MILANO – A 50 anni dalla scomparsa della scultrice Jenny Wiegmann Mucchi, la mostra “GENNI. Una scultrice di respiro europeo nella Milano del ‘900”

Genni 1929.jpeg

Genni 1929

Nel solco del percorso Sentimento e passione civile portato avanti dall’Associazione Le Belle Arti – Progetto Artepassante con il Comitato Artisti e Resistenze dell’ANPI Milano, che ha dedicato due mostre a Bianca Orsi e a Käthe Kollwitz, grandi artiste impegnate direttamente, oltre che artisticamente, contro le sopraffazioni del fascismo e del nazismo, questa terza esposizione approfondisce la vita e l’opera di una grande scultrice, protagonista (tra le due guerre e poi nel dopoguerra) della cultura figurativa milanese e internazionale, e anche protagonista di un impegno democratico e antifascista, avendo militato nella Resistenza come staffetta partigiana.
Continua a leggere

SUCCESSO FACE’ARTS VERONA. PROSSIME TAPPE CONVERSANO (Puglia) e PADOVA

“Oltre tremila visitatori a Face’Arts Verona, tra cui molti erano collezionisti e specialisti del designer”. È questo il commento di Mary Sperti, ideatrice e curatrice dalla collettiva di opere provenienti da tutto il Mondo che è stata allestita dal 7 al 19 giugno nella chiesa “San Pietro Incarnario” di Verona.

L’obiettivo di Face’Arts – continua Sperti -, giunto alla XII edizione, è proprio quello di promuovere l’arte contemporanea e talenti nascosti, e Verona ha risposto magnificamente. Ringrazio tutti, la città, Sbav, il Comune e la Provincia di Verona per aver contribuito a realizzare la manifestazione, e tutti gli artisti che, oltre ad esporre le loro opere, sono stati presenti anche all’interno della bellissima chiesa di San Pietro Incarnario nei giorni dedicati all’esposizione”. La collettiva, con ingresso gratuito, ha esposto le opere (pitture e sculture) di 15 artisti provenienti da tutta Italia, ma anche dall’estero (come Germania, Austria, Messico ed Irlanda). Continua a leggere

VERONA – CHIESA DI SAN PIETRO INCARNARIO: MOLTA PARTECIPAZIONE AL VERNISSAGE DELLA XII EDIZIONE DI “FACE’ ARTS”

Una collettiva di opere provenienti da tutto il Mondo per promuovere l’arte contemporanea e talenti nascosti. Fa tappa a Verona “Face’Arts”, la manifestazione itinerante giunta all’XII edizione.

In tanti sono intervenuti all’inaugurazione della mostra, che si è svolta il 7 giugno; la collettiva che racchiude le opere (pitture e sculture) di 15 artisti provenienti da tutta Italia, ma anche dall’estero (come Germania, Austria, Messico ed Irlanda) resterà sarà aperta al pubblico fino al 19 giugno nella chiesa“San Pietro Incarnario” (piazzetta San Pietro Incarnario, Verona).  L’ingresso (dal lunedì alla domenica: 10.00-13.00; 15.00 -20.00) è gratuito. Continua a leggere

VERONA – Gli artisti marchigiani DUBBINI, FALCIONI, MELARANCI alla XII EDIZIONE di FACE’ARTS

Andrea Dubbini (Ancona), Fabio Falcioni (Fano, Pesaro Urbino), Angelo Melaranci (Ancona) sono i tre artisti marchigiani che esporranno le loro opere a Verona a “Face’Arts”, la manifestazione itinerante giunta all’XII edizione. Dal 7 al 19 giugno saranno esposte le opere di 15 artisti provenienti da tutta Italia, ma anche dall’estero (come Germania, Austria, Messico ed Irlanda). Pittura, scultura, fotografia, istallazioniperformance live saranno le arti ospitate alla chiesa “San Pietro Incarnario” (piazzetta San Pietro Incarnario, Verona). 

Il vernissage è previsto per il 7 giugno alle 18.00. Interverranno l’ideatrice e curatrice della collettiva Mary Sperti, il presidente della Società Belle Arti di Verona, Gianni Lollis, il critico d’arte Vittorio Raschetti, ed il musicista Claudio Sax che si esibirà in una sua performance. La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Verona, dal Comune di Verona e dalla Società Belle Arti di Verona (Sbav). Continua a leggere

VERONA – ARTISTI di BRESCIA e PAVIA alla XII EDIZIONE di FACE’ARTS alla CHIESA SAN PIETRO INCARNARIO

Moira Linda Toussaint (Brescia), Ornella De Rosa (Brescia), Nadia Buroni (Pavia) e Fabio D’Agostino (Voghera, Pavia) sono i quattro artisti lombardi che esporranno le loro opere a Verona a “Face’Arts”, la manifestazione itinerante giunta all’XII edizione. Dal 7 al 19 giugno saranno esposte le opere di 15 artisti provenienti da tutta Italia, ma anche dall’estero (come Germania, Austria, Messico ed Irlanda). Pittura, scultura, fotografia, istallazioniperformance live saranno le arti ospitate alla chiesa “San Pietro Incarnario” (piazzetta San Pietro Incarnario, Verona).  

Il vernissage è previsto per il 7 giugno alle 18.00. Interverranno l’ideatrice e curatrice della collettiva Mary Sperti, il presidente della Società Belle Arti di Verona, Gianni Lollis, il critico d’arte Vittorio Raschetti, ed il musicista Claudio Sax che si esibirà in una sua performance. La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Verona, dal Comune di Verona e dalla Società Belle Arti di Verona (Sbav). Continua a leggere

MANTOVA ARTEXPO 2019: PITTURA, SCULTURA, FOTOGRAFIA VIDEOART. OLTRE 400 ARTISTI DA TUTTO IL MONDO

EFFETTO ARTE di Palermo, la casa editrice ART NOW e lo Studio di Consulenza Artistica RUSSO di Roma, presentano la seconda edizione della Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea – MANTOVA ARTEXPO. Uno straordinario evento artistico che si terrà al MUSEO DIOCESANO FRANCESCO GONZAGA.

 

Pittura – scultura – fotografia – design – videoart in un’esperienza fruitiva innovativa. Dall’8 al 16 GIUGNO il chiostro maggiore e numerose sale interne ospiteranno l’operato di oltre 400 artisti contemporanei provenienti da oltre 80 Paesi. Continua a leggere

MILANO – ANTONIO TONELLI alla collettiva “Io e LEONARDO: Artisti della Permanente e l’eredità di Leonardo”

Giovedì 23 maggio, alle ore 18.00 il Museo delle Permanente di Milano (via Turati 34) inaugura la collettiva “Io e  LEONARDO. Artisti della Permanente e l’eredità di Leonardo”. La mostra, a cura della Commissione Artistica della Permanente composta da Renato Galbusera, Giovanni Mattio e Armanda Verdirame, vede la partecipazione di oltre centocinquanta soci artisti, tra scultori e pittori, diversi per disciplina, tecnica e età.

Fra le opere che si potranno ammirare in tale contesto vi è pure quella, Fontana vecchia, dell’artista Antonio Tonelli. Continua a leggere

MANTOVA – “DIFFERENTI UGUAGLIANZE”. GLI ARTISTI MARIO DE LEO e TIZIANA RIZZI ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI FINO AL 9 MAGGIO

La Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sede di via Cappello 17, sabato 20 aprile alla presenza degli artisti Mario De Leo e Tiziana Rizzisi ha inaugurato la mostra dal titolo “DIFFERENTI UGUAGLIANZE” che rimarrà aperta al pubblico ad ingresso libero, fino al 9 maggio 2019.

Dopo l’intervento introduttivo della gallerista e curatrice Arianna Sartori, ha preso la parola il direttore artistico dell’Associazione culturale Postuma di Gazoldo degli Ippoliti, Nanni Rossi, che ha evidenziato il pensiero artistico soprattutto dell’amico Mario De Leo.

Inoltre ha ribadito l’intento congiunto con la Galleria Sartori di proporre all’inizio del prossimo autunno un nuovo percorso d’arte sempre con De Leo e la ceramista Tiziana Rizzi. Continua a leggere

MANTOVA – “ANTOLOGICA” DI PAOLO SPOLTORE ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI, FINO AL 2 MAGGIO

Di grande interesse è la mostra antologica di Paolo Spoltore inaugurata sabato 13 aprile alla Galleria Arianna Sartori di Mantova.

Si potranno ammirare le incisioni che l’artista ha prodotto negli anni ’70 e ’80, le sculture in ferro e bronzo e quelle scolpite nel legno. Di grande impatto sono i cuori di pietra che l’artista Paolo Spoltore ha voluto dedicare ai catastrofici terremoti de L’Aquila.

La presentazione della mostra è stata introdotta dalla gallerista e curatrice Arianna Sartori e presentata dal critico d’arte Anna Maria Di Paolo che ha intrattenuto il pubblico in un piacevole ed interessante intervento, illustrando brevemente alcuni aspetti del pensiero artistico di Spoltore.

L’esposizione rimane allestita nelle sale di Via Ippolito Nievo 10 fino al 2 maggio 2019 con orario di apertura: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 15.30-19.30. Chiuso festivi

Informazioni: Tel. 0376.324260    info@ariannasartori.191.it

Leggasi anche l’articolo al seguente link  https://mincioedintorni.com/2019/04/10/mantova-mostra-antologica-dello-scultore-paolo-spoltore-alla-galleria-arianna-sartori/

GB

MANTOVA – “JAZZ MAN” retrospettiva dell’artista GIANCARLO CAZZANIGA in mostra alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

Si è inaugurata sabato 6 aprile, alla Galleria Arianna Sartori di Mantova, la mostra “JAZZ MAN” in ricordo dell’artista milanese Giancarlo Cazzaniga, scomparso nel 2013.

In mostra fino al 18 aprile 2019 possiamo ammirare una ventina di opere tra dipinti ad olio su tela, tecniche miste su carta e sculture in bronzo.

Dopo l’emozionante introduzione della gallerista Arianna Sartori, la parola è passata all’artista mantovano Renzo Margonari che ha conosciuto l’artista e al pubblico presente ha descritto la sua arte e soprattutto ha voluto sottolineare l’amore per il  jazz che da sempre lo accompagnava nei suoi momenti di dialogo con la tela, i colori, la tavolozza e la lavorazione del bronzo. Continua a leggere