CASTELLUCCHIO, MERCATO SETTIMANALE PIÙ SICURO CON I CARABINIERI TRA LA GENTE

Continua incessante lo sforzo dei militari del Comando Provinciale Carabinieri di Mantova sull’attuazione dei periodici incontri con la popolazione locale in merito alle varie problematiche attuali di interesse generale.

Castellucchio - carabinieri tra la gente

 Il Comandante della Stazione Carabinieri di Castellucchio, il Sindaco e i rappresentanti della locale Associazione Nazionale Carabinieri e della Protezione Civile

Anche nella bassa mantovana, nel territorio di competenza del Comando Compagnia Carabinieri di Viadana, dove i militari organizzano incontri frequenti, vengono affrontati vari temi come il cyber bullismo, la prevenzione sulle truffe ai danni delle persone anziane, il trasporto e la regolare detenzione delle armi da sparo, l’autoprotezione dai furti in abitazione e dei reati predatori in genere e la violenza sulle donne. Continua a leggere

ACQUANEGRA E GAZZUOLO – FINTI CARABINIERI TENTANO DUE TRUFFE AI DANNI DI ANZIANI

Nella giornata di martedì 12 novembre sono avvenute due tentate truffe da parte di sedicenti carabinieri, una nel comune di Acquanegra, l’altra nel comune di Gazzuolo.

CARABINIERI CASERMA VIADANA.jpg

Nel primo pomeriggio infatti, a Belforte di Gazzuolo, un uomo, con indosso una giacca munita di scritta “Carabinieri”, chiedeva ad una signora del posto di poter entrare in casa per poter controllare l’acqua a causa di infiltrazioni di uranio. Al diniego dell’anziana, l’uomo, di circa 40/50 anni si è allontanato a bordo di un Fiat Punto bianca. Continua a leggere

MANTOVA E PROVINCIA: ESCALATION DI TRUFFE AI DANNI DI ANZIANI. I CONSIGLI DEI CARABINIERI: NON APRITE QUELLA PORTA!  

Il copione, purtroppo, è sempre lo stesso: persone senza scrupoli, insospettabili, ben vestiti e gentili, si presentano presso le abitazioni di persone anziane, mature negli anni, che credono ancora in valori ormai obsoleti per la società moderna.

carabinieri - truffe ai danni degli anziani.jpg

Dopo la “moda” del finto Carabiniere/Avvocato, nelle ultime settimane si è registrato il fenomeno dell’addetto al controllo della qualità dell’acqua corrente casalinga. Paventando un pericolo di contaminazione delle acque con l’eternit, convince le ignare vittime a raccogliere tutti i preziosi ed il denaro contante in una busta per poi conservarla e salvaguardarla all’interno del frigo per poi, alla prima distrazione, sottrarre il bottino e andare via frettolosamente. Continua a leggere

REGGIOLO – TRUFFE E RAGGIRI: I CONSIGLI DELL’ARMA

Reggiolo - incontro "l'Italia che aiuta"

da sx il responsabile della CRI reggiolese Gianluca Capiluppi e il capitano dei CC Guastalla, Stefano Pedroni

Non fare mai entrare in casa sconosciuti. È la prima regola da seguire per evitare raggiri e truffe, che colpiscono molti cittadini, soprattutto anziani. Di questo e altro si è parlato ieri sera in un incontro del ciclo “Un’Italia che aiuta”, organizzato dalla Croce Rossa con il patrocinio del Comune di Reggiolo all’Auditorium “Aldo Moro”. Continua a leggere