TORINO, PALAZZO MADAMA: ANDREA MANTEGNA. Rivivere l’antico, costruire il moderno

andrea mantegna.jpgLa grande esposizione vede protagonista Andrea Mantegna (Isola di Carturo 1431 – Mantova 1506), uno dei più importanti artisti del Rinascimento italiano, in grado di coniugare nelle proprie opere la passione per l’antichità classica, ardite sperimentazioni prospettiche e uno straordinario realismo nella resa della figura umana.

La rassegna presenta il percorso artistico del grande pittore, dai prodigiosi esordi giovanili al riconosciuto ruolo di artista di corte dei Gonzaga, articolato in sei sezioni che evidenziano momenti particolari della sua carriera e significativi aspetti dei suoi interessi e della sua personalità artistica, illustrando al tempo stesso alcuni temi meno indagati come il rapporto di Mantegna con l’architettura e con i letterati. Continua a leggere

GASTEL GOFFREDO – ULTIMI APPUNTAMENTI DEL 2019 AL MAST – MUSEO DELLA CITTÀ

caffè irlandese.jpg

Lunedì 23 dicembre dalle ore 18.00, in occasione di Shopping Day, la manifestazione che animerà il centro storico di Castel Goffredo in occasione delle feste natalizie, MAST aprirà le porte a tutti coloro che vorranno gustare un buonCaffè Irlandese”.

Domenica 29 dicembre dalle 14.30 alle 19 sarà invece la volta dell’ultima uscita, organizzata dal gruppo San Luca, alla scoperta dei “luoghi bazzaniani”. Continua a leggere

MONZA – VILLA REALE: GIAPPONE. TERRA DI GEISHA E SAMURAI (30 Gennaio – 2 Giugno 2020)

Il meglio di due grandi collezioni private, unito per offrire a Monza, in Villa Reale (dal 30 gennaio al 2 giugno), una sorta di viaggio iniziatico in Giappone, paese la cui cultura e le cui arti affascinano da sempre, per grandissima varietà e raffinatezza.

Yoshu-Chinkanobu-Scena-di-teatro-kabuki-xilografia-policroma-in-formato-oban-35x70-cm-firmata-Il-pennello-di-Yoshu-Chikanobu-1838-1912.

Yoshu-Chinkanobu-Scena-di-teatro-kabuki-xilografia-policroma-in-formato-oban-35×70-cm-firmata-Il-pennello-di-Yoshu-Chikanobu-1838-1912.

Il percorso espositivo, messo a punto da Francesco Morena, propone uno spaccato delle arti tradizionali dell’arcipelago estremo-orientale attraverso una precisa selezione di opere databili tra il XIV e il XX secolo, tutte provenienti dalla raccolta di Valter Guarnieri, collezionista trevigiano con una grande passione per l’Asia orientale, alle quali si uniscono, in questa speciale occasione, alcuni kimono della raccolta di Lydia Manavello, collezionista trevigiana esperta conoscitrice di tessuti asiatici. Continua a leggere

MANTOVA – MOSTRA COLLETTIVA “IL TRIONFO DEL COLORE” ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI

Collettiva locandina 2.jpg

Il “Movimento Arte del XXI Secolo” di Savona ha organizzato alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Ippolito Nievo 10, la mostra Il trionfo del colore.

L’evento culturale si articola in una doppia esposizione: la mostra personale dell’artista Silvio Franzini e la mostra collettiva con dipinti e sculture degli artisti Franca Bandera, Alberto Besson, Milvia Bortoluzzi, Eleonora Brianese, Angelo Conte, Bruno Gabrieli, Gianguido Pastorello. Continua a leggere

MANTOVA – LA GALLERIA ARIANNA SARTORI presenta IL TRIONFO DEL COLORE personale di SILVIO FRANZINI

Il “Movimento Arte del XXI Secolo” di Savona ha organizzato alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Ippolito Nievo 10, la mostra Il trionfo del colore, mostra personale dell’artista Silvio Franzini.

FranziniLa mostra sarà inaugurata sabato 7 dicembre alle ore 17.00 con intervento del curatore il critico Prof. Aldo Maria Pero, e resterà aperta la pubblico fino al 23 dicembre 2019. Continua a leggere

MANTOVA – ROTONDA DI SAN LORENZO: LA VITA DI GESÙ ATTRAVERSO I DIORAMI DI MARIO NASCIMBENI

DIORAMI NATALE 2019.jpgIn una sequenza di riquadri illuminati, si distende la vita di Gesù costruita dal maestro presepista Mario Nascimbeni di Verona.

Da circa 20 anni Mario Nascimbeni si è impegnato nella realizzazione dei diorami che periodicamente vengono esposti all’interno della piccola chiesa di San Giorgio adiacente alla basilica di Santa Anastasia (Verona) in collaborazione con la Diocesi di Verona, ma anche in numerose altre chiese e monasteri d’Italia e all’estero e da qualche anno riproposti a Mantova, nella Rotonda di San Lorenzo. Continua a leggere

MANTOVA – LA GALLERIA ARIANNA SARTORI PRESENTA: “LUNGO IL VIAGGIO” OPERE DI ANNA GHISLENI

GHISLENI ANNA, Cipressi, olio su tela, cm 30x30, piccolo.jpgLUNGO IL VIAGGIO è il titolo della mostra della pittrice bergamasca Anna Ghisleni, che verrà inaugurata presso la Galleria Arianna Sartori di Mantova – nella sala di via Cappello 17 – sabato 30 novembre alle ore 17.00, alla presenza dell’artista. Le opere rimarranno esposte al pubblico dal 30 novembre al 12 dicembre 2019.

La Ghisleni è molto conosciuta anche in terra mantovana, visto il sodalizio con la Galleria d’Arte Arianna Sartori di Mantova e con la Casa Museo Sartori di Castel d’Ario, è portato avanti da diversi anni sia con esposizioni personali che con grandi collettive. Continua a leggere

MILANO – MICROCOSMI ONIRICI DI SIMONA COZZUPOLI IN MOSTRA A MARE CULTURALE URBANO FINO AL 29 FEBBRAIO 2020

MICROCOSMI ONIRICI 22Prosegue fino 29 febbraio 2020 a @Mare Culturale Urbano di Via Gabetti, 15 a Milano la mostra MICROCOSMI ONIRICI; opere create dentro a scatole e cornici di legno, che conducono lo spettatore in una dimensione originaria dominata dalla meraviglia.

 

L’artista milanese Simona Cozzupoli, attraverso la realizzazione di scatole lignee chiuse nella parte anteriore da una superficie in vetro, generalmente di piccole dimensioni, offre al pubblico la possibilità di sognare, come quando si era bambini. Il pubblico si troverà di fronte a dei veri e propri “rebus oggettuali” uniti da un unico filo conduttore, quello della meraviglia e dello stupore.

Continua a leggere

REGGIO EMILIA – Galleria Reggio Arte ReArt presenta CHRONOS, opere di Caputo, Ferretti, Peddio

Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019, tecnica mista, cm. 100x80

Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019

Alla Galleria Reggio Arte ReArt (Viale Umberto I, 42/B – Reggio Emilia), tre artisti affrontano il tema del tempo, tra epifanie, visioni, rimandi mitologici e riflessioni sulla caducità della vita. Curata da Giuseppe Berti con opere di Antonio Caputo, Giorgio Ferretti, Michael Peddio, l’esposizione, intitolata “Chronos”, sarà inaugurata sabato 30 novembre alle ore 17. 30. Continua a leggere