TAXI E AUTO A NOLEGGIO CON AUTISTA: al via le domande per ottenere i 2 milioni di euro di ristori regionali

Dalle 10 alle 12 incontro tecnico indirizzato agli operatori interessati. La misura, attiva fino al 4 maggio, prevede un contributo una tantum per i titolari di licenza Taxi e autorizzazione Ncc

Bonus regionale per i Taxi e le auto di noleggio con conducente: si parte con le domande. Apre oggi alle 14:00, e andrà avanti fino alle 12 del 4 maggio, il bando che stanzia 2 milioni di euro di risorse regionali per i titolari di licenza Taxi e autorizzazione di Ncc, penalizzati dai mancati ricavi relativi all’anno 2020.

Continua a leggere

RISTORI PER TAXI E AUTO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE: bonus regionale pari a 2 milioni di euro. L’assessore CORSINI: “Risposta necessaria per attutire i danni subiti”

Oltre 3.200 i possibili beneficiari in regione, tra titolari di licenze e Ncc per i mancati ricavi del 2020. Domande online dal 24 marzo al 4 maggio

Operazione ristori, avanti con i taxi e le auto di noleggio con conducente. La Regione Emilia-Romagna mette a disposizione 2 milioni di euro di risorse proprie per i titolari di licenza Taxi e autorizzazione di Ncc penalizzati dai mancati ricavi relativi all’anno 2020.

Continua a leggere

VACCINI. MORATTI: GARANTIRE ALMENO UNA DOSE A TUTTI I LOMBARDI ENTRO LA FINE DI GIUGNO E ACCELERARE SUI RISTORI

“Crediamo sia fondamentale poter garantire almeno una dose di vaccino a tutti i lombardi entro la fine di giugno. Dobbiamo puntare a dare una prima protezione a tutti i nostri cittadini, per evitare pressione sugli ospedali e soprattutto l’aumento dei decessi”. 

Lo ha detto la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, nel corso della conferenza Stato/Regioni cui hanno partecipato anche i ministri Maria Stella Gelmini e Roberto Speranza, il neo commissario Francesco Paolo Figliuolo e il nuovo capo dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio.

Continua a leggere

IL PRESIDENTE BONACCINI INCONTRA GLI ORGANIZZATORI DI EVENTI: aggiornamento protocolli sicurezza, focus su matrimoni, possibilità di ristori nazionali e regionali

La disponibilità della Regione ad aggiornare i protocolli di sicurezza del comparto eventi, con un focus dedicato ai matrimoni, regole che possano servire da base per il confronto a livello nazionale. Oltre al poter valutare l’inserimento degli operatori del settore fra le categorie destinatarie dei ristori sia nazionali sia regionali.

Con un obiettivo: dare prospettive di ripartenza solide a un comparto basato sulla programmazione di medio-lungo periodo, colpito da un anno a questa parte da rinvii e disdette, col risultato di lunghi mesi senza lavoro.

Continua a leggere

PARTITE IVA, REGIONE: INDENNIZZI PER 13.502.000 EURO A SETTORE COMUNICAZIONE

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico, Guido Guidesi, mette a disposizione, per i lavoratori autonomi con partita iva attiva non iscritti al Registro delle imprese, altri 13.502.000 euro all’interno del Bando ‘Si! Lombardia – sostegno impresa Lombardia’.

Si tratta del nuovo avviso 2 ter che allarga la platea di chi può beneficiare del ristoro a fondo perduto in conseguenza alle restrizioni imposte per il contenimento del contagio del Covid-19. Un indennizzo una tantum che opera in aggiunte e in complementarità con gli interventi previsti nei provvedimenti statali.

Continua a leggere

GUIDESI E ROLFI SCRIVONO A CONTE E A MINISTERO AGRICOLTURA: SBLOCCARE FONDO RISTORAZIONE DI 600 MILIONI

Gli assessori di Regione Lombardia, Guido Guidesi, Sviluppo economico, e Fabio Rolfi, Agricoltura, hanno inviato oggi una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri uscente Giuseppe Conte e al Ministero delle Politiche Agricole per chiedere lo “sblocco immediato dei pagamenti del Fondo Ristorazione di 600 milioni di euro ad oggi ancora non disponibile. Ogni giorno di ritardo sono pensieri e preoccupazioni aggiuntive per i lavoratori della filiera agroalimentare, già particolarmente in difficoltà a causa della persistente emergenza sanitaria”.

Continua a leggere

ROLFI: CHIUSURA BAR E RISTORANTI È COSTATA 30 MILIARDI A FILIERA AGROALIMENTARE. MANTOVA PERDITA PER 7461 AZIENDE

MILANO – L’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi interviene in merito al differimento a oggi, lunedì 1° febbaio, della ‘zona gialla’ in Lombardia. 

LOMBARDIA PRIMA REGIONE ANCHE PER NUMERO BAR, RISTORANTI E PIZZERIE -“A causa della chiusura forzata di bar e ristoranti – sottolinea Rolfi – la filiera agroalimentare italiana ha perso circa 30 miliardi di euro nel 2020. La Lombardia è la prima regione agricola d’Italia e anche la prima per numero di bar, ristoranti e pizzerie.

Continua a leggere

AIUTI RISTORI: DA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 1,5 MILIONI DI EURO A 298 IMPRESE

Contributo una tantum di 5.000 euro ad alberghi, affittacamere, campeggi, ostelli, residenze e villaggi turistici, rifugi alpini ed escursionistici. L’accredito dei contributi sarà effettuato direttamente in conto corrente tramite bonifico bancario entro le prossime settimane

BOLOGNA – Un contributo una tantum di 5.000 euro a favore di 298 imprese del settore dell’ospitalità turistica in Appennino, per una cifra complessiva che sfiora il milione e mezzo di euro.

Continua a leggere

ECONOMIA. GUIDESI: PER BAR E RISTORANTI SERVE ASSOLUTA CHIAREZZA PER APERTURE E RISTORI

MILANO – “Ristoranti e bar chiedono di poter tornare a lavorare basandosi su quanto era stato deciso fin dall’inizio dal Ministero della Salute e dal Comitato Tecnico Scientifico che avevano previsto tutta una serie di requisiti e protocolli sanitari per l’intera categoria affinché potessero continuare a operare in piena sicurezza. A questo punto, c’è da capire se il Governo vuole smentire sé stesso oppure è semplicemente contro i ristoratori”.

Continua a leggere