ASST MANTOVA – REFERTI E IMMAGINI RADIOLOGICHE, OGGI BASTA UN CLICK

Scaricabili direttamente da casa senza passare dagli sportelli Cup
e Radiologia. ASST Mantova fra le prime in Lombardia per il servizio

Immagini radiologiche e referti scaricabili direttamente dal web. L’iniziativa è promossa da ASST Mantova, fra le prime in Lombardia, per andare incontro al cittadino, riducendo code e disagi. Si raggiunge così l’obiettivo della dematerializzazione e si offre al paziente la comodità di poter reperire la documentazione online, senza doversi spostare.

Continua a leggere

PARTITO IL VIAGGIO DEL NUOVO ‘POP’ SULLA LINEA FERROVIARIA MODENA-SASSUOLO. CORSINI: “Mezzi che sono una garanzia di comfort e puntualità per chi viaggia”

16 le corse effettuate dal convoglio nei giorni feriali. Nelle prossime settimane previsti due ulteriori treni, per coprire tutte le 44 corse giornaliere feriali. Il ricambio del parco treni regionale è frutto di un investimento di circa 750 milioni di euro effettuato dall’operatore ferroviario e commissionato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del piano di rinnovo dei rotabili previsto dal contratto di servizio

La percentuale dei treni che viaggiano in orario sulla linea Modena-Sassuolo supera il 97%. Un servizio sempre più puntuale e confortevole, risultato della rimodulazione dell’offerta basata su orari cadenzati e sul rinnovo dei treni.

Continua a leggere

NUOVI ORARI E MODALITÀ DI ACCESSO PER TUTTI I SERVIZI COMUNALI DI SANT’AGATA s/ SANTERNO

Sant’Agata sul Santerno, 8 giugnoNuovi orari e nuove modalità di accesso per gli sportelli del Comune di Sant’Agata sul Santerno, in relazione alle misure di contenimento dell’emergenza sanitaria Covid-19.

municipio di Sant'Agata

I servizi vengono erogati durante gli orari di apertura al pubblico in via preferenziale su appuntamento, salvo casi di grave e comprovata urgenza per i quali sarà garantita l’erogazione immediata del servizio. Continua a leggere

MANTOVA – SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO: NUOVO SERVIZIO DI CONSULENZA IN CONFAGRICOLTURA

Confagricoltura Mantova, a partire dal prossimo autunno, intende fornire a tutte le imprese agricole interessate una consulenza, fatta di analisi aziendali e soluzioni innovative, volta al rispetto delle vigenti normative inerenti la complessa materia della condizionalità dei premi comunitari e il rispetto delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro.

CONSULENZE.jpg

Lo scopo è di mettere al sicuro gli imprenditori agricoli in occasione dei numerosi controlli che vengono eseguiti ogni anno in provincia di Mantova da parte degli organi preposti.

Il servizio di consulenza è finanziato per l’80% dalla Regione Lombardia tramite l’Operazione 2.1.01 del Programma di sviluppo rurale ed è rivolto sia alle aziende con sole coltivazioni che alle aziende con allevamenti.

Il costo massimo a carico dell’impresa agricola è di 260 euro. Chi fosse interessato, deve darne tempestiva comunicazione, entro e non oltre giovedì 26 settembre, al numero 0376/330711 oppure all’indirizzo mail tecnico@confagricolturamantova.it

CURTATONE – AL VIA L’EDIZIONE 2019 DEL BILANCIO PARTECIPATO: Dall’11 maggio presentazione delle proposte

Nel bilancio di previsione per l’anno 2019, l’Amministrazione comunale di Curtatone – nonostante la situazione di ristrettezza economica – ha comunque deciso di incentivare la partecipazione dei cittadini destinando un budget di 20mila euro a interventi proposti dalla cittadinanza.

bilancio partecipativo Comune di Curtatone

Dopo l’esperienza positiva dell’anno scorso, l’Amministrazione di Curtatone he infatti deciso di riproporre l’esperienza del Bilancio Partecipato anche per il 2019, con l’obiettivo di impiegare risorse pubbliche a servizio della comunità, per il raggiungimento di risultati condivisi e verificati con la cittadinanza. Continua a leggere

MANTOVA – PARTE IL CANTIERE DI CORSO PRADELLA: APAM INFORMA SULLE VARIAZIONI DEL SERVIZIO

corsopradella6

Da lunedì 27 marzo partono i lavori di  riqualificazione di Corso Vittorio Emanuele II già Pradella, una delle principali arterie di viabilità del centro cittadino. In particolare il progetto punta a far convivere una mobilità carrabile adeguata insieme ad una riappropriazione fisica e percettiva dello spazio urbano da parte del cittadino. Tale scelta aspira a restituire la città alle persone, migliorando anche la fruibilità degli esercizi commerciali disposti ai lati, consentendo al contempo l’attraversamento e la sosta carrabile. Per questi motivi APAM informa che in occasione dell’avvio del cantiere per il rifacimento di Corso Vittorio Emanuele II e di Porta Pradella, il servizio di trasporto pubblico subirà alcune importanti variazioni. Continua a leggere