MALTEMPO, MANTOVA SOTTO LA GRANDINE. Coldiretti Mantova: danni per milioni di euro, colpiti MAIS, ZUCCHE, MELONI, FRUTTA

Maltempo: grandine, vento e bombe d’acqua flagellano il Basso mantovano. Coldiretti Mantova: danni per milioni di euro, colture in campo distrutte

Il maltempo colpisce ancora. Danni per milioni di euro, secondo le prime stime di Coldiretti Mantova, che ha impegnato per i sopralluoghi diversi tecnici in tutta l’area del Basso mantovano, flagellato ieri sera da grandine, trombe d’aria e bombe d’acqua. In particolare, sono stati interessati i comuni di Quistello, Poggio Rusco, Magnacavallo, San Giovanni del Dosso, San Giacomo delle Segnate, Gonzaga, Pegognaga, San Benedetto Po. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO, CHIOSTRO DI SAN SIMONE: Luglio 1969, 1° SBARCO DELL’UOMO SULLA LUNA – Luglio 2019, 50° ANNIVERSARIO

osservatorio San Benedetto PoLuglio1969, 1° SBARCO DELL’UOMO SULLA LUNA – Luglio 2019, CINQUANTESIMO ANNIVERSARIO; è il titolo della due giorni organizzata dall’Associazione Astrofili Mantovani di San Benedetto Po e dalla Scuola di Musica locale, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di San Benedetto Po che si terrà venerdì 12 e sabato 13 luglio presso il Chiostro di San Simone e all’Osservatorio astronomico.

luna.jpg

Venerdì 12 ore 21 – Chiostro di San Simeone (ingresso da Via Dugoni, Scuola di Musica): Conferenza dell’ing. Emanuele Goldoni sul tema UN SOFTWARE SPAZIALE. Come gli informatici ci hanno portato sulla Luna. Aneddoti e curiosità sulla tecnologia informatica che ha contribuito al gigantesco balzo per l’umanità. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – I MUSICANTI DLA BÁSA PRESENTANO IL CD “TÈRA MOJA”

Venerdì 21 giugno alle ore 21.30 presso presso le Cantine cinquecentesche in piazza Matilde di Canossa a San Benedetto Po (MN) ci sarà la presentazione del nuovo CD dal titolo “Tèra Moja” dei Musicanti d’la Bàsa. Evento organizzato dalla Società Cooperativa ZeroBeat con il patrocinio e la collaborazione del Comune di San Benedetto Po.

Musicanti dla Basa 11.jpgTÈRA MOJA è la prima prova discografica per i Musicanti D’la Bàsa, amanti del liscio tradizionale, dei rituali, delle feste, dei canti di lavoro e di protesta, delle storie che hanno segnato per secoli la vita nelle terre dell’Oltrepò mantovano e nella ‘bassa’ reggiana, parmense e modenese. I brani di TÈRA MOJA, frutto del lungo lavoro di ricerca nel campo della musica tradizionale da parte di Luca Lodi e Nicholas Marturini, ridanno vita ai canti, ai balli antichi e al liscio legati a questa fetta di terra grassa sulle rive del fiume Po, dove si mangia il salame e si beve il lambrusco, quello ‘nero’. Continua a leggere

PONTE DI SAN BENEDETTO, CORTESI: «INDENNIZZI ANCHE PER IL SETTORE AGRICOLO»

Oltre al mondo produttivo industriale e dell’artigianato, ad avere forti preoccupazioni per la chiusura di cinque mesi (a partire dal 1° agosto) del ponte di San Benedetto Po è il settore agricolo, anch’esso fortemente danneggiato dalla notizia annunciata nella giornata di ieri da parte dell’amministrazione provinciale:

Cortesi o«Si è parlato dei disagi che avranno le imprese industriali ed artigiane – spiega il presidente di Confagricoltura Mantova, Alberto Cortesima mai di quelli del settore primario. Voglio ricordare a tutti che l’agroalimentare è il comparto trainante della nostra provincia e pertanto pretendiamo a gran voce che le forme di compensazione degli inevitabili disagi con i quali dovremo convivere dal prossimo agosto riguardino anche i nostri imprenditori». Continua a leggere

MIRASOLE (SAN BENEDETTO PO) -L’ESTATE SI ACCENDE CON LA SAGRA DI MIRASOLE

Sagra Mirasole 2019 AA.jpgPronti ad accendersi i riflettori a Mirasole, borgo caratteristico del territorio di San Benedetto Po (Mantova), sull’edizione 2019 della tradizionale sagra posta in calendario dal 14 al 16 giugno.

Una tre giorni che vedrà impegnati in cabina di regia i responsabili ed i volontari del Comitato di Mirasole che avranno al proprio fianco anche il Comune di San Benedetto Po. Questo appuntamento estivo vuole essere certamente un’occasione per rendere l’inizio del periodo estivo in terra virgiliana carico di divertimento, aromi ed atmosfera. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – L’AUTORE ALESSANDRO LUNARDINI PRESENTA IL ROMANZO “IT’S ONLY ROCK ‘N’ DEVIL”

its-only-rock-n-devil.jpgSareste disposti a vendere l’anima al Diavolo in cambio della fama? Cosa comporta sottoscrivere un patto del genere?

Sabato 8 giugno alle ore 17.00 presso la Sala Consigliare di San Benedetto Po (Chiostro dei Secolari) presentazione del libro IT’S ONLY ROCK ‘N’ DEVIL di Alessandro Lunardini. Con l’autore dialoga Alice Sirico, ricercatrice presso l’Università di Parma, alla chitarra il Maetro Matteo Rigoni. 

John Spallarico, alias Johnny Sparxx, la nuova icona internazionale del rock, ha avuto l’occasione di fare la sua scelta e ora si ritrova da solo, in preda al terrore. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – “ARTE E CRITICA D’ARTE A MANTOVA”. ROBERTO PEDRAZZOLI PROTAGONISTA ALLA GALLERIA ZANINI ARTE

La Galleria d’Arte antica e contemporanea ZANINI ARTE nella sede di via Virgilio 7 a San Benedetto Po, sabato 1° giugno alle ore 18.00 presenta il libro evento di Roberto Bedrazzoli “ARTE E CRITICA D’ARTE A MANTOVA” (Edizioni Tre Lune).

pedrazzoli 5.jpg

Roberto Pedrazzoli ha affidato ad una pubblicazione curata da Edizioni Tre Lune un’ampia antologia di scritti critici di studiosi e poeti che in oltre cinquant’anni hanno “raccontato” la sua ricerca artistica.  “E’ con le loro riflessioni e provocazioni che idee non ancora definite, intuizioni e percezioni latenti hanno trovato sbocchi espressivi” – scrive l’artista nella nota introduttiva. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – PRESENTAZIONE dell’ASSOCIAZIONE MATILDICA INTERNAZIONALE e della RIVISTA “MATILDICA”

Venerdì 24 maggio alle ore 20,45 a San Benedetto Po, presso la saletta conferenze sopra l’Infopoint piazza Matilde di Canossa 7, (davanti alla chiesa) ci sarà la presentazione ufficiale dell’Associazione Matildica Internazionale (AMI-MIA) presieduta dal professor Paolo Golinelli e del primo numero della rivista “Matildica”.

AMI-MIA Presentazione.jpg

 

Interverranno il sindaco dott. Roberto Lasagna, il prof. Maurizio Fontanili, già presidente della Provincia di Mantova, la dott.ssa Irma Pagliari, dirigente del settore cultura del Comune dii Mantova, e il prof. Paolo Golinelli, presidente dell’Associazione.

Sarà l’occasione – spiega Golinelli – per conoscere questa associazione di volontariato internazionale, che ha sede in S. Benedetto Po, sorta con lo scopo di promuovere l’interesse e gli studi sulla contessa Matilde, il suo tempo, il suo mito, i luoghi che l’hanno vista protagonista, sotto i molteplici aspetti della storia, della cultura, dell’arte, del folklore, del turismo, ecc. Coloro che già sono iscritti potranno ritirare la rivista; chi intende associarsi potrà farlo, versando la quota annuale (€ 20,00), e avrà subito la rivista. Per tutti sarà un bel momento per incontrarci e scambiarci idee.”

L’incontro, organizzato dall’Associazione Matildica Internazionale con il patrocinio e la collaborazione del Comune di San Benedetto Po è aperto a tutti.

GB

SAN BENEDETTO PO – 25-26 MAGGIO torna LA FIUMA: festival di burattini, marionette e pupazzi per le piazze e all’interno del Polirone

la fiuma 1.jpgLa magia dei burattini, le suggestioni del teatro delle ombre, l’incantesimo di oggetti e pupazzi animati, l’arte delle marionette e l’energia del Teatro di Figura sono i protagonisti di un imperdibile weekend in uno dei borghi più belli d’Italia. Sabato 25 e domenica 26 maggio le piazze, i chiostri, le sale e gli spazi del monastero di San Benedetto Po – uno del Borghi più Belli d’Italia – ospiteranno  spettacoli adatti a tutte le età che riporteranno questa mai sorpassata forma di intrattenimento, alla portata di tutti.

programma 1.jpgLa splendida cornice del Complesso Monastico Benedettino di Polirone ospita per il quarto anno consecutivo un appuntamento da non mancare per grandi e piccini, per chi vuole divertirsi e emozionarsi grazie all’arte di maestri burattinai e attori. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – Al Teatro Beatnik va in scena la commedia dialettale “Na Fioela Da Maridà” della Compagnia Teatrale “L’è mei perdi che catai”

La Compagnia teatrale “L’è mei perdi che catai”, venerdì 17 maggio alle ore 21.00 al Teatro Beatnik di San Benedetto Po, andrà in scena con “Na Fioela Da Maridà”, commedia brillante in due atti di Stefano Palmucci.

La storia si svolge negli anni ’80 in casa di certi proprietari terrieri, ma non è chiaro come mai la figlia piena di pretendenti va a scegliere proprio un gran tontolone, figlio di una facoltosa vedova.

Una dottoressa di poche parole, una comare petulante, un contadino ingenuo, un cavaliere affascinante ed un parroco scroccone, rendono la commedia divertente e piena di equivoci con un finale sorprendente.

Compagnia Teatrale L'è mei perdi che catai.jpg

La compagnia nasce nel 2007 da un gruppo di amici che frequenta l’oratorio di Palidano, come momento di aggregazione. Inizia per gioco e ora è realtà.

GB