EMILIA-ROMAGNA, ZONE ROSSE E ARANCIONE SCURE: ECCO TUTTE LE REGOLE DA TENERE NELLE DAL 4 AL 21 MARZO

Da giovedì 4 marzo, tutti i comuni della Città metropolitana di Bologna e quelli della provincia di Modena entrano in zona rossa. Quelli della provincia di Reggio Emilia in zona arancione scuro.

D’intesa con i sindaci e sulla base dei dati forniti dalle Aziende sanitarie, la Regione approverà domani una ordinanza, in vigore dal 4 a domenica 21 marzo, per fronteggiare la diffusione dei contagi, ripartita molto velocemente a causa di nuove varianti, anche fra giovani e giovanissimi, e proteggere la rete ospedaliera, dove sono in costante aumento i ricoveri sia nei reparti Covid che nelle terapie intensive.

Continua a leggere

CONSENTIRE GLI SPOSTAMENTI ALL’INTERNO DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA, E’ L’APPELLO CHE FANNO I SINDACI AL PREFETTO E ALLA REGIONE AUTORITA’

BASSA ROMAGNA – I sindaci dell’Unione della Bassa Romagna chiedono alle istituzioni di consentire gli spostamenti tra i nove Comuni all’interno del territorio.

Pur comprendendo la necessità di limitare le possibilità di assembramento e far circolare poco le persone, riteniamo vada tenuta in considerazione la peculiarità del territorio della nostra Unione, anche dal punto di vista della coesione sociale – dichiarano i sindaci -. Reputiamo incomprensibile la stretta sugli spostamenti tra Comuni contigui e con caratteristiche omogenee, che penalizza oggettivamente gli oltre 103mila abitanti e l’insieme del tessuto economico dell’Unione della Bassa Romagna“.

Continua a leggere

DA OGGI 21 MAGGIO,CI SI PIÒ SPOSTARE TRA LE PROVINCE DI RIMINI E PESARO-URBINO PER VISITA A CONGIUNTI

Stefano Bonaccini

Bologna, 21 maggio – I cittadini residenti nelle province di Rimini e di Pesaro-Urbino potranno spostarsi dall’una all’altra provincia per fare visita ai propri congiunti a partire da oggi, giovedì 21 maggio previa autocertificazione.

I presidenti delle Regioni Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e Marche, Luca Ceriscioli, hanno informato i prefetti di Rimini, Alessandra Camporota, e di Pesaro-Urbino, Vittorio La Polla, chiedendo la collaborazione delle forze di polizia. Continua a leggere

FASE 2 -REGIONE, SALA: SPOSTAMENTI PER LAVORO IN AUMENTO, USIAMO SENSO DI RESPONSABILITÀ NEL TEMPO LIBERO

Milano, 10 maggio – Proseguono le rilevazioni degli spostamenti dei cittadini lombardi rilevate monitorando i cambi di celle telefoniche alle quali si agganciano gli smartphone delle persone in movimento e forniti dalle compagnie telefoniche.

Rabrizio Sala mostra il graficoI dati sono elaborati dallo staff di Fabrizio Sala, vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle imprese. Continua a leggere

CORONAVIRUS, REGIONE LOMBARDIA: AGGIORNAMENTO PROVVEDIMENTI IN VIGORE DAL 4 AL 17 MAGGIO

 

Milano, 2 maggio – L’Ordinanza n. 537 del 30 aprile 2020, firmata dal Presidente Attilio Fontana, stabilisce alcune specifiche indicazioni valide per la Lombardia dal 4 al 17 maggio, ad integrazione delle norme nazionali previste dal DPCM del 26 aprile. Nell’Ordinanza sono confermate: l’obbligatorietà dell’uso delle mascherine, o indumenti utili a coprire naso e bocca e alcune disposizioni per i mercati all’aperto, per il commercio al dettaglio e per altre attività economiche. Continua a leggere

EPIDEMIA CORONAVIRUS TROPPA GENTE IN GIRO. FABRIZIO SALA: SPOSTAMENTI AUMENTATI ANCORA DEL 2%

Appello ai lombardi: restate a casa, il virus non è sconfitto

Milano, 7 aprile – Nessun calo della mobilità in Lombardia, ma un aumento del 2% rispetto al lunedì precedente. È quanto si evince dai dati del monitoraggio degli spostamenti dei cittadini lombardi rilevato in base ai cambi delle celle telefoniche alle quali si agganciano gli smartphone.

spostamenti intraregionali regione lombardia.jpg Continua a leggere

CORONAVIRUS. VICEPRESIDENTE SALA: “TROPPI SPOSTAMENTI IN LOMBARDIA, MOBILITÀ AUMENTATA NEL WEEK END”

CAMBI CELLE SMARTPHONE INDICANO POCO RISPETTO ISOLAMENTO SOCIALE
EVITIAMO PASSEGGIATE, FACCIAMOCI GUIDARE DA SENSO RESPONSABILITÀ

Fabrizio Sala vicepresidente Rergione Lombardia

Milano, 6 aprile – Anche nella giornata di ieri, domenica, sono aumentati gli spostamenti in Lombardia: “I dati ci dicono che abbiamo avuto un +1% rispetto a domenica scorsa” e “mediamente” l’ultima settimana lavorativa segna “l’1-1,5% in più di movimenti rispetto sempre alla settimana scorsa”. Continua a leggere

CORONAVIRUS. VICEPRESIDENTE SALA: MOBILITÀ IN LOMBARDIA STABILE E IN CALO, SPOSTAMENTI AL 36%

Fabrizio Sala vicepresidente Rergione Lombardia.jpgMilano, 1 aprile –  Nei giorni feriali gli spostamenti dei cittadini lombardi sul territorio regionale “si attestano al 36%”. Lo ha dichiarato il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, facendo il punto sui risultati del monitoraggio anonimo effettuato attraverso l’analisi dei cambi delle celle telefoniche registrati dai movimenti dei cittadini lombardi che si spostano con i loro smartphone.

Gli spostamenti risultano “sempre più in discesa anche nei giorni feriali. Ieri e l’altro ieri eravamo al 36%” dopo il 24% registrato nella giornata di domenica” ha aggiunto il vicepresidente Sala. Continua a leggere