ASOLA: CONTROLLI E SANZIONI DEI CARABINIERI A SEGUITO DELLE LAGNANZE DEI CITTADINI PER IL DEGRADO DEI GIARDINI PUBBLICI DI VIA LAZIO

Servizio di prossimità, ascolto dei cittadini e repressione dei reati. Queste alcune peculiarità dell’Arma dei Carabinieri che in questi giorni stanno trovando mirata attuazione in prossimità dell’area “Aria Verde” nel quartiere di via Lazio di Asola dove, a seguito delle continue richieste da parte dei Cittadini, il Comandante della Stazione di Asola ha predisposto mirati servizi di controllo in diversi orari del giorno e della notte.

Continua a leggere

SUZZARA, CONTROLLI DEI CARABINIERI: SCATTATE SANZIONI E DENUNCE PER UBRIACHEZZA E POSSESSO DI DROGA

Nella serata di venerdì 7 maggio u.s. i Carabinieri della Compagnia di Gonzaga hanno intensificato i controlli in Suzzara (Mn) con il fine, primario, di verificare il rispetto della normativa finalizzata ad evitare e prevenire il contagio dal covid-19. Sono state controllate circa 40 persone e due esercizi commerciali.

Continua a leggere

MANTOVA E PROVINCIA – CONTROLLI ANTI-COVID DEI CARABINIERI. SCATTATE SANZIONI E DENUNCE

Numerose le sanzioni comminate dai Carabinieri nei giorni scorsi per violazioni delle norme per il contenimento del contagio da Covid-19. Nonostante la Lombardia sia stata classificata in zona arancione e la recente ordinanza del Governatore Fontana che prevede ulteriori limitazioni, vi sono ancora alcune persone che tengono comportamenti non rispettosi delle regole poste a tutela della salute di tutti.

Continua a leggere

ARRESTI, DENUNCE E SANZIONI DA PARTE DEI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI GONZAGA

Tutto ciò è accaduto tutto nella giornata di sabato 6 marzo.

I carabinieri dipendenti la Compagnia di Gonzaga, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio, coordinati dal Comando Provinciale carabinieri di Mantova, hanno arrestato due persone, in due distinti episodi, per il reato di tentata rapina impropria e denuncia di un cittadino straniero per aver esibito una falsa patente di guida.

Inoltre, in diversi punti della provincia, le forze dell’ordine elevavano sanzioni nei confronti di 9 giovani per il mancato rispetto delle norme sugli spostamenti tra comuni, in violazione della normativa volta a prevenire il contagio da covid-19.

Continua a leggere

NORME ANTI COVID: I CARABINIERI SOSPENDONO L’ATTIVITÀ DI UN BAR DI CASTIGLIONE D/ STIVIERE E SANZIONI PER 1.200 EURO

CASTIGLIONE D/ STIVIERE – Incessante il lavoro dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, che, nel week end appena trascorso, sono stati impegnati anche nella verifica del rispetto delle normative anti COVID 19 da parte degli esercizi commerciali ovvero ad individuare assembramenti.

Sabato, 30 gennaio, quando ancora la regione Lombardia era “arancione” e quindi le prescrizioni ancor più stringenti, hanno individuato un altro esercizio pubblico, incurante delle disposizioni volte a frenare il contagio.

Continua a leggere

TROVATO POSITIVO AL COVID-19 MENTRE ERA AL SUPERMERCATO: DENUNCIATO DAI CARABINIERI

OSTIGLIA – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Ostiglia hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un cittadino marocchino riscontrato positivo al COVID 19 mentre usciva da un supermercato di quel centro. Nonostante avesse la mascherina ed il cappuccio della felpa che gli copriva il capo, è stato immediatamente riconosciuto e fermato in quanto i Carabinieri sapevano della sua positività al virus.

Continua a leggere

ZONA ROSSA COVID, SANZIONATO CENTRO MASSAGGI DI OSTIGLIA: APERTO IN BARBA AI DIVIETI

OSTIGLIA/POGGIO RUSCO – Nella giornata di oggi, mercoledì 18 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Gonzaga, nell’ambito di servizio coordinato dal Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di fronteggiare il contagio nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, di concerto con personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Mantova, hanno effettuato mirati controlli in alcuni comuni della bassa Mantovana.

Continua a leggere

ASSEMBRAMENTO AI DISTRIBUTORI AUTOMATICI: SANZIONATI TRE RAGAZZI DAI CARABINIERI DI VIADANA

CARABINIERI VIADANAViadana, 18 maggio – Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle regole imposte sui divieti di movimento al fine di contenere il contagio del coronavirus. Continuano a essere valide infatti le sanzioni amministrative per i trasgressori; dal 26 Marzo scorso sono scattate multe salate, da 400 a 3000 euro, per chi viola le regole anti contagio; e anche ieri alcune persone sono state sanzionate per aver violato queste norme. Continua a leggere