MILANO/MANTOVA – PRESENTATA IN REGIONE LA MOSTRA SULLE CITTÀ IDEALI DEI GONZAGA

città ideale mantova.jpgPresentata a Milano nella sede della Regione Lombardia la grande mostra del Palazzo Ducale di Mantova dedicata alle città ideali. A fare gli onori di casa l’Assessore alla cultura Cristina Cappellini che ha sottolineato l’importanza dell’evento mantovano, con le sue forti relazioni internazionali e con la presenza in mostra di capolavori assoluti quali la “Città ideale” di Urbino. Ha quindi preso la parola Peter Assmann, direttore del Complesso museale Palazzo Ducale di Mantova e cocuratore della mostra che ha esordito ringraziando quanti hanno contribuito al buon esito dell’evento: dal Politecnico di Milano al Comitato Scientifico del museo. Continua a leggere

Annunci

Testimonianze di Storia Ebraica fra Mantova e Cremona

sinagoga di MantovaL’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea, nell’ambito del progetto Rimon, percorsi ebraici in Lombardia, ha organizzato il ciclo di incontri Testimonianze di storia ebraica fra Cremona e Mantova dedicati alle vestigia ebraiche ancora presenti in città e nel territorio.

L’iniziativa si propone di valorizzare le tracce materiali che narrano l’antica presenza ebraica nel territorio cremonese e mantovano e di offrire una panoramica delle vestigia e dei luoghi approfondendo la conoscenza dei nuclei urbani che hanno ospitato le comunità dal XIV-XV secolo a oggi. Si analizzeranno gli edifici, i monumenti, le opere d’arte, gli oggetti e i reperti ancora visibili che documentano la cultura e la storia ebraica nel nostro territorio.

L’iniziativa è rivolta a un pubblico eterogeneo:

  • accompagnatori e guide turistiche, perchè possano ampliare l’offerta di percorsi non consueti, capaci di svelare una ricchezza storica e culturale poco conosciuta, ma di primaria importanza;

  • insegnanti, perchè possano trovare nella scoperta dei luoghi una insostituibile fonte di interesse e conoscenza per i propri studenti;

  • studenti, perchè attraverso l’approccio alle testimonianze materiali e agli assetti urbani del territorio possono migliorare la capacità di lettura e comprensione dei contesti storico culturali e della loro complessità

  • cittadini tutti, perchè conoscere il luogo in cui si vive aiuta a condividerlo, valorizzarlo, conservarlo e tutelarlo.

    Il percorso sarà introdotto dal pomeriggio di studi del 31 marzo prossimo organizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, Polo di Mantova, nel corso del quale sarà presentata la recente pubblicazione Fra cultura, diritto e religione. Sinagoghe e cimiteri ebraici in Lombardia a cura di S. T. Salvi (Corberi Sapori, 2013) che vede un’ampia sezione dedicata ai luoghi ebraici del Mantovano occidentale e del Cremonese, nel corso del quale interverranno Stefano Levi Della Torre, artista e docente di Storia dell’arte contemporanea, e David Palterer, noto architetto e docente del Politecnico.

Seguirà un incontro cremonese per focalizzare le ragioni storiche e religiose che hanno caratterizzato i diversi atteggiamenti nei confronti della presenza ebraica in Lombardia, spesso tradotti iconograficamente nei dipinti che popolano le nostre chiese.
Gli incontri successivi si svolgeranno in sedi diverse per consentire le visite guidate ai siti che conservano le vestigia più significative. Nel corso di ogni incontro verranno illustrate due località e le relazioni verteranno su luoghi e monumenti tuttora esistenti e visitabili.

Per informazioni  e iscrizioni  rivolgersi a: Istituto mantovano di storia contemporanea – Corso Garibaldi 88 – 46100 Mantova Coordinamento:   0376 352706 – Biblioteca e Archivio: 0376 352713 – fax 0376 352712

Indirizzo e-mail: ist.storia@comune.mantova.gov.it