NASCE IN EMILIA-ROMAGNA LO STUDIO INTERNAZIONALE CHE SCOPRE LE CAUSE DELLA MORTE DA CORONAVIRUS

BonacciniBologna, 1 settembre – “Lo studio del Policlinico Sant’Orsola di Bologna, che ha coinvolto anche il Policlinico di Modena e l’Università di Modena e Reggio Emilia, sui meccanismi responsabili dell’elevata mortalità in terapia intensiva dei pazienti affetti da Coronavirus è un altro esempio dell’eccellenza della sanità pubblica dell’Emilia-Romagna e della qualità professionale di chi vi lavora. Continua a leggere

SPORT. Dall’EMILIA-ROMAGNA 22 mila voucher da 150, 200 o 250 euro alle famiglie per l’iscrizione dei figli ai corsi

Bologna, 24 luglio – Allo sport non si può rinunciare, specie se rischiano di farlo i più giovani. Arrivano 22mila voucher regionali da 150 euro a famiglia – 200 per quelle con due figli, 250 con tre e 2mila voucher da 150 euro a figlio per quelle con 4 o più) per consentire ai nuclei con redditi medio-bassi di sostenere le spese di iscrizione dei propri ragazzi e ragazze alle attività sportive.

La Giunta guidata dal presidente Stefano Bonaccini ha infatti deciso la ripartizione dei 3,3 milioni di euro che ha stanziato ai Comuni che hanno manifestato il loro interesse alla misura di sostegno. Continua a leggere

RIPARTENZA POST COVID-19: EXPORT. IL PRESIDENTE BONACCINI A CONFRONTO CON IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO

Export - Bonaccini e Sottosegretario Di Stefano.jpg

Export – Bonaccini e Sottosegretario Di Stefano

Bologna,23 luglio – Per la ripartenza, l’Emilia-Romagna punta sull’export. L’obiettivo è stato ribadito ieri in occasione dell’incontro, in viale Aldo Moro a Bologna, tra il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e il sottosegretario agli Affari esteri con delega all’Internazionalizzazione delle imprese, Manlio Di Stefano. È stato fatto il punto sulle misure messe in campo dal Governo a partire dal Patto per l’export, che stanzia risorse per circa 1,4 miliardi. Continua a leggere

TOUR DE FRANCE IN EMILIA-ROMAGNA E A FIRENZE: incontro a Bologna del presidente BONACCINI e del sindaco NARDELLA col direttore della grande corsa francese, Christian PRUDHOMME

Bologna, 22 luglio – Un altro passo avanti per il via del Tour in Emilia-Romagna e a Firenze. E sarebbe la prima volta della partenza della Grand Boucle dall’Italia.

Tour de France - Bonaccini Nardella Prudhomme

da sinistra a destra Davide Cassani, Christian Prudhomme, Dario Nardella, Stefano Bonaccini, Cosimo Guccione, Nicola Armentano

Se ne è parlato questa mattina a Bologna, nella sede della Regione Emilia-Romagna, in un incontro fra il presidente Stefano Bonaccini, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, il presidente di Apt (Azienda promozione turismo) Emilia-Romagna e commissario tecnico delle nazionali italiane di ciclismo, Davide Cassani, e il direttore del Tour de France, Christian Prudhomme. Continua a leggere

L’EMILIA-ROMAGNA ANTICIPA IL CALENDARIO SCOLASTICO: LEZIONI AL VIA LUNEDÌ 14 SETTEMBRE

Bonaccini e l’assessore Salomoni: “Una priorità, decisione condivisa con il Tavolo regionale sulla scuola e i sindacati. Al lavoro insieme per assicurare una ripartenza in sicurezza e tranquillità

Bologna, 21 luglio – Lezioni al via, in Emilia-Romagnalunedì 14 settembre, mentre l’ultima campanella suonerà sabato 5 giugno 2021. Queste le date di apertura e chiusura dell’anno scolastico 2020/2021 messe nero su bianco con una delibera dalla Giunta regionale, acquisito il parere della Conferenza regionale per il Sistema formativo. Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA, LA GIUNTA A PIACENZA E PROVINCIA: INVESTIMENTI PER 12,5 MILIONI DI EURO

Giunta RER a Piacenza - visita nuove strutture sanitarie Fiorenzuola.jpg

Giunta Regione Emilia-Romagna a Piacenza – incontro con operatori sanitari a Fiorenzuola

E sono in arrivo altri 20 milioni per la sanità piacentina. Bonaccini: “Qui si è consumata la prova più difficile, ora vogliamo sostenere una ripresa che abbia al centro le persone, il lavoro, la crescita sostenibile

Bologna, 20 luglio – Un Piano straordinario di investimenti per la provincia di Piacenza, per aiutare la ripartenza dell’area più duramente colpita dall’emergenza Coronavirus. Continua a leggere

RICOSTRUZIONE POST SISMA: 57 milioni di euro i contributi a fondo perduto per rivitalizzare i centri storici nei Comuni del cratere

Nuova ordinanza del presidente Bonaccini: altri 7,5 milioni per imprese e professionisti rimasti esclusi. “Stanziati tutti i fondi necessari, mai come in questo momento è fondamentale essere al fianco dei territori e di chi vuole investire in attività e lavoro

Stefano Bonaccini

Bologna, 20 luglio – Prosegue l’importante progetto di rivitalizzazione dei centri storici colpiti dal sisma del 2012. Un’iniziativa avviata a febbraio 2019, con una dotazione economica iniziale di 35 milioni di euro, che con la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione e commissario delegato per la Ricostruzione, Stefano Bonaccini, arriva oggi a sfiorare i 57 milioni di euro complessivi di contributi a fondo perduto. Continua a leggere

IL PRESIDENTE BONACCINI IN VISITA UFFICIALE A SAN MARINO: “Un apporto solido che uscirà rafforzato dai difficili mesi di emergenza”

Bologna, 20 luglio – Si è svolta sabato 18 luglio nella Repubblica di San Marino una visita del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, che è stato ricevuto dal Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari e dai funzionari del Dipartimento Affari Esteri.

Delegazione

Al centro del colloquio la collaborazione per progetti di cooperazione territoriale ipotizzando modalità operative sinergiche, così come un approfondimento delle opportunità derivanti dalla reciproca collaborazione nell’ambito della Macroregione Adriatico-Ionica. Continua a leggere

SPORT. IN EMILIA-ROMAGNA VIA LIBERA ALLE PRATICHE SPORTIVE ANCHE DI CONTATTO: nuova ordinanza del presidente BONACCINI

Bologna, 17 luglio – Da domani, sabato 18 lugliovia libera anche in Emilia-Romagna alla pratica degli sportanche di contatto, se le Federazioni sportive nazionali, le Discipline sportive associate e gli Enti di promozione sportiva abbiano provveduto a emanare protocolli di prevenzione o riduzione del rischio di diffusione del Covid-19 durante l’attività. Continua a leggere