ACQUE BRESCIANE, finanziamento di 202 milioni per sostenere piani di sviluppo sostenibile e progetti di economia

Paolo Calcagnini, Vice Direttore Generale e CBO Cassa Depositi e Prestiti

Acque Bresciane, gestore unico del servizio idrico bresciano e società a totale capitale pubblico, ha sottoscritto con un pool di banche e con Cassa Depositi e Prestiti un contratto di finanziamento di 202 milioni di euro finalizzato a coniugare sviluppo societario e sostenibilità ambientale. Le banche finanziatrici dell’operazione sono state Intesa Sanpaolo, che ha svolto il ruolo di Sustainability Coordinator e Banca Agente del pool composto da BNL Gruppo BNP Paribas, Banco BPM, BPER e Iccrea Banca.

Continua a leggere

CDP supporta i progetti di crescita sostenibile e l’internazionalizzazione di LU-VE Group con finanziamento da 30 milioni di euro

Cassa Depositi e Prestiti sceglie di sostenere LU-VE Group attraverso un contratto di finanziamento da 30 milioni di euro, finalizzato a supportare la crescita della multinazionale varesina, quotata su MTA, tra i primi operatori al mondo nel settore degli scambiatori di calore ad aria. Attraverso le risorse messe a disposizione da CDP, LU-VE Group proseguirà nell’implementazione di importanti investimenti previsti dal piano industriale con particolare attenzione alla crescita sul mercato nazionale ed estero e alla ricerca di soluzioni all’avanguardia e sempre più green.

Continua a leggere

CDP: negli ultimi due anni erogati circa 2,9 miliardi destinati a oltre 14.200 imprese lombarde

A due mesi dall’inaugurazione della sede di Milano, arriva il primo incontro “Spazio Imprese” con la presentazione dello studio “L’economia lombarda: 5 eccellenze da cui ripartire”

Cassa Depositi e Prestiti ha inaugurato la nuova sede territoriale di Milano lo scorso dicembre con l’obiettivo di essere ancora più vicina e dare maggior supporto alle circa 50.000 imprese del territorio. Il sostegno alle imprese lombarde, da parte di CDP, ha già caratterizzato fortemente il biennio precedente l’apertura della sede: sono state supportate infatti oltre 14.200 imprese lombarde per un totale di circa 2,9 miliardi di risorse erogate.

Continua a leggere

CDP SOSTIENE LA CRESCITA DI FABBRO FOOD CON UN FINANZIAMENTO DI 5MILIONI DI EURO

NOVA MILANESE – Cassa Depositi e Prestiti supporta il piano di sviluppo di Fabbro Food, società leader nella ristorazione collettiva per enti pubblici, strutture ospedaliere pubbliche e private e importanti realtà multinazionali, attraverso un contratto di finanziamento da 5 milioni di euro con durata di 72 mesi, assistito dalla Garanzia Italia di SACE, erogata digitalmente e in tempi brevi. L’operazione ha visto la partecipazione di Artom Strategy nel ruolo di arranger del finanziamento. 

Continua a leggere

CASSA DEPOSITI E PRESTITI sostiene la crescita di ESPRINET con un finanziamento da 35 milioni di euro

VIMERCATE – Cassa Depositi e Prestiti supporta la crescita di ESPRINET attraverso un finanziamento di complessivi 35 milioni di euro. Le risorse saranno destinate a sostenere gli investimenti previsti nel piano strategico del Gruppo, leader nel sud Europa nella distribuzione di IT, Consumer Electronics e Advanced Solutions. 

Continua a leggere

CDP e SACE al fianco dell’INNOVAZIONE di CIFA SpA

 

SENAGO (MI) – CIFA SpA, l’azienda lombarda che rappresenta un’eccellenza a livello internazionale nel campo delle tecnologie per il calcestruzzo, ha ottenuto un finanziamento di 5 milioni di euro, erogato da Cassa Depositi e Prestiti e garantito in tempi brevi da SACE tramite Garanzia Italia, lo strumento del Decreto Liquidità destinato al sostegno delle imprese italiane colpite dall’emergenza Covid-19. 

Continua a leggere

CDP E PROVINCIA DI MONZA BRIANZA: AL VIA COLLABORAZIONE SU DUE PROGETTI DI EDILIZIA SCOLASTICA

ROMA – Cassa Depositi e Prestiti e Provincia di Monza Brianza hanno firmato un protocollo d’intesa nel settore dell’edilizia scolastica.

In questo ambito, infatti, CDP supporterà la Provincia fornendo attività di consulenza tecnica, economica e finanziaria per lo sviluppo di due interventi infrastrutturali del valore stimato di circa 40 milioni di eurola realizzazione della nuova sede dell’Istituto professionale L. Milani nel comune di Meda e la riqualificazione del complesso scolastico di Vimercate volta alla ridistribuzione degli spazi destinati alla didattica, interni ed esterni, sulla base di uno studio realizzato dal Politecnico di Milano. 

Continua a leggere