BARDOLINO – 90 VOLTE FESTA DELL’UVA: TANTI APPUNTAMENTI DEDICATI AL NETTARE ROSSO RUBINO

La musica, i colori, l’enogastronomia, gli spettacoli, l’artigianato locale e le decine di appuntamenti dedicati al nettare rosso rubino. Tutto questo è la Festa dell’Uva di Bardolino, l’annuale palcoscenico creato per omaggiare il vino simbolo di un territorio, dal Classico al Superiore e al Chiaretto, che dal 3 al 7 ottobre 2019 animerà il lungolago e le vie del centro storico di Bardolino, con un fitto calendario di eventi. La manifestazione apre i battenti al mattino alle 11.00 e chiude all’1 di notte. Il taglio del nastro, alla presenza delle autorità, si terrà giovedì 3 ottobre alle ore 18.00.

Il cuore pulsante della manifestazione sarà Parco Carrara Bottagisio, dove le associazioni del territorio proporranno in degustazione sua maestà il Bardolino, in un lungo viale dedicato al bicchiere di rosso più famoso del Lago di Garda; ma la Festa dell’Uva non è solo vino: decine di menù saranno pronti a deliziarvi comodamente seduti nelle migliaia di posti disponibili in riva al Lago di Garda, potendo godere degli splendidi tramonti sull’acqua.

Come di consueto, ci saranno a fare da cornice, gli appuntamenti musicali, sia al Parco Carrara Bottagisio, che al Porto di Bardolino.

Sul lungolago Mirabello, spazio allo shopping, con decine di aziende provenienti da tutta Italia che esporranno i loro prodotti.

GB

MANTOVA, PALAZZO TE: “Rituali e ricette della tradizione dolciaria mantovana” (Il Rio Ed.) di Giancarlo Malacarne

Rituali e ricette della tradizione dolciaria mantovana. Sfumature di piacere, è il nuovo libro di di Giancarlo Malacarne, presentazione Domenica 22 settembre alle ore 18.30 a Palazzo Te, Sala dei Cavalli. Introduzione a cura di Claudio Fraccari.

Un libro di grande formato, con oltre 360 pagine, per ripercorrere storie e tradizioni del dolce a Mantova.

rituali e ricette malacarne

Ci siamo chiesti se nel panorama editoriale mantovano, ricco di saggi di carattere scientifico, potesse assumere significato proprio un contributo di studio volto a scandagliare gli imperscrutabili cammini del gusto, che mirasse a cogliere negli infiniti elementi distintivi del dolce quel contesto di piacere e di tradizione che ancora fortunatamente opera e a livello familiare e territoriale, portando sulla tavola i segni incancellabili di una stagione immortale di saperi e di sapori. Il nostro tempo tende a rivitalizzare una stagione ormai sepolta, e per questo deve portare un frutto nuovo, una resurrezione, un nuovo Rinascimento. Continua a leggere

MANTOVA – A PARCOBALENO RITORNA cORTOcircuito: RISPETTO ALIMENTARE, AMBIENTE, BIO, TRADIZIONE, PROMOZIONE…

Domenica 15 settembre 2019 dalle 10:00 alle 18:00 al centro di educazione ambientale Parcobaleno, ritorna la Terza Edizione di cORTOcircuito, giornata di festa dedicata alla produzione alimentare locale basata su criteri di rispetto ambientale, incremento della biodiversità, metodi biologici, mantenimento delle varietà tradizionali, coinvolgimento sociale ed educativo.

Parteciperanno produttori, distributori e trasformatori di alimenti biodiversi, realtà di produzione con finalità sociali, solidali, per autoconsumo o per la promozione della biodiversità naturale e agricola. Continua a leggere

MANTOVA – IL SUGOLO PROTAGONISTA AL MERCATO CONTADINO, SABATO 14 SETTEMBRE

sugoloMattina dedicata all’uva e al sugolo al mercato contadino di Borgochiesanuova. L’appuntamento è sabato 14 settembre dalle 8 alle 13, nel gazebo dell’infopoint (il primo entrando nella piazza del mercato) ci sarà l’azienda agricola Tondelli con degustazione e vendita di sugolo. I più piccoli potranno sgranare gli acini d’uva, mentre dalle 10.30 in poi, per chi fosse interessato a vedere come si prepara il sugolo, ci si sposterà nella cucina del consorzio, dove Paola Tondelli farà vedere passo passo come si fa il sugolo in modo da poterlo rifare anche a casa propria.

Per l’occasione durante la mattinata in degustazione anche il vino della Cantina di Gualtieri fatto con l’uva fogarina. Continua a leggere

MELAVERDE MAGAZINE: IN EDICOLA IL NUMERO DI SETTEMBRE

melaverde magazine.jpgAnche in questo numero di settembre troviamo Edoardo Raspelli con l’editoriale sull’alimentare di Piacenza e Ellen Hidding che racconta le banche del germoplasma. Tra gli altri argomenti: le noci della Campania, le Langhe, il vino ed il territorio di Soave ed il formaggio Fiore Sardo, la Toscana con la Garfagnana ed il Trentino con la Val di Fiemme; e poi ristoranti, alberghi di charme, prodotti e negozi…

Rivista di 98 pagine, in vendita ogni fine mese a 2,99 euro , Melaverde Magazine è edito da Fivestore  RTI . Il direttore responsabile è Andrea Delogu, vice direttore generale della direzione Informazione Mediaset. Il mensile viene realizzato a Milano dalla OpenEyes Film di Simona Stoppa. Continua a leggere

MONZAMBANO – 46ª FESTA DELL’UVA E RIEVOCAZIONE MEDIEVALE

Dal 13 al 16 settembre 2019 torna a Monzambano (Mn) la Festa dell’Uva di Monzambano, una mostra esposizione delle più importanti cantine locali in Piazza Vittorio Emanuele III, con stand gastronomici in Piazza Tito Zaniboni e con i migliori piatti della tradizione mantovana. Bancarelle di prodotti tipici e non solo sulla Via principale.

Vivere a pieno questo evento vuol dire immergersi in un contesto ricco di fascino che sa raccontare al singolo lo scorre del tempo e l’evoluzione compiuta da un territorio ed una comunità. Gustare i prodotti tipici delle Colline Moreniche a partire proprio dai vini diventa il modo per far propria una cultura che per quanto popolare sia, dimostra di avere potenzialità notevoli. Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI OSPITE D’ONORE ALLA FESTA POPOLARE DEL FAGIOLO DI LAMON DELLA VALLATA BELLUNESE

RASPELLI fagioli di Lamon5031Convegni, mostra mercato e degustazioni del legume con la targa I.G.P., Indicazione Geografica Protetta, coltivato in venti piccoli comuni su 12/14 ettari per 150 quintali in tutto. Il testimonial della Festa popolare numero 30 per il Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese è Edoardo Raspelli affiancato dalla madrina, Paola Bonacina. In questa edizione torna il concorso gastronomico “Il fagiolo d’oro” aperto ai professionisti della cucina ed alle scuole alberghiere.

La Festa del Fagiolo di Lamon compie trent’anni. La sua prima edizione, infatti, è del 1990, nella terza fine settimana di settembre e la collocazione non è mai cambiata. È infatti per Lamon (e per i paesi dove il fagiolo viene coltivato) il momento giusto per la raccolta sia del prodotto secco sia del prodotto fresco che vengono venduti durante la festa negli stand del Consorzio di tutela del Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese o che vengono cucinati negli stand gastronomici e nei ristorantini allestiti per la festa o nei locali del paese. Continua a leggere

GONZAGA – FARI ACCESI SULLA 45ª EDIZIONE DE “LA FÉRA DLA PÈPA DAL MAGNAN”

A Palidano di Gonzaga è giugnta alla sua edizione la “Féra dal Palidan” meglio conosciuta come la “Féra dla Pèpa dal Magnan” che si tiene quest’anno dal 23 al 28 agosto. Chi si aggiudicherà l’ambito premio di essere la Pèpa dal Magnan? Tutto è ancora segretissimo. C’è una tradizione da mantenere, una tradizione che ha visto nomi celebri tra le quali Carmen Russo e Orietta Berti tra le impalmate di questo titolo.

Storicamente, il personaggio della Pèpa è apparso anche nel capitolo “Una donna nel mito”, opera dello storico mantovano Giancarlo Malacarne, ed ha sempre suscitato interesse e curiosità. Tant’è che il momento centrale della festa è sempre stato rappresentato proprio dall’arrivo della Pèpa, impersonata negli anni da personaggi del mondo dello spettacolo che si sono prestati a vestire i panni della Pèpa facendo il loro ingresso in Palidano. Continua a leggere

BARBASSOLO: NUOVO APPUNTAMENTO CON LA TRADIZIONALE “FESTA DAL SALTAREL”

Se durante la prima settimana di agosto non siete ancora andati in ferie, vi ricordiamo che il 2-3-4-5 agosto 2019 nel centro storico di Barbassolo di Roncoferraro (Mn) ci sarà la FESTA DAL SALTAREL (risotto de.co.), organizzata come ogni anno, dal Comitato Manifestazioni locale.

Una manifestazione ormai consolidata ed apprezzata anche dagli estimatori del famoso gamberetto d’acqua dolce che per gustare i piatti tipici della cucina mantovana ovvero, il risotto coi saltarei e la frittata coi saltarei arrivano a Barbassolo da ogni  luogo. Continua a leggere

QUINGENTOLE – 24ª GARA NAZIONALE D’ARATURA CON TRATTORI D’EPOCA: UN WEEK-END DI EMOZIONE E TRADIZIONE

A Quingentole (Mn) torna nel fine settimana del 19-20-21 luglio 2019 la tanto attesa GARA NAZIONALE D’ARATURA CON TRATTORI D’EPOCA, organizzata dall’Associazione “Gli Aratori del Po” (G.A. del P.) con il patrocinio del Comune di Quingentole, Regione Lombardia, Provincia di Mantova e Confai Mantova.

La gara, giunta alla sua 24ª edizione, si svolgerà come di consueto nelle campagne di Quingentole e precisamente sulla Strada Provinciale per Quistello: una tre giorni tra cibo, ballo e rievocazione delle tradizioni contadine e al vincitore spetterà un fantastico premio. Continua a leggere