ESENZIONE IMU PER LE SOCIETÀ IAP: SODDISFAZIONE DI CONFAGRICOLTURA MANTOVA

ESENZIONE IMU IACP.jpgConfagricoltura Mantova esprime soddisfazione per l’approvazione, da parte della Camera dei Deputati, dell’emendamento relativo all’applicazione delle agevolazioni Imu alle società in possesso della qualifica Iap (imprenditore agricolo professionale).

La misura (art. 16 ter del Ddl 34/2019, cosiddetto “Decreto crescita”, approvato con voto di fiducia dai deputati) era stata proposta e sostenuta da Confagricoltura per chiarire definitivamente la questione che aveva suscitato interpretazioni difformi da parte di diversi comuni e di alcune sezioni regionali dell’Anci in relazione al pagamento dell’Imu. Continua a leggere

MODENA – GALLERIA ARTEKYP: MARCO VECCHIATO “L’UOMO A UNA DIMENSIONE. L’ideologia della società industriale avanzata”

Sabato 6 aprile alle 18.00 si inaugura alla galleria Artekyp open studio di Modena una mostra personale di Marco Vecchiato dal titolo “L’uomo a una dimensione”, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei.

marco-vecchiato-luomo-a-una-dimensione_00

La mostra si presenta come un insieme di quadri su fondo rosso, una sorta di red cage in cui le figure affiorano senza dimensione o profondità e  prende spunto dal saggio L’uomo a una dimensione del 1964 di Herbert Marcuse (1898 – 1969). L’intento è quello di far sentire attraverso il mezzo pittorico la lucidità di un pensiero complesso e irrisolto come quello del filosofo tedesco. Continua a leggere

MANTOVA – CONSIGLIO COMUNALE 13 FEBBRAIO. PALAZZI: abbiamo cambiato la città, dotandola di nuovi servizi, più bella, accessibile ed attrattiva

Convenzione tra Comune e Società Sport e Salute Spa per la Foresteria al Campo Canoa

La Giunta Palazzi, nella riunione di mercoledì 13 febbraio, ha approvato il nuovo schema di accordoInterventi Fondo Sport e periferie” fra il Comune di Mantova e la società “Sport e salute Spa” e proposto dal Coni per l’esecuzione del progetto esecutivo di “Riqualificazione del Campo Canoa Kajak di Mantova per la realizzazione della nuova foresteria“. Grazie al milione di euro che sono stati vinti con il bando coni 2017 si potrà realizzare la nuova foresteria presso il Campo Canoa, una struttura ricettiva per 32 atleti articolata in sei camere con servizi da massimo cinque posti, una camera con servizi interni da due posti (accessibile per diversamente abili), una sala comune (anche soggiorno per gli atleti) con angolo ristoro e uno spazio bar e ristorazione con la possibilità di utilizzo esterno. Quando non occupata dagli atleti sarà disponibile anche per ospitare scolaresche e cicloturisti.

MANTOVA 1.JPG Continua a leggere

BUSCOLDO – “CORO DI DONNA E UOMO” CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, CON BARBARA DE ROSSI

de rossi e branchetti.jpgTEATRO G. VERDI DI BUSCOLDO, Sabato 24 novembre, nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l’Amministrazione comunale di Curtatone, in collaborazione con la Pro loco propone lo spettacolo “Coro di Donna e Uomo“, recital a due voci con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti: una serata di grande teatro per una ricorrenza sentita profondamente dagli Amministratori di Piazza Corte Spagnola.

Lo spettacolo propone un’immersione nelle epoche e nei luoghi che costituiscono le fondamenta della nostra realtà, con le voci delle donne che tratteggiano un grande quadro multicolore per chiedere giustizia e pietà. Continua a leggere

MILANO – I NONNI. GLI AFFETTI,OGGETTI E GLI AMBIENTI CHE PARLANO DI UN’ITALIA CHE SE NE VA

“I Nonni – Gli affetti, oggetti e gli ambienti che parlano di un’epoca”. Le credenze e i colori delle cucine delle case dei nostri ricordi. Una carrellata emozionante di immagini e riflessioni quella che Luca Ventura (1967) fa attraverso questa interessante mostra fotografica omaggio ad un’Italia che oramai non c’è più, alla Galleria Expowall di Milano (dal 2 ottobre al 7 ottobre 2018). Vernissage, martedì 2 Ottobre 2018 ore 18:00.

Luca Ventura

Luca Ventura, figlio d’arte, è stato fotografo di still life affermatissimo nella Milano della moda degli anni Novanta. Quando ha saputo della vendita della villa dei nonni, in Friuli, nel 1998, da bravo occhio attento ai cambiamenti, si è trasferito in quella casa per una settimana. Continua a leggere

VIADANA – GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA: riflessioni e incontri con l’Associazione RETE ROSA

MANTOVA – CONOSCERE LE DIVERGENZE CULTURALI NELLA STORIA CONTEMPORANEA

Mantova-GhettoL’Istituto mantovano di storia contemporanea organizza un seminario in quattro lezioni dal titolo Convivenza e conflitti nelle società multietniche: riflessioni sull’Italia del XXI secolo alla luce della storia dei rapporti tra ebrei e non ebrei nella società mantovana (1400-1900). L’iniziativa nasce dalla consapevolezza della straordinaria attualità dei problemi della convivenza e dei conflitti nelle società multietniche. Continua a leggere

IMANY – IL NUOVO ALBUM “THE WRONG KIND OF WAR” e IL TOUR ITALIANO

cover-album_b27 ottobre – Alcatraz di MILANO

28 ottobre – Teatro Gentile di Fabriano (ANCONA) –NUOVA DATA

29 ottobre – Auditorium Parco della Musica di ROMA

Da venerdì 7 ottobre sarà disponibile in tutti gli store digitali e nei negozi tradizionali il nuovo album di inediti della super star francese IMANY, “THE WRONG KIND OF WAR(pubblicato in Italia su etichetta Time Records), già disponibile in esclusiva su iTunes e attualmente nella Top 10 dei dischi più venduti. Continua a leggere

SUZZARA – NoPlace.Space: LE OPERE DI 620 ARTISTI PER TORNARE ALLE ORIGINI DI UN PREMIO

CARTOLINA FRONTE DEFINITIVA-01.jpg

 “La città di Suzzara e il suo storico Premio”

17 settembre dalle ore 9 alle ore 24

di G. Baratti

Il Premio Suzzara, tra i più longevi in Italia per l’arte contemporanea, lancia la sua 49° edizione intitolata NoPlace.Space. Una tradizione che parte dal lontano 1948, anno di fondazione del Premio, l’edizione 2016 si svolgerà in unica giornata dalle 9 del mattino fino alle 24 di sabato 17 settembre e  lascerà liberi gli artisti provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa, di esprimersi a seconda del loro particolare stile. L’idea che muove il progetto è quella mutuata dell’artista Umberto Cavenago e del critico Ermanno Cristini ovvero, di fare piazza pulita nei confronti di critici e curatori. Continua a leggere