UE: COLDIRETTI, CON IL -20% DI PESTICIDI L’ITALIA È LA PIÙ GREEN

donne in agricoltura coldiretti mantova

L’agricoltura italiana è la più green d’Europa con il taglio record del 20% sull’uso dei pesticidi che al contrario aumentano in Francia, Germania e Austria. Lo rende noto la Coldiretti in riferimento all’ultimo report Eurostat per il periodo compreso fra il 2011 al 2018 che registra invece un aumento del 39% in Francia che si contende con l’Italia il primato agricolo nell’Unione Europea. Continua a leggere

L’EMILIA ROMAGNA, IL FRATINO, È TORNATO A NIDIFICARE SULLE SPICCE DELLA COSTA ADRIATICA

Tutelato dall’Unione europea, la sua presenza sulle spiagge è utilizzata anche come parametro per la concessione delle “bandiere blu”. Una quarantina le coppie, già individuate attraverso il monitoraggio curato dai volontari di Asoer, in collaborazione con Carabinieri forestali, Guardia costiera e servizi regionali caccia e pesca e protezione civile. Goro, Comacchio, Ravenna, Cervia, Riccione e Rimini i principali tratti di litorale interessati 

Fratino

Bologna, 30 maggioNon disturbate il Fratino. Continua a leggere

AGRICOLTURA: LA COMMISSIONE EUROPEA PRESENTA IL RECOVERY INSTRUMENT E IL BILANCIO UE 2021-2027. MAMMI: “Un chiaro segnale migliorativo”

Alessio Mammi

Bologna, 30 maggio – “Davvero un cambio di prospettiva quello introdotto dalla Commissione Europea con la proposta di Recovery Instrument. Se il pacchetto economico messo in campo dovesse passare al vaglio del Consiglio europeo, tra le altre risorse, i numeri per il bilancio agricolo 2021-2027 potrebbero venir rafforzati da 15 miliardi sullo Sviluppo rurale, 4 miliardi sul primo pilastro della Politica agricola comune e 0,5 miliardi sul Feamp”. Continua a leggere

CORONAVIRUS: IL PARMIGIANO REGGIANO E IL CIBO NON È FONTE DI TRASMISSIONE DEL VIRUS

In un momento di grave emergenza sanitaria il Consorzio del Parmigiano Reggiano vuole rassicurare i consumatori sulla salubrità della Dop e sul fatto che, come ribadito dall’Efsa, attualmente non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione probabile del virus. 

parmigiano reggiano

Il presidente del Consorzio, Nicola Bertinelli, ha dichiarato al riguardo: «È inaccettabile che paesi dell’Unione Europea, come anche paesi fuori dall’Unione, utilizzino questa crisi sanitaria per arrogarsi il vantaggio competitivo. È un fatto aberrante dal punto di vista etico e dal punto di vista legale è concorrenza sleale. Allo stesso tempo la quasi totalità dei nostri 330 caseifici si trova in province fortemente colpite da Covid-19 come Reggio Emilia, Parma, Modena, Mantova e quindi è impensabile sperare di restare immuni». Continua a leggere

UE: COLDIRETTI, BENE BELLANOVA E PATUANELLI SU ETICHETTA ORIGINE. PRANDINI: 95% dei cittadini italiani chiede trasparenza su provenienza cibi

L’obbligo di indicare in etichetta l’origine degli alimenti è sostenuto dal 95% dei consumatori italiani che hanno partecipato alla consultazione pubblica e dalla stragrande maggioranza di quelli europei.

 

È quanto afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’esprimere apprezzamento per la lettera sottoscritta dalla Ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova, e dal Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, inviata ai Commissari Ue alla Salute, Stella Kyriakides, e all’agricoltura, Janusz Wojciechowski per chiedere che sia esteso l’obbligo di origine delle materie prime in etichetta a tutti gli alimenti, a partire dai prodotti sui quali si è già sperimentato in Italia come latte, formaggi, carni trasformate, pasta, riso, derivati pomodoro. Continua a leggere

UE: COLDIRETTI, RISO DA VIETNAM E CAMBOGIA AFFOSSA IL MADE IN ITALY CARRA: A RISCHIO 2.200 ETTARI IN PROVINCIA DI MANTOVA

Vogliamo più Europa per difendere l’agricoltura, non per penalizzare le imprese agricole, le filiere agroalimentari e i cittadini. Solo nel Mantovano sono a rischio oltre 2.200 ettari di riso, dopo la decisione della Commissione Ue di mantenere le importazioni agevolate di riso dalla Cambogia in violazione dei diritti umani”.

È l’allarme di Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova e vicepresidente di Coldiretti Lombardia, regione ai primi posti a livello comunitario nella produzione risicola. Continua a leggere

SOLETERRE: è online il servizio L’AVVOCATO RISPONDE, servizio gratuito di help line legale

 

SOLETERRE help line legale.JPGIl servizio gratuito di help line legale per le imprese che hanno assunto o intendono assumere persone provenienti da altri paesi È online L’AVVOCATO RISPONDE, il servizio gratuito di help-line legale per le imprese che hanno assunto o intendono assumere persone provenienti di altri Paesi.

Uno strumento efficace per i datori di lavoro che impiegano cittadini stranieri promosso da Soleterre ONLUS all’interno del programma PROGRAM4INTEGRATION. Continua a leggere

BREXIT: ACCORDO RAGGIUNTO. CORTESI: «REGNO UNITO QUINTO MERCATO PER L’EXPORT AGROALIMENTARE MANTOVANO»

alberto cortesiGiornata decisamente importante per il settore agroalimentare quella odierna, divisa tra l’annuncio dell’accordo tra Regno Unito e Unione Europea sulla Brexit e l’entrata in vigore dei dazi americani su alcuni prodotti italiani, tra cui Grana Padano e Parmigiano Reggiano.

L’intesa tra il governo di Sua maestà e la Ue va accolta con positività, anche se nulla è ancora deciso in maniera ufficiale: «Un accordo positivo per l’agricoltura europea e italiana – dice il presidente di Confagricoltura Mantova, Alberto Cortesiche evita i gravi contraccolpi commerciali che sarebbero derivati da una “no deal Brexit”, un’uscita senza accordo il prossimo 31 ottobre. Continua a leggere

CONFAGRICOLTURA MANTOVA – DAZI, in Italia il colpo di scure di Tramp è meno violento. CORTESI: «EXPORT AGROALIMENTARE DA SALVAGUARDARE»

«I dazi che gli Stati Uniti applicheranno sui nostri prodotti sono una misura ingiusta e pericolosa, contro la quale vi sarà da intraprendere una decisa azione politica. Va detto però che al nostro paese, rispetto ad altri, sembra essere andata meglio».

È questa la posizione espressa da Confagricoltura Mantova, tramite il presidente Alberto Cortesi, all’indomani delle notizie riguardanti l’applicazione dei dazi americani alle merci provenienti dall’Unione Europea. Le autorità Usa hanno reso noto l’elenco dei prodotti soggetti a tariffe aggiuntive, e tra questi figurano le due Dop dei formaggi prodotte a Mantova, vale a dire Grana Padano e Parmigiano Reggiano. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA, AVIARIA: IN ARRIVO I RIMBORSI. In provincia allevati oltre 8 milioni di capi fra ovaiole, polli da carne e tacchini

Coldiretti Mantova informa che è stato autorizzato l’importo di cofinanziamento comunitario di 32.147.498 euro per i danni indiretti da aviaria notificati dall’Italia tra 30 aprile 2016 e il 28 settembre 2017. In totale saranno dunque finanziati 64.294.996 euro, importo sostenuto al 50% dall’Unione europea.

aviaria tacchini

Una boccata di ossigeno per il settore, che vede Mantova tra le prime province in Italia per numero di capi: oltre 8 milioni tra ovaiole (4,8 milioni), polli da carne (2,2 milioni) e tacchini (710mila), allevati in 425 siti produttivi, secondo le elaborazioni di Coldiretti Mantova su dati di Regione Lombardia. Continua a leggere