un dialogo inedito fra due autori di differenti generazioni attorno all’eredità di un approccio visivo innovativo.

Mario Cresci, maestro riconosciuto della fotografia italiana, e Novella Oliana appaiono profondamente in sintonia nel leggere e interpretare il mondo circostante, ognuno attraverso la propria visione. Entrambi esplorano una metodologia dello sguardo di cui Mario Cresci è stato in primis sperimentatore e fautore. Continua a leggere