GRANTURCO SPINATO: eccellenza di Gandino -Settimana di festa e domenica 9 chiusura con EDOARDO RASPELLI – Cene per tutto il mese di ottobre

Non è una forgia di abito; non è una tipologia di tessuto ma un granoturco, un mais speciale, raro ed autoctono, specialità che contraddistingue il territorio di Gandino, comune di circa 5.400 abitanti in provincia di Bergamo, in Val Seriana, lungo la strada che da Nembro sale ad Albino verso Clusone e la Presolana.

Continua a leggere

VINO – COLDIRETTI: CRESCE EXPORT LOMBARDO, MA SOS CON +35% COSTI SULLA VENDEMMIA

L’export del vino lombardo cresce del 12,6% nei primi sei mesi del 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ma nelle campagne pesa la crescita esponenziale dei costi con un +35% in media a causa delle tensioni su energia e materie prime generate dalla guerra in Ucraina, con aumenti unilaterali da parte dei fornitori di imballaggi.

Continua a leggere

L’AUTUNNO TUTTO DA GUSTARE con EDOARDO RASPELLI: imperdibili kermesse a CARPI, CREMONA, MANTOVA, FERRARA

Il critico gastronomico condurrà, con Isabella Saladino, un tour di eventi pubblici in alcune delle città più affascinanti e ghiotte d’Italia da CARPI a CREMONA, da MANTOVA a FERRARA dal 24 settembre al 6 novembre, quattro fine settimana della gola tra ristoranti e prodotti tipici dei territori.

Continua a leggere

RASPELLI: a Laterza (Taranto) domenica 17 luglio “Magna Grecia Awards & Fest “sull’agricoltura ed i suoi problemi

FARE AGRICOLTURA: IL MODELLO PUGLIESE TRA LA GUERRA E LA SICCITÁ

Nel dibattito condotto da Fabio Salvatore, esponenti della Coldiretti, giornalisti del programma di RAI1 Linea Verde, Edoardo Raspelli. Domenica 17 luglio in provincia di Taranto, a Laterza, si terrà la prima serata della 25°edizione dei Magna Grecia Awards & Fest, dedicata all’ agricoltura e al territorio, la Terra pugliese.

Continua a leggere

TERRANOSTRA MANTOVA: STAGIONE POSITIVA PER L’AGRITURISMO, SI VA VERSO IL TUTTO ESAURITO

Si va verso il tutto esaurito fino a settembre, marcata presenza di stranieri

Sulla scia di dati lombardi particolarmente lusinghieri sulla presenza degli stranieri, in aumento del 159% rispetto al 2021 (benché su livelli più basse del 2019, anno pre-pandemia), l’agriturismo mantovano segna il tutto esaurito per luglio, inanellando due mesi e mezzi di grande soddisfazione, con una marcata frequentazione delle nostre campagne di stranieri, concentrati per lo più nella fascia dell’Alto Mantovano.

Continua a leggere