CASTIGLIONE D/STIVIERE – DENUNCIATO 55ENNE PER GUIDA IN STATO EBBREZZA ALCOLICA

I militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile questa mattina, giovedì 3 ottobre 2019, hanno proceduto al deferimento di G.M. 55enne di Lonato del Garda (BS) per guida in stato di ebbrezza alcolica.

ubriaco alla guida

 

I fatti risalgono alla sera del 29 settembre 2019, nel corso di un controllo stradale durante il quale i militari hanno sorpreso l’uomo alla guida della propria autovettura in evidente stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche.

Immediatamente sottoposto ad accertamento mediante etilometro, è stato riscontrato che i valori di alcool nel sangue erano superiori ai limiti stabili dalla legge. Per quanto accertato, l’uomo è stato è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Mantova per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, oltre al ritiro della patente di guida e il fermo della vettura.

OSTIGLIA – SEQUESTRO DI AUTOCARRO E RITIRO DI PATENTE AD UN 34ENNE PER PORTO D’ARMI E RIFIUTO DI CONTROLLO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

In Ostiglia, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per i reati di “porto di armi e oggetti atti ad offendere e rifiuto dell’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti”, un 34enne italiano residente nel mantovano.

PATENTE RITIRO

Predetto, alla guida dell’autocarro a lui in uso, è stato trovato in possesso di un’accetta della misura di 34 centimetri che è stata sequestrata e debitamente custodita. Nel contesto l’uomo si è poi rifiutato di sottoporsi all’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti per cui il veicolo è stato posto sotto sequestro amministrativo e la patente di guida immediatamente ritirata.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

GONZAGA – RITIRATA LA PATENTE AD UN 22ENNE PER GUIDA SOTTO L’EFFETTO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

In Gonzaga, i militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, hanno denunciato per il reato di “guida sotto l’effetto di sostanza stupefacenti”, un 22enne italiano residente nel mantovano.

PATENTE RITIRO.jpg

Il ragazzo, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, è stato sottoposto ad esame tossicologico risultando positivo all’assunzione di “cannabinoidi”. Nella circostanza, il documento di guida è stato subito ritirato.

In tale contesto, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.