CASTIGLIONE D/ STIVIERE, CARABINIERI DENUNCIANO 28ENNE PER FALSO ALLARME DA CORONAVIRUS

La notizia risale al 6 febbraio quando un uomo, che non forniva le proprie generalità, telefonava al 118 segnalando che presso il ristorante cinese “GOEN FUSHION RESTAURANT” di Castiglione delle Stiviere, dove lavora come dipendente, c’erano due cuochi, con tosse e raffreddore, che a suo parere avevano contratto il “coronavirus”.

CARABINIERI DENUNCIANO 28ENNE PER  PROCURATO ALLARME DA CORONAVIRUS.jpg Continua a leggere

GUIDIZZOLO, ANZIANI CONIUGI TRUFFATI DA FALSO AGENTE DI POLIZIA: IMMEDIATI I SOCCORSI DEI CARABINIERI

truffa nei confronti degli anzianiIn tarda mattinata due uomini si sono presentati a casa di due anziani coniugi, situata in centro abitato, qualificandosi come agente di polizia locale del comune di Castiglione delle Stiviere e dipendente del Comune di Guidizzolo.

truffe 1.jpg

I malviventi, simulando un’inesistente fuga di gas, si sono fatti consegnare tutto il denaro ed i gioielli che le  vittime custodivano in casa, asserendo che i preziosi e le banconote si sarebbero deteriorati a causa dell’esalazione dei gas. Poi, con calma, si sono allontanati a piedi con un ingente bottino facendo perdere le loro tracce nelle vie limitrofe. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – CLANDESTINI E LAVORATORI IN NERO NEL LABORATORIO TESSILE. ARRESTATO IL TITOLARE

Nel serata di ieri 16 Ottobre 2019 a Castel Goffredo (Mn), i Carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi di Guidizzolo e Piubegain collaborazionecon i Carabinieri del Nucleo Cc Ispettorato Lavoro Di Mantova, coadiuvati dagli Ispettori dell’inps e dell’inail e dalla Polizia Locale di Castel Goffredo, coordinati dal Comandante della Compagnia di Castiglione D/S Ten. Col. Simone Toni, hanno proceduto al controllo di un laboratorio tessile operante nel settore del confezionamento di abbigliamento intimo.

17-10-2019 - FOTO LAB. TESSILE CASTELGOFFREDO

Continua a leggere