FASE 2 – VIADANESE NON FORNISCE GIUSTIFICAZIONI SULLO SPOSTAMENTO, MA SI METTE A SUONARE IL TAMBURO: SANZIONATO DAI CARABINIERI

UN ALTRO SI DA ALLA FUGA MA SI PROCURA UNA PROFONDA FERITA: CURATO DAI CARABINIERI ( E SANZIONATO).

controlli notturni carabinieri viadanaViadana, 11 maggio – Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle regole imposte sui divieti di movimento al fine di contenere il contagio del coronavirus, anche in seguito all’introduzione del nuovo decreto che, dal 4 Maggio, ha introdotto altre possibilità di spostamento e di riapertura attività. Si ricorda che la ‘fase due’ non è un liberi tutti. C’è comunque sempre bisogno di un valido motivo per spostarsi usando l’autocertificazione, e i militari della Compagnia di Viadana stanno quotidianamente controllando il rispetto delle norme recentemente introdotte. Continua a leggere