DUE TENTATE TRUFFE NEI CONFRONTI DI ANZIANI AD ACQUANEGRA S/ CHIESE E CANNETO SULL’OGLIO

Viadana, 17 luglioNella giornata di oggi i Carabinieri della Compagnia di Viadana hanno reso noto che ci sono stati due tentativi di truffa a persone anziane nel territorio di competenza, e più precisamente nei comuni di Acquanegra sul Chiese ed di Canneto sull’Oglio.

Ma si parla di tentate truffe, in quanto in entrambi i casi gli anziani hanno saputo riconoscere il raggiro, grazie anche alla massiccia campagna di prevenzione messa in atto negli ultimi mesi dal Comando Provinciale Carabinieri di Mantova. Continua a leggere

TRUFFATORE D’INCUBATRICI RINTRACCIATO E DENUNCIATO DAI CARABINIERI DI MARCARIA

Marcaria, 15 giugnoIn data odierna i militari della Stazione di Marcaria a conclusione degli accertamenti deferivano un cittadino italiano residente a Castrovillari per truffa.

CARABINIERI MARCARIA

I fatti risalgono al primo semestre del 2019, quando il 35enne contattava tramite e-mail una azienda zootecnica presentandosi come un privato, chiedendo con urgenza delle incubatrici del valore di circa 2000 Euro. Continua a leggere

SI FINGE AGENTE ASSICURATIVO VENDENDO FALSA POLIZZA: 30ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI DI BOZZOLO

Bozzolo, 27 aprile – Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bozzolo hanno denunciato un uomo, M.G. classe 1990, nato e residente in provincia di Napoli, per truffa.

CARABINIERI Bozzolo - piazza con logo

Il soggetto infatti, nei giorni scorsi, fingendosi agente assicurativo, si era fatto consegnare, tramite ricarica Postepay, da un 45enne di Bozzolo, 450 euro quale versamento per la stipula di una polizza auto, rivelatasi poi falsa. Continua a leggere

FALSA VENDITA DI UN PICK UP, CARABINIERI DI VIADANA DENUNCIANO UNA DONNA PER FAVOREGGIAMENTO

Viadana, 24 aprileNella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Viadana hanno denunciato una donna, C.F. classe 1974, nata e residente in provincia di Bergamo, per favoreggiamento.

CARABINIERI VIADANA

La vicenda comincia quando un 27enne nato e residente in provincia di Catanzaro decide di acquistare un pick up pubblicizzato su un noto sito di compravendita auto, e bonifica la somma di 500 euro quale caparra per l’acquisto su una carta PostePay intestata al presunto venditore. Continua a leggere

FA SHOPPING ONLINE E VIENE TRUFFATO. I CARABINIERI DENUNCIANO IL DELINQUENTE

Pomponesco, 14 aprileNella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Viadana hanno denunciato un uomo, D.S. classe 1977, nato e residente in provincia di Napoli, per truffa.

Il soggetto infatti, nei giorni scorsi, si era fatto consegnare, tramite ricarica Postepay, da un 57enne di Pomponesco, 150 euro quale caparra per l’acquisto di numerosi capi di abbigliamento firmati, che erano stati pubblicizzati su un noto sito di compravendita; dopo il versamento però l’uomo si era reso irreperibile, non rispondendo più a messaggi o telefonate. Continua a leggere